108

CITROEN C6

CITROEN C6

FRANCIA La C6 è una impressionante baguette lunga 4,9 metri per palati e calati raffinati. I primi semi di marijuana della genesi della C6 vengono gettati nei campi francesi nel 1999 per far concorrenza al Mulino Bianco col Moulin Rouge: Incontri a luci rosse, Campagnole compiacenti, Abbracci, Batticuori, Cornetti in abbondanza e soprattutto tante Cann Cann. Inevitabile che il primo raccolto fosse stato un casino.

Deliri di astinenza

CITROEN C6 LIGNAGE CONCEPTEra il prototipo C6 Lignage che anticipava molto chiaramente la futura  stirpe des putain de la Maison Citroën. Il debutto ufficiale avvenne però solo nel 2005 dopo anni di vani tentativi di disintossicazione. Tutti gli originali elementi stilistici erano stati  ideati nei violenti deliri di astinenza dei progettisti segregati nei reparti d’isolamento: lo sviluppo verticale dal disegno irregolare dei fari direzionali era stato realizzato con i vetri rotti dalle finestre, frantumate a calci rotanti, la calandra frontale, da infissi piegati a ginocchiate, i fanali posteriori, dalle plafoniere delle uscite di emergenza, divelte a testate. Alcuni medici sostengono che l’ispirazione della C6 è stata la DS, altri invece, l’ aidiesse.
L’eroina francese riprende l'ennesima evoluzione delle sospensioni idropneumatiche, qui ulteriormente raffinate, grazie ad una gestione elettronica delle dosi; per esempio, l'altezza da terra viene aumentata automaticamente a seconda del viaggio che ti stai facendo e di quanto in alto stai volando. L’idropneumologia dell’apparato sospensorio utilizza, in questa nuova configurazione, palline di oppio al posto delle tradizionali sfere di azoto e sia l'avantreno che il retrotreno sono dotati di ammortizzatori idraulici, a domicilio.

Sempre protetti

Tutti gli allestimenti offrono un’eccitazione esagerata: doppio airbag, airbag laterali, airbag per la testa, airbag nelle mutande (un bel pacco), lavatergifari, lavavetri, accendini, fazzolettini, un’offerta signore? Ed ancora retrovisori elettrici, sedili elettrici, poggiatesta elettrici, vetri elettrici, fornetti elettrici, gruppi elettrogeni... Il cofano attivoIl cofano  attivo brevettato Citroen accresce la protezione dei pedoni in caso di urto frontale ad una velocità massima di 50Km/h. In 10 decimi di secondo dei sensori permettono il parziale sollevamento meccanico del cofano che in tal modo attutisce l'impatto dell'investito con il motore sottostante.! Un dispositivo grazie al quale, in caso di urto frontale di un passante a 230 Km/h, fa alzare leggermente il cofano per salutarlo, fargli l’inchino e chiedergli l’amicizia su Facebook. Le allucinazioni continuano con l’head-up displayL'Head-Up Display - HUD  (visore a sovrimpressione), è una tecnica introdotta per l'aviazione. Nel campo automobilistico proietta un’immagine sulla superficie interna del parabrezza. Questo optional è offerto da poche case costruttrici anche a causa dell’illegalità in parecchi Paesi. che consente di vedere i dati e la Madonna proiettati sul parabrezza, senza bisogno di abbassare gli occhi sulla strumentazione: una scusa in meno per guardare le cosce della signorina esanime che avete investito poco fa. Altra novità è l’ ASL L'ASL è un supporto al calo del livello di attenzione del conducente. Rileva i cambi di traiettoria non intenzionali (senza freccia attivata) avvisando il conducente con una vibrazione nel sedile.(che a breve la tipa conoscerà molto bene), un altro dispositivo che oltre gli 80 km/h avvisa con un sms il conducente se l'auto attraversi accidentalmente la linea di mezzeria (come può succedere durante un colpo di sonno o mentre si legge un messaggino sul cellulare). La C6 è stata giudicata una delle auto più sicure e meno sinistrate di sempre grazie a tutti questi dispositivi di sicurezza, ma soprattutto perché completamente irreperibile sulle strade, poiché rivelatasi un flop commerciale: nel 2010 è stata prodotta in appena due esemplari giornalieri: Giorno e Notte Total Plus, con diritto di re-cesso (restituzione cesso) e rimborso entro 5 giorni lavorativi rispedendo le vetture anche vuote. Al 2011 la gamma della C6 è rimasta unicamente con la motorizzazione “DT20C”I PSA Serie DT sono una famiglia di motori diesel nata dalla joint-venture tra la sussidiaria tedesca Ford ed il gruppo francese PSA. Si tratta di motori V6 24 valvole con monoblocco in ghisa grafitica compattata e testata in lega di alluminio. Il DT20C è l'ultima evoluzione introdotta nel 2009. 3 litri biturbodiesel V6 HDi da 240 Cv che nonostante la potenza non ha ancora permesso alla C6 di togliersi velocemente dalle palle, restando anestetizzata presso i concessionari. I vertici PSA Citroen mantengono il più stretto riserbo sul destino della Ctua e de tu’ nonno, ma non sembrano intenzionati a diminuire le dosi. Del resto la loro filosofia è sempre stata: Fatti, non baguette!


ANNUNCIO VENDITA CITROEN C6 USATA

ANNUNCI DI MERDA: € 8.200
”Vendo Citroen C6 del 2008 in ottimo stato, sempre rinchiusa in comunità, interni in pelle bucati, sospensioni –Adroattive-, HIV negativo. Una droga con tutti i comfort solo per ricchi sfondati. Se C6 batti un colpo che si sfonda pure la macchina ;)”



citroen c6 - VIDEO DI PRESENTAZIONE

108   COMMENTI :

Anonimo ha detto...

