32

FORD SCORPIO II

TRANSFORMERS Nel 1994 la seconda serie della Ford Scorpio fu prodotta solo nelle versioni tre volumi e station wagon, seguendo una filosofia oculistica del tutto diversa. Al contrario della prima versione disponibile anche con portellone posteriore ed eletta dalla critica auto dell’anno 1986, la nuova Scorpio presentava la zona anteriore con una grande calandra cromata e dei fari tondeggianti che le valsero il soprannome di “rana triste". L'estetica poco riuscita, la sempre difficoltosa abitabilità posteriore e vari problemi di affidabilità meccanica (frizione, sospensioni) la fecero passare quasi inosservata, fin quando nel 1999 la Scorpio uscì definitivamente di scena. Le rane gradirono.

FORD SCORPIO

FORD SCORPIO II


 VOTA LA FORD SCORPIO II

QUESTO ARTICOLO FA’ PARTE DELLA SEZIONE TRANSFORMERS ED E’ SOLO UN ABBOZZO. CONTRIBUISCI A MIGLIORARLO VOMITANDO SUL MONITOR.

32   COMMENTI :

srg86 ha detto...

i fanali sembrano dei ray-ban rovesciati!!

Anonimo ha detto...

I fanali smogliano molto a quelli di alcune vecchie Porsche. A mio parere stonano molto. Il resto è accettabile.

Claudio ha detto...

La seconda è venuta male, a mio parere solo per il posteriore. Il muso non è malaccio. Anche se era meglio la prima versione (non a caso è stata eletta auto dell'anno ma non ricordo di quale.).

Anonimo ha detto...

niente di orrendo in fondo... io l' ho vista dal vivo e vi posso assicurare che, con un colore scuro e ben pulita, è un auto persino elegante... ha un "non so che" che mi fa venir voglia di provarla

Anonimo ha detto...

HO UN SCORPIO 2 DELLA 1996. 2.0 DOHC 16 V/139 CV.
GARANTISCO CHE E UNA MACHINA CHE DA UNA SOTTISFAZZIONE GRANDE PER LA SUA ETA,CONSUMO ACETTABILE,BUONA TENUTA DI STRADA E SECONDO ME BELLO.SE TI METTI A GUIDARLO TI INAMORI SUBITO.UNICA PROBLEMA CHE SI TROVANO RICAMBI BASTANZA DIFICILE.

mezzo ha detto...

si amico sopratuto problema trovare cavi candele

Appunti ha detto...

ho 34 anni e ricordo che quando uscì questo modello, mi chiedevo come fu possibile trasfigurare un auto, la prima scorpio, che negli anni ottanta mi sembava forse la più bella tra le grosse berline, per la linea innovativa quando la fiat aveva la regata, e la croma (bella, ma non come la scorpio).
la seconda serie mi pareva un goffo tentativo di americanizzare una linea filante e "futuristica", con quei fari e quella bocca appiccicati sotto il vecchio corpo vettura. patetica.

raffaele ha detto...

linea morbida ed avvolgente con spigoli simpaticamente minimizzati, impatto visivo rassicurante come l'abbraccio subliminale che esprime l'ovale del logo della Casa, come altre vetture (che piacciano o meno) in Italia "cestinate" sul nascere, probabilmente non è stata capita-rimane il fatto che per il periodo cronologico di nascita, la vettura offriva equipaggiamenti abbondanti ricchi ed all'avanguardia , vincenti sicuramente sul mix qualità/profondità di gamma nella dotazione/prezzo.Saluti.

Anonimo ha detto...

La prima auto di serie che sembra un prototipo cammuffato.

Anonimo ha detto...

Stupenda.Quella linea americaneggiante e l'eleganza della linea mi è sempre piaciuta.

Anonimo ha detto...

A me piaceva... sopratutto la fanaleria a fascia posteriore.

Anonimo ha detto...

Descrizione azzeccata. C'è però da dire che a qualcuno è piaciuta (pirtroppo), ovvero alla SUBARU, dove sono riusciti a prendere il peggio di questo gioiello (cioè il frontale "rana-triste") e copiarlo piazzandolo in una di quelle macchine che ha fatto un po' di storia delle corse...la SUBARU IMPREZA (non quella di ora che è uguale alla Leon vecchia, ma la "555" blu, per intendersi) che prima di questo ritocco raccapricciante era stupenda. Ora io mi domando: ma sono impazziti? Proprio da questa cassapanca tarlata dovevano prendere spunto per fare il frontale dell'Impreza?
Bambi - Siena.

Anonimo ha detto...

Macchina MAGNIFICA! Chi la disprezza non l'ha probabilmente mai vista dal vero! Un balla suprema la "difficoltosa abitabilità posteriore " è come una limousine, anche coi sedili tanteriori posizionati tutti indietro! dopo 15 anni non ho trovato una concorrente degna: la Jaguar "S" che mi piaceva molto è troppo stretta dietro, idem l'Opel Insignia, sedili durissimi, mentre la pelle Connolly della mia Scorpio è morbida e sembra nuova. Mai avuto un problema meccanico o di altro genere, full optional, una delle prime berline con apertura telecomandata del baule, specchietto elettrofotocromatico, sedili riscaldabili, parabrezza riscaldato, oltre la lunotto termico, supporto lombare elettrico, condizionatore bi-zona, tenuta di strada eccellente e freni idem! La linea oggi è ancora attuale, mentre una mercedes o bmw di 15 anni fa sembra un vecchio rudere... L'estate scorsa, come tutti gli anni sono andato in Svezia: 2600 km in 35 ore di cui 30 di guida filata! Che macchina! (e che pilota!) Ciao.
Axel

Anonimo ha detto...

montava gli stessi specchietti della fiesta... decisamente piccoli!