Ecco che cosa succede a cercare di voler modernizzare la linea della Citroen DS!

Pier ha detto...

C6-H12-06 : è la formula del glucosio. L'unica automobile severamente vietata ai diabetici. Qui è tutto dolce: le sospensioni, gli interni, il motore, l'investimento del pedone..... ma siamo sicuri che il cofano sollevandosi di scatto non catapulti il disgraziato sull'altra corsia?

Anonimo ha detto...

mah, c'è di peggio.. certo 'ndo cacchio la parcheggi?

enzo ha detto...

La Citroen C6 è brutta ma elegante, di classe; mi piace. La linea di questa auto è vittima di quella attitudine, purtroppo ormai consolidata e di moda, da parte dei designer a rifarsi ad auto gloriose del passato; cosa che quando va bene diventa un grande successo, ma nella maggior parte dei casi non è così. In generale, spero che questa assurda moda di rifarsi nelle linee ai modelli del passato passi presto, ho voglia di futuro!

Jerry ha detto...

Auto dall'estetica discutibile, ma ciò che più non mi aggrada è la solita sterile satira religiosa: ci si erge a paladini della libertà umana quando poi si mira a disprezzare senza alcun remore e rispetto, il credo religioso di ogni essere umano.

Jerry ha detto...

Comunque dal vivo rende maggiormente l'idea di una grossa cassapanca con le ruotine! XD
Posteriore originale, parte anteriore "sui generis" (è sempre una Citroen...), profilo laterale NO COMMENT!

Bandito ha detto...

Scusa. Jerry, ma ho riletto l'articolo e non ho capito dove disprezzano il credo di ogni (minoranza, i cattolici sono solo una piccola parte degli esseri umani) essere umano. L'unico punto dove si cita la religione è dove dice che "consente di vedere i dati e la Madonna proiettati sul parabrezza, senza bisogno di abbassare gli occhi" e notoriamente molti matti vedono la madonna, e per questo o vengono rinchiusi in manicomio (generalmente) o vengono fatti santi (abbastanza raro). Quindi prima di sostenere che ogni essere umano è religioso e che la recensione insulta l'umanità (non me, io non condivido il credo religioso di ogni "essere umano", forse sono un asino, o più probabilmente un porco)pensa a quello che dici, a essere chiamato non umano solo perchè non condivido le tue non dimostrate credenze io mi offendo.

Jerry ha detto...

Ciao Bandito, la mia critica è lungi dal voler accusare qualcuno, men che meno te che manco ti conosco!
Orbene, se tanto rispetto va a chi non crede, tanto rispetto per chi crede e ritengo che nonostante la nostra soggettività, bisogna dar spazio a chi condivide una fede piuttosto che un'altra!
Qui siamo per ironizzare su pezzacci di lamiera (o vetroresina, o plasticaccia) ma intaccare il senso religioso beh, mi sembra fuori luogo!
Dopotutto se rispettiamo i buddisti e nessuno si permette di offendere Buddha, perché mai dovremo farlo per quanti si professano Cristiani? E' motivo di scandalo voler difendere i propri valori anche in un sito di satira? In verità no, anzi ci consente di farci quattro belle risate concentrandoci su certi cessi a motore! hahahaha
Una clacsonata Bandì e lassa sta' li porci dove sono: non ce basta quanti politici ce so' in giro? ;)

Anonimo ha detto...

jerry , leggi qualcosa di progressista... che so... SAVONAROLA

Anonimo ha detto...

Se qualcuno qui avesse anche l'idea (che forse magari, non piacerà proprio a tutti), di inserire anche la Citroen DS, ecco una battuta che potrebbe anche essere un ottimo motivo per convincerli a non farlo: "Come disse la Citroen DS su AUTOdiMERDA: 'Cazzo ci faccio in questo sito?'".

mezzotoscano ha detto...

Qualcuno mi spieghi che c'azzecca la C6 con la DS (meglio se "Pallas").
L'unica cosa in comune tra i due automezzi è che antrambi sono (o furono) auto della NOMENKLATURA francese, nel senso che monsieur le general De Gaulle usò come auto presidenziale la DS, mentre il marito di madame Carlà usa la C6.
Morale della favola, De Gaulle sta alla DS come Sarkozy (ahahahahahah!) sta alla C6.
Se qualcuno vuole andare avanti, si accomodi pure, che a me viene da ridere...

Anonimo ha detto...

@Mezzotoscano, sono 10, veramente io ho solo nominato la Citroen DS nella pagina della Citroen C6, perché non me la sentivo di nominarla nelle altre pagine qui riportate sulle vetture Citroen!

Anonimo ha detto...

E poi qualche utente ha addirittura osato segnalarla come ADM!

Anonimo ha detto...

la DS resta la vettura più geniale del secolo. c'è poco da fottere. magari averne una..

mezzotoscano ha detto...

@ 10-12 Nessun problema, non era un'osservazione, anzi un'approvazione di quanto sostieni circa la DS

mezzotoscano ha detto...

Magari averne una... e magari meglio scrivere SFOTTERE anziché FOTTERE: il significato dei due verbi è un tantino diverso. Per il resto sono d'accordo.

Anonimo ha detto...

no, no ... volevo proprio dire c'è poco da fottere. è un modo di dire isolano, significa 'c'è poco da fare'. non parlavo di prese in giro.

Pier ha detto...

beh almeno sulla C6 si fotte comodi

Anonimo ha detto...

@Mezzotoscano, sono di nuovo 10, volevo solo ringraziarti per il tuo commento visto che era un'approvazione e non un'osservazione!

mezzotoscano ha detto...

Non c'è di che, caro 10.
Con l'occasione tengo a segnalare d'avere osservato oggi da vicino la DS3 e sono rimasto sconcertato di fronte alla disinvoltura con cui certi costruttori riciclano denominazioni un tempo prestigiose (o quanto meno dignitose). Non aggiungo altro per non usare vocaboli da caserma.

AUTOdiMERDA ha detto...

Parole sante. Parere personale: La DS3 sarebbe dovuta essere un revival della 2CV, così come la nuova 500 e la nuova Mini che, tutto sommato, hanno avuto il loro mercato e un buon riscontro.

mezzotoscano ha detto...

Questa DS, come la 500, la Mini e (aggiungerei) la New Beetle sono la prova che molti ritengono di farsi uno "status symbol" (?) spendendo pochi (?) soldi, ignorando che le nozze non si fanno con i fichi secchi.

Pier ha detto...

Meno male che hai messo i punti interrogativi fra parentesi.

Ma finchè c'è gente che compra il Rolex tailandese e l'olio extravergine dop a 3 euro, ne vedremo delle belle (?) ...opps mi è scappato anche a me!

mezzotoscano ha detto...

Vorrei chiarire: non intendo sostenere che le citate scatolette sono brutte o malfatte ma che sono tristanzuole, velleitarie e "superflue"; è pur vero che Oscar Wilde scrisse "nulla è più indispensabile del superfluo", però l'impressione di nozze con i fichi secchi è difficile da mandare via.
Se poi uno vuole offrire fichi secchi alle sue nozze, padronissimo ma non pretenda che tutti gli invitati lo ammirino.
Credetemi, mi sento molto più ammirato io quando racconto di essere stato a Istanbul con la mia cinquecentina nel 67.

Anonimo ha detto...

@Mezzotoscano, visto che una volta sei stato ad Instanbul, quale é stata la parte della città che ti é piacuta di più?

mezzotoscano ha detto...

I ricordi sono ormai annebbiati ma posso con certezza affermare d'avere trovato tutto il centro storico (molto esteso), il Corno d'Oro e le sponde del Bosforo estrememente interessanti.
Comunque bisogna tener conto che a Istanbul (come in tutte le grandi metropoili) non si deve andare solo per vedere musei e monumenti, ma per viverle in prima persona.
Adesso però non andiamo off-topa se no AdM ci bacchetta...

Anonimo ha detto...

@Mezzotoscano, sono 25, hai ragione forse é meglio, e poi la mia era solo semplice curiosità!

Anonimo ha detto...

@Mezzotoscano, sono ancora 25, volevo solo dirti che sono molto contento di sapere che tu abbia usato la tua FIAT 500 che hai posseduto per fare anche dei viaggi all'estero!

Anonimo ha detto...

con la 500 (quella vecchia) ho girato tutta europa . 6000 chilometri in un mese. prendeva una calda? scendevi, aspettavi un po' , e ripartiva. con quella di adesso non ci proverei

Anonimo ha detto...

@29, sono sempre 25, Eh già, anche questo putroppo é vero!

eieiebrazo ha detto...

e' la piu' brutta ammiraglia della storia citroen.posteriore osceno,che deturpa anche la fiancata altrimenti filante.passabile l'anteriore.interni larghi,ma finiture modeste per la categoria.il pannello di legno della portiera anteriore di dubbia utilita'(funge da contenitore,chissa' de che..)tanto che non si voleva rimettere a posto..precario tipo i tavolini estraibili dietro i sedili anteriori della maserati quattroporte..e poi tanta plasticaccia rigida..so che la prossima sara' meglio..dopo questa e la precedente xm,devono recuperare terreno.

MARIE PIERRE JOSEF BIDET ha detto...

al gay pride C6 on non C6, QUESTA E’ LA NUOVA EVOLUZIONE E’ LA CITRòRIVOLUZIONE!
HA HAAAAAA

Anonimo ha detto...

@Pier, riguardo la gente che compra il Rolex Thailandese, vuoi mettere anche la gente che compra il Lip Baschmakoff Cambogiano?

Pier ha detto...

Uno dei migliori status symbol è un'applicazione uscita quasi contemporaneamente all'IPhone. Costava 1100 dollari. Cosa faceva? Ogni tanto faceva lampeggiare la scritta: "I'm rich!" ... basta.

he he he ha detto...

Qui manca la citronella DS ad arricchire lo stranamente blando paniere di auto merdose del gruppo francese...
Sarà che qualcuno in quel di varese è amico dell'autore del sito...?
Sarà che la suppostella citronella per ovvi motivi di marcheting (cercare di creare una immagine trendy del gruppone trans-alpino...) non può e non deve essere giudicata..soprattutto in questo momento..
he he he

Anonimo ha detto...

rosichetto, te lo do io il paniere, ma di pannocchie. Potrai rosicchiarle uno ad uno, oppure infilartele nell'ano con l'aiuto del burro fuso.

rosiconetro ha detto...

@35
Quotissimo!

Anonimo ha detto...

certo 35 & 37 non sembri molto savio! Scrivi e ti rispondi da solo? Ecco perchè ti chiami e ti descrivi "Rosiconetro"... con il gruppo Fiac che tenti disperatamente di difendere, ti capisco; c'è da stare male dentro hihihihi... ciao polpo marinato, continua a sguazzare nel tuo brodetto.
Vai rimbecillito vai, tempo tuo...