Anonimo ha detto...

beh, le allodole li vogliono così.

alfio ha detto...

la prima serie mi e piaciuta tanto... la seconda no, sa ' troppo di america..... pero le ford sono buone macchine

enzo ha detto...

La Ford Scorpio II era decisamente brutta, però mi piaceva tanto; molto originale ed elegante.

Anonimo ha detto...

Che dire io l' ho presa e devo dire che oggi come oggi il muso e specialmente i fanali sono coerenti con quello che si vede oggi, all' epoca erano fari di una nuova generazione lanciati troppo presto
fate un confronto con il bmw e mercedes di allora e giudicate ora chi ha l' estetica migliore

Anonimo ha detto...

scusate prima e nato il cesso o la merda (cioè vuol dire questa makkina e un cesso e un auto di merda)

Anonimo ha detto...

sicuramente prima la merda. inaspettata, inarrestabile, imperiosa. poi qualcuno più furbo degli altro, stufo di farsela nelle braghe, ha inventato il cesso. così è nato l'automobilismo, e anche la politica.

Anonimo ha detto...

la bellezza é soggettiva a me naturalmente piace (in quanto da circa 3 anni sono un FIERO possessore di una scorpio 2.3 benzina saro forse il 4 o 5 in italia...)comodissima,materiali molto buoni linea particolare o la ami o ti fa schifo non ce ne sono mezze misure. Per coloro che infamano l'auto continuassero a viaggiare nelle punto con le plastiche delle bottiglie riciclate quelle si che sono accattivanti...ahahahahah

mezzotoscano ha detto...

@ 21 - Sarà, ma riciclare ciò che è riciclabile non mi sembra iniziativa da deprecare; biasimiamo pure Mamma Fiat (motivi ce ne sono quanti ne vogliamo) ma non sotto quest'aspetto; oltretutto riciclano anche brand assai più blasonati.
@ 20 - Non avevo ancora letto il tuo commento ma consentimi di sottoscriverlo in toto.

Anonimo ha detto...

Con riciclate mi riferivo più che altro alla qualità delle plastiche...vabbe lasciamo stare continuate ad offendere la scorpio nel frattempo me la godo...

berry leon ha detto...

Ford ha prodotto varietà più unica mondiale di autos.There sono altre aziende come Toyota, Honda, ecc Chevorlet in questo campo e sono concorrenti duri per le auto Ford.auto rc sono anche molto richiesti attraverso il mondo e in particolare in Europa.

Anonimo ha detto...

Dopo averla notata per strada, ho deciso di comprarla da un venditore in Austria per una cifra abbastanza irrisoria, la versione più rara (in Italia), Scorpio 3.0 V6. L' auto ad oggi ha poco più di 300.000 km e devo dire che è perfetta, motore brillantissimo, ottima accelerazione e silenziosità, i materiali son di buona qualità. A tanti può non piacere, specie il posteriore per via che tende molto ad avere una linea Americana però sulla qualità e le dotazioni non c' è da vergognarsi minimamente, sono molto contento. Altre linee che non son usuali qui in Italia.

Anonimo ha detto...

quanti kilometri puo fare un motore di una ford scorpion ghia kombi? se non sbaglio e 2.3 di cilindrata.faccio questa domanda perche dovrei comprarla grazie ciao ;)

Luck Reebock ha detto...

Ma non era la macchina di FOX MOLDER? Quello di X-Files? Forse non è una rana triste ma un cazzo di modo per cominciare a farci accettare la fisionomia Aliena... E' tutto un complotto per conquistare la terra!!!!!

Anonimo ha detto...

Io l'ho avutanon era male come auto.In fondo era ben fatta e forse l'unica per il suo tempo con l'ABS.L'abitabilità era accettabile le prestazioni un po' meno,le rifiniture erano decisamente migliori e superiori ai modelli dell'epoca. Le serie successive miglioravano in tutto A.C. ABS AIRBAG etc. ma no nella linea purtroppo.Tutto sommato fu una vera gran bella auto,ingiusto denigrarla.

Maria Grazia Forcisi ha detto...

qualcuno sà dirmi cosa costava la ford skorpio nel 1994

Anonimo ha detto...

una quarantina di milioni (di lire ovviamente)...se non ricordo male....

Anonimo ha detto...

Solo chi l'ha posseduta può capire la differenza tra chi parla tanto per parlare e chi gode!

Anonimo ha detto...

Sarò anche banale ma io godo di più a scopare che a guidare un cesso di macchina.

Inserisci un Commento

Attenzione: i commenti NON sono moderati. Perchè?



ATTENZIONE: QUESTO SITO NON VUOLE PROMUOVERE PROPAGANDE DIFFAMATORIE NEI CONFRONTI DEI MODELLI E DEI MARCHI CITATI CHE APPARTENGONO AI LEGITTIMI PROPRIETARI E NON SONO CONCESSI IN LICENZA. I CONTENUTI SONO RIELABORAZIONI UMORISTICHE E SURREALI DEGLI AUTORI E NON SI RIFERISCONO IN ALCUN MODO ALLE SPECIFICHE TECNICHE, QUALITATIVE E DI SICUREZZA EFFETTIVE DEL VEICOLO.
IL SITO NON E' RESPONSABILE PER I COMMENTI PUBBLICATI DAGLI UTENTI. ►DISCLAIMER


HOME                  TORNA SU                  INDICE GPS