SCHIUMOMETRO ha detto...

guarda come rosica, guarda cone rosica lo sfizzarello franciosooo hi hi hi
GRAZIE DI ESISTERE!
CIAO SCHIUMAROLA CONTORTA E CICISBEA HI HI HI

Anonimo ha detto...

@35, sono 10, vatti a leggere quello che avevo scritto sul mio commento!

Anonimo ha detto...

non farci caso 40, il 35 è un mongoloide e purtroppo è pure convinto, si scrive e si risponde da solo, che vuoi di più dalla vita Francis il mulo parlante??

Birb ha detto...

x rosichella
Come tutti i rosiconi sottosviluppati caro rosichella.. sai solo insultare e offendere le persone dietro una tastiera e per giunta sei anche un povero illuso..
Vedi rosichella..tu sei solo un povero sottosviluppato\analfabeta che per campare bacia le pile al padroncino di turno...hi hi hi
Ergo, oltre che essere prevedibile come un bambino di 5 mesi sei anche permaloso
L'argomentazione che ti hanno posto è semplice..
Perchè ti scaldi tanto? sarà che ti brucia il culo?
ciao pagliaccio!

Anonimo ha detto...

bue, bue, bue, dai del cornuto al solito ciuco?
Dai risponditi da solo anche questa volta povero italianetto automobilisticamente trombato hihihi, si si , hai capito bene; tro mba to hehehe....

Anonimo ha detto...

u rancio cutulìa a cuffuruna...

anti pagliaccio ha detto...

x il pagliaccio


leggi e impara dai maestri
http://www.uglycars.co.uk/uglycars.asp?offset=80

Anonimo ha detto...

Al solito mediocre italianetto trombato dal monaco sordo francese; che capisce "Dai" hai suoi "Ahi", che raglia e che ripete d'essere superiore e che magari per cercare consensi si risponde da solo. Fai pena mio bel trombatello. Purtroppo credimi mi tocca risponderti da dietro lo schermo del PC e continuare ad insultarti con la tastiera, ma perchè sennò avresti voluto incontrarmi, dico io? Magari per tastarmi la sacca scrotale(ti piacerebbe è; intenditore...) o accarezzarmi il culo? Basso, ciccione, volgare, principiante sacco di canapa piena di merda? Povero trombato Piemontese a palle mosce: in F1 a parte le ultime due vittore di Campionato della Red Bull a motore francioso misto a citronella che non siete stati in grado di sorpassare, 31 campionati sono stati vinti dall'UK, 21 dall'Italia, rantolo di ciuccio che non sei altro. Alla 24 ore di Le Mans avete vinto solo a malapena in 7 gare. e poi mi chiedi una verticale? Ma la mamma ti ha fatto frocioperso. Continua a lustrare le marmitte, togliete il FAP dai vostri cessi di automobili italiani (sennò per strada le VW vi sverniciano) e cerca di fare meno lo svuotacannoli! (in italiano significa pompinaro) Ciao trombato ragliante, il tuo http ficcatelo per benino sù per il culo. JJF

Anonimo ha detto...

@ trombato ragliante e tutti quelli che si sentono come lui, eccovi accontentati; http://www.alvolante.it/news/vendite_europa_novembre_2011-576391044

Birb ha detto...

x il solito pagliaccio e i suoi padroncini in quel di Sochaux (10 km linea d'aria dal confine sfissero...)

i tuoi post sono a dir poco deliranti..
la red bull non ha motori citronella ma in pratica ha un V8 frutto di anni di lavoro fatto dalla R&D nissan... infatti il motore dovrebbe chiamarsi infiniti e non certo renault...ma purtroppo alla fine sappiamo tutti chi comanda nella FIA in quel di parigi...
Per la cronaca quei coglioni di francesi il V8 non sanno nemmeno montarlo sulle loro merdose auto di serie, figurati se riescono a montarlo su una monoposto f1 ahahahah
Quelli della Williams ne sanno qualcosa a tal proposito hi hi hi
- io me ne sbatto le balle della fiat degli elkan ne sono un fan della fiat lo vuoi capire grandissimo testa vuota che non sei altro!
A me piacciono le auto TEDESCHE tranne le ultime BMW e piacciono le muscle cars made in USA e piacciono le inglesi del passato! di conseguanza non amo molto le auto francesi e soprattutto non amo il loro modo di voler imporre a tutti i costi la loro "filosofia" di merda di concepire le auto e il loro modo a dir poco fascista e contorto di imporre il loro modo di venderle nel nostro mercato! a me le auto francesi fanno letteralmente CAGARE! cosa vuoi? ognuno ha i suoi gusti!

P.S.
Qui non siamo in francia dove tutti automaticamente sono per il prodottino nazionale.. reno o pegio che sia hi hi hi
ti entra in quella zucca oppure è troppo difficile per te e i tuoi padroncini francesi capire certe cose...






ciao pirlone!
la tua citronella DS fa cagare da sempre in tutto il mondo!
chupaaaa!

Anonimo ha detto...

Mmazza trombato ragliante Piemontese, io sarei l'analfabeta? Ti sbruciacchia il culetto sapere che i merdosi motori Ferarri non sono stai in grado di un superamento dei motori Francesi Renault/Nissan vè pallemosce? Torna a manovrare lo sterzo della tua Stilo multimerda e tappati la bocca asinnone ragliante trombato dai francesi!
I V6 Francesi fanno scuola, illetterato asinone ragliante trombato. zitto e taci un po' ciuccio!!
JJF

Anonimo ha detto...

@ sapientino di cozze e vongole, in arte per gli amici di AdM ciuccio trombato ragliante. Ecco la storia del motore infiniti di F1. Sapientone, torna ad ingrassare le balestre da carro merci della tua Stilo Multimerda!! http://www.derapate.it/articolo/f1-2011-red-bull-avra-motori-infiniti/26505/
Informati prima gnurantonn, se non sai un cazzo, usa il web ciuccio!
JJF.

Anonimo ha detto...

dimostri di non conoscere un cazzo di auto, i V8 non si usano da un bel po' in F1. Dovresti aggiornarti un attimino, caro asinotto "itagliano" ragliante trombato. Avevo fatto nota dei motori franciosi misti a citronella, (come tu li definisci) ma giusto per farti capire dolcemente, che i motori in uso nel 2011 dalla fabriket di lattine di bibbitozza sono francesi al 100%, ma non capisci lo stesso perchè sei un lardoso palle mosce, peggio; un ciuccione che non sa perdere.
Informati trombato, usa il web, attuati in ricerche prima di scoreggiare con quella bocca puzzolent, gnurant.
JJF

Anonimo ha detto...

&41, sono 40, veramente io mi accontenterei anche di Mister Ed, Il Cavallo Parlante!

Anonimo ha detto...

scolta ciuccio trombaro ragliante hii hooo hii hooo, dato che sono prevedibile, io la finisco qui di parlare di auto con te. Hai dimostrato che del mondo automobilistico non ne capisci un cazzo spelacchiato!! Caro ciuchino "Itagliano", ho capito che con te è tutto tempo perso. Meglio sussurrare hai cavalli che hai ciucci come la dAniela. Quando ne capirai un pizzico di auto, sai dove cercarmi. Ti consiglio di risponderti da solo come tuo costume su questo blog. Te salut asinone ragliante Piemontese, pergiunta trombato! Leggi, impegnati un po' di più e impara prima di straparlare di auto. Ti sei dimostrato solo un gran sapientino di cozze e vongole surgelate.
Ciao ignorantones, ma forte, forte, forte!!! hii hoo, mi dispiace vederti arrovellare il fegato e le budella, purtroppo per te, mi dispiace dirtelo vero, 6 un perdente. Perdente nato! JJF

Anonimo ha detto...

@53, sono 40, >:-|, inanzitutto:

1)La mia era solo una battuta!
2)Non sono Piemontese, ma Laziale!
3)Di automobili me ne intendo abbastanza!
4)Non sono un allevatore di ciucci, altrimenti mi metterei a ragliare anch'io!
5)Se mi insulti ancora in questo modo potrei anche mandarti tranquillamente a farti fottere!

Anche se magari potrei anche averti offeso, purtroppo quando ce vò, ce vò!

Anonimo ha detto...

E poi stavo solo difendendo la Citroen DS!

Anonimo ha detto...

La DS si difende benissimo da sola, nonostante gli anni.

Anonimo ha detto...

La DS di difende da sola, nonostante gli anni (1955) e i babbei ciucci in materia. @ 54 perdonami. Forse c'è stato un piccolo malinteso. Adoro anch'io la DS e la conosco molto bene. facevo due chiacchiere con l'asinone ragliante trombato (che non digerisce nessunissima vettura francese), ovviamente (scontato) non 6 tu. Se poi mi vuoi sfanculare lo stesso, fà pure, tanto io non mi offendo per così poco. Un salutone JJF.

Anonimo ha detto...

ARIDATECE IL MODERATOREEEE

Anonimo ha detto...

@57, sono 54,va bene, accetto le tue scuse, mettiamoci una pietra sopra! :-)

Anonimo ha detto...

sulla C6? meglio un pietrone...

Anonimo ha detto...

ecco bravo, metti da parte un altro pietrone e lascialo cadere dritto dritto sul cofanetto motore della Ferrero FF... (Fuso per Finocchi)

Anonimo ha detto...

@60, sono 59, forse sarebbe anche meglio che il pietrone sulla C6 fosse di granito, magari!

mezzosuVVano ha detto...

baracca francese mancolicani
sterminare tutto le citroen
sterminare sterminareeeeeeeeeeeee

mezzosuVVano ha detto...

sterminareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

BIRB ha detto...

@ jjf

- la citroen DS A ME NON è MAI PIACIUTA!


CITO msg 51 : "dimostri di non conoscere un cazzo di auto, i V8 non si usano da un bel po' in F1"

- Since 2006, the regulations have required the use of 2.4 litre V8 engines, with power outputs falling around 20 percent.
http://www.formula1.com/inside_f1/understanding_the_sport/5280.html

-INFINITI(NISSAN) ENGINES
CILINDRATA : 2400 cc
ARCHITETTURA : V8 à 90°
http://www.planeterenault.com/2-sport-automobile/5-formule-1/76-moteur-rs27/


P.S. meno male che i francesi veri non sono tutti dei coglioni come certi BEOTI franco svissari e ticinesi che ingorgano con le loro cagate i nostri S.N..

cito un commento di un forumista FRANCESE in merito alle politiche della renault e peugeot nel mercato interno e in quello internazionale:

"Disons qu'ils ont fait un choix stratégique : celui du "low cost" et des pays émergeants . Et à partir de là il est clair que pour être rentable ,il faut obligatoirement délocaliser .
Je crois moi que c'est une erreur majeure , les Indiens et les Chinois n'achèteront pas Français , et de toute manière il y a de la conccurence dans ce segment , ensuite l'infrastructure routière de ces pays est encore faible ( tout le monde ne peut pas rouler en voiture ) , il faudra prendre en compte les coûts de formation des salariés , tout ça mis bout à bout c'est déjà hazardeux .
Je crois que comme toujours les constructeurs Français n'ont encore pas compris ... , l'avenir n'est pas au low cost mais au haut de gamme et au luxe , cela implique des investissements en R&D poussés , et des salariés Français ultra-compétents pour tenter de rivaliser avec les géants Allemands et même les marques de luxe Italiennes ..."



traduzione (riassunto esaustivo del messaggio):
Il futuro non è l'auto low cost ma l'alta qualità e il lusso, questo richiede investimenti in R & S e servono maestranze altamente qualificate per cercare di competere con i marchi di lusso tedesco e anche italiano




P.S. SONO 10 ANNI CHE IO E DIVERSI ALTRI APPASSIONATI DI AUTO DICIAMO LE STESSE IDENTICHE COSE AI SOLITI TROLL FILOFRANCESI CHE INFESTANO I NOSTRI BLOG!!!
L'UNICA COSA CHE SANNO FARE QUESTI "SIGNORINI.." è INSULTARE! PERò ALLA FINE LE PERSONE INTELLIGENTI (ITALIANE O FRANCESI NON FA DIFFERENZA ALCUNA) CHE USANO IL PROPRIO CERVELLO SENZA FARSI PRENDERE DA PREGIUDIZI NE DA COMPORTAMENTI ISTERICI, PECORECCI E SERVILI NEI CONFRONTI DEL PADRONCINO DI TURNO...
CERTE COSE RIESCONO A CAPIRLE!
ALLORA CERTE PERSONCINE POSSONO TRANQUILLAMENTE CONTINUARE A ROSICARE E A BELARE CONTRO I "PICCOLI ITALIANI" E POSSONO CONTINUARE A PIAGNUCOLARE COME DELLE PUPETTE VEZZOSE E INVIDIOSE...
QUESTE PERSONCINE NON HANNO CAPITO NULLA DI QUESTO SETTORE E NEMMENO I LORO PADRONCINI E NEMMENO I LORO FUNZIONARI NE I LORO ENARCHI...
HANNO CAPITO UN CAZZO SU COME CONTRASTARE I CINESI NEL MERCATO EUROPEO E MONDIALE.
SOLO I TEDESCHI E IN PARTE NOI ITALIANI(TRANNE GLI ELKAN E LA LORO FIAT) ABBIAMO CAPITO NEL BREVE PERIODO COSA STA SUCCEDENDO IN QUESTO SETTORE!

birb (bannato dai soliti noti...) ha detto...

SCUSATE MA PERCHè AVETE CANCELLATO IL MIO MESSAGGIO? non credo di aver offeso nessuno dei presenti nel blog, ma ho solo fatto notare la stupidità e il razzismo di certe persone che girano nel web...

allora cerco di rispondere ad un paio di cosette...
- La citroen DS a me non piace!
ognuno ha i suoi gusti!

riguardo i motori in F1...

-Since 2006, the regulations have required the use of 2.4 litre V8 engines, with power outputs falling around 20 percent.
http://www.formula1.com/inside_f1/understanding_the_sport/5280.html

IL v8 INFINITI CHE LA RENAULT CHIAMA RS27 (LA F1 è MOLTO SEGUITA IN EUROPA, MENO IN USA e in giappone dove è concentrato il mercato della NISSAN..)

http://www.planeterenault.com/2-sport-automobile/5-formule-1/76-moteur-rs27/

P.S. CONSIGLIO LA LETTURA DI QUESTO ARTICOLO E SOPRATTUTTO IL COMMENTO DELLE 7/01/2012 à 21:35
A QUANTO PARE CI SONO FRANCESI CHE LA PENSANO COME NOI ITALIANI OPPURE CHE LEGGONO I NOSTRI BLOG E IMPARANO MOLTE COSE...SOPRATTUTTO RIGUARDO IL FUTURO DEL MERCATO AUTO IN EUROPA..
cito:
"Je crois que comme toujours les constructeurs Français n'ont encore pas compris ... , l'avenir n'est pas au low cost mais au haut de gamme et au luxe , cela implique des investissements en R&D poussés , et des salariés Français ultra-compétents pour tenter de rivaliser avec les géants Allemands et même les marques de luxe Italiennes ..."
http://www.lefigaro.fr/societes/2012/01/06/04015-20120106ARTFIG00577-les-constructeurs-francais-a-la-conquete-de-l-inde.php


in pratica la pensa come me e molti altri che hanno la passione per i motori e le belle auto!
niente low cost ma investire sui brand premium che hanno valore aggiunto.
CON BUONA PACE DI CERTI ROSICONI FILOFRANCESI-ARRAMPICATORI OLIMPIONICI DI SPECCHI ... CHE CI INSULTANO...

Anonimo ha detto...

A parte il fatto di non aver mai messo piede in Francia, non credo di aver mai fatto discorsi legati al razzismo. Ma se non sai apprendere; cazzolina, non è colpa mia. Ciao Buona continuazione di rosicamento.

Anonimo ha detto...

@MezzosuVVano, se proprio devi scagliarti contro le Citroen, visto che tu le detesti proprio in modo incredibile, cerca di farlo in un modo un po' meno paranoico, per favore!

Anonimo ha detto...

Ad esempio, invece di dire "sterminare", dici "rottamare"!

mezzotoscano ha detto...

@ 68 Diffido tutti a utilizzare il prefisso MEZZO nei loro nick, onde evitare denunce per uso abusivo di marchi registrati ;-))).
Il sottoscritto dichiara comunque di non capire un cazzo di simili scaramucce epistolari di non volerci entrare... se non in casi del tutto eccezionali.
I love you, tempesta.

Bandito ha detto...

MezzosuVVano, non te la prendere, mica tutti hanno una cultura così grande da sapere che cos'è un Dalek, comunque concordo con te:
CITROEN, EXTERMINATE.

mezzobombardano ha detto...

mezzosuVVano
unimo le forze
raccolta firme bombardamento stabilimenti citroen
tu chiamale se vuoi ROTTAMAZIONI

BOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDAREBOMBARDARE

newnew TROLLs ha detto...

volevamo mezzoinvitare tutti al nostro concerto di francacofonia
domani

Anonimo ha detto...

Certo che a rosicamento Daniè, nun te batte nisù

Anonimo ha detto...

La trovo particolare ed elegante mi piace

francescolosito ha detto...

La citroen ha sempre privileggiato il molleggio. Mi sembra che celentano ne possieda una.

Anonimo ha detto...

La Ferrero ripiena di F1 2012 si e fatta benedeire dal Cardinale Bertone... Giusto con le preghiere la Ferrero potrà vincere un paio di appuntamenti quest'anno...

Anonimo ha detto...

Le Citroèn(scusate la banale "e" aacentata),saranno auto fantasiose,comode con un bel design che potrebbe accontentare anche i più anticonformnisti.
Noi ne abbiamo avuto dverse in famiglia però porco cane,ogni mese,dal meccanico!!!
Con scadenza quasi programmata c'è sempre un pezzo che deve essere sostituito e a prezzi che non si discosta di molto dai pezzi Volkswagen.La Citroèn ha anche alle spalle aziende francesi "furbine" come PSA,ucas,Valeo,etc.

Anonimo ha detto...

Auto gruppo PSA= GERMAN WANNABE!

Anonimo ha detto...

sono un amante citroen da sempre ho avuto 2 ds e 4 cx ora ho una cx gti 2500 automatica 70.000km e una mercedes w 123 80000 km mi ricordo benissimo la presentazione di xm....sappiamo com'e' andata... un occasione secondo me persa...ma erano ammiraglie che restavano a listino x parecchi anni...poi questa c6 ...dalle mie parti e 'uscta cosi'' senza pubblicita'' senza un porte aperte .. anche se molti non potevano permettersela ...ma come me x curiosita' seguivano i modelli storici..ds cx xm ...ma cosa e' successo ? guido molto ogni giorno...ma non incontro c 6 ...non l'ho provata ...la guardo intravedo una voglia di essere fuori dagli schemi moderni...ma ovviamente prevale l'elettronica ...che mi spaventa ...troppe cose...serviranno? e queste linee moderne tutte uguali...le auto di oggi ...si sono sicure ..economiche ...ma non hanno personalita'..non mi emozionano ...costruite con plastiche ...che me le immagino dopo 20 anni..ma forse hanno ragione quelli che sostengono che le auto siano come elettrodomestici ...tanta..coreografia ..ma x chi come me vuole fare il minimo di manutenzione ...all'interno non vedi una vite ...da qualche anno se volete aiutare qualcuno con la batteria a terra ,collegando i cavi ,,rischiate di fare disastri a voi e a lui..sono un nostalgico...o semplicemente un coglione? adesso riempitemi di parolacce ...sono anonimo ...

Anonimo ha detto...

al tuo posto mi sarei tenuto le ds..

f.b. ha detto...

Ricordo quando nel 2005, in occasione del 50esimo della DS (quella ORIGINALE..) "qualcuno" di altolocato nel settore auto, si sperticava a destra e manca nelle lodi di questa cissèi...ricordo come venivo scomunicato e tacciato senza validi argomenti quando facevo notare nel web i macro errori di stile di questo strombazzato sucCESSOne...Adesso, dopo 7 (SETTE) anni di attestato flop internazionale, GODO. Amen.

Anonimo ha detto...

no, un momento. la VERA DS non è del 2005.. ma del 1955. QUELLA e solo quella è la DS . Il resto è merda... come dice appunto il sito.

Anonimo ha detto...

Bella vettura la C6...io ho viaggiato su una 2.7 a gasolio, be, ultra veloce e comodissima. E ha stile da vendere. E poi, è diversa dalle solite auto (che è un pregio non un difetto). Il mondo è bello perché vario. Saluti!

Anonimo ha detto...

Da leggere, auto per me brutta dietro ma molto originale e dai fianchi slanciati, con finiture top per certi versi incompresa, auto orride Citroen ha fatto la Axel e la Ami quelle si http://www.alvolante.it/news/citroen_c6_esce_di_produzione-296082

Anonimo ha detto...

Cosa significa auto orride? la Axel non era prodotta a Parigi (e comunque molti italiani l'hanno comprata). Le Ami8 all'inizio degli anni '70 erano apprezzate in Italia, la gente le comprava, si vendevano. E poi vuoi mettere lo stile della Ami6 con quello della Fiat 850, Fiat 600 o Fiat 127? ma manco si possono paragonare. Guarda caso il tempo ha dato ragione alle piccole Citroen. Quanto vale una 127? quanto vale una Fiat 850? sono belle a rivederle oggi? sono auto affascinanti? e quanto è valutata, quanto è più interessante e collezionabile una Citroen Ami6 ? informatevi prima di dire cazzate.

aldamar ha detto...

Veramente piu' che un'auto sembra un carro funebre,direi che e' la sorella di quel grandissimo bidone di merda che e' la Thesis!!!

Anonimo ha detto...

'NA MERDA INGUARDABILE.

Anonimo ha detto...

si vede che non avete mai macinato 200.000 mila Km l'anno su una macchina ,, ò avuto tante auto grosse audi mercedes bmw ma viaggiare con la C6
è un'altro andare comodità ineguagliabile .

Anonimo ha detto...

io ho avuto una c6 3000 v6 pallas con cambio automatico auto eccezionale in tutti i sensi,comoda ,silenziosa ,super confortevole,unica nel suo stile,e differente da tutte le altre auto tutte uguali,,,,,,,,,purtroppo non e stata capita,ti invito a provarla su strada forse se la provi cambi idea!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Quello che leggo è assurdo e da tipici pecoroni italiani che seguono tutti la stessa cosa. Comprano l'auto tedesca e sono realizzati e convinti. Mi fate ridere. Prima di parlare e commentare provate una C6, fateci un viaggio e poi ne riparliamo. Distinguersi tra la massa vuol dire essere di carattere. N.B. provate a bucare una gomma a 200Km orari, se siete su una Citroen idropneumatica sicuramente potete raccontarlo, se siete su un' altra vettura organizzatevi preventivamente un buon funerale. Saluti a tutti.

popsylon ha detto...

Gran macchina!!!

Anonimo ha detto...

Una piacevole e comoda berlinona

prrr ha detto...

91
ma vai a cagher

Anonimo ha detto...

Io sono un felice possessore di una splendida C6. E' una tara di famiglia, mio padre viaggiava in DS e mia madre in Dyane. Prima avevo un CX. Mi dispiace veramente molto per chi non l'apprezza: ha una gioia in meno nella vita.

Anonimo ha detto...

@2:48 PM
BELLA!

BELLA!

BELLA MERDAAA!





:)))))))

Anonimo ha detto...

Si comoda, spaziosa, silenziosa... capirai come qualsiasi auto di quel segmento del resto... ma è inutile che facciate i radical chic o gli anticonformisti osannadola con le lacrime agli occhi o esaltandola come alternativa ai berlinoni tedeschi: esteticamente è semplicemente rivoltante, un vero orrore su quattro ruote o tre a 200 all'ora se preferite, ma pur sempe un vero capolavoro DI MERDA.

Anonimo ha detto...

@4:31
ha una bellissima gioia in meno nella vita!
Bella vita di merda, senza una C6.

:((((((

Anonimo ha detto...

Buttate fuori ki difende la citroen xke francese. Un cesso e un cesso e in fatto di cessi nn sono secondi a nessuno..le loro auto di merda e il loro nazionalismo di merda.....in un elenco di auto di merda e chiaro che le loro vi abbondino aivoglia a offendere

Anonimo ha detto...

Buongiorno a tutti,
sono il felice possessore di una C6 2,7Hdi.
Si viaggia veramente bene e a 200000km non si sente un rumore o un cigolio.
Macchina poco diffusa e poco capita soprattutto da chi di auto non capisce molto.
Prima di giudicare provatela, fateci dei chilometri, provate il comfort e la possibilità, mettendo le sospenzioni in sport, di fare curve a velocità veramente elevate.
Quando dovrò cambiarla sarà un problema trovare un'auto all'altezza della mia C6.

Anonimo ha detto...

@100 evvai con le cagate! LOL

ITA Paolo ha detto...

E POI CHI SPARA A ZERO SULLA C6, LE CITROEN E LE FRANCESI HA IL CULO SEDUTO SU UNA TEDESCA QUALSIASI ULTRA TAROCCATA ALL'ORIGINE: ANDATE AVANTI VOI CHE A ME MI VIENE DA RIDERE.

Luke Dane ha detto...

Amo la mia C6 e + leggo disprezzo e + la amo. Chi l'ha, o la avuta può capire.
Un tappeto volante.

Luke Dane ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Luke Dane ha detto...

La possiedo e ne vado fiero. Fantastica

Anonimo ha detto...

Ti sei per caso arrabbiato?

Anonimo ha detto...

Leggo commenti probabilmente fatti da gente che parla tanto per parlare. Ho avuto una Citroen C6 per 8 anni 400000 km, sono passato a BMW serie 5. 1) l'estetica della C6 puoi apprezzarla se sei un appassionato Citroen, ma non è brutta; 2) il comfort di questa macchina lo puoi trovare su una BMW ma forse devi spenderci 100.000 €!!

Potente silensiosa ultra comoda...

Anonimo ha detto...

Non trovo definizione migliore di "tappeto volante" è una goduria guidarla! Niente a che vedere con la BMW serie 5!

Inserisci un Commento

Attenzione: i commenti NON sono moderati. Perchè?



ATTENZIONE: QUESTO SITO NON VUOLE PROMUOVERE PROPAGANDE DIFFAMATORIE NEI CONFRONTI DEI MODELLI E DEI MARCHI CITATI CHE APPARTENGONO AI LEGITTIMI PROPRIETARI E NON SONO CONCESSI IN LICENZA. I CONTENUTI SONO RIELABORAZIONI UMORISTICHE E SURREALI DEGLI AUTORI E NON SI RIFERISCONO IN ALCUN MODO ALLE SPECIFICHE TECNICHE, QUALITATIVE E DI SICUREZZA EFFETTIVE DEL VEICOLO.
IL SITO NON E' RESPONSABILE PER I COMMENTI PUBBLICATI DAGLI UTENTI. ►DISCLAIMER


HOME                  TORNA SU                  INDICE GPS