OFFERTA MEDIASET PREMIUM

199

FIAT QUBO

Il mio telefono:

fiat qubo

ITALIA Fiat Qubo è un parallelepipedo magico con 4 ruote sferiche il cui volume è dato dal prodotto dell’area di una delle sue facce per la distanza percorsa senza fare figure di merda: solitamente il risultato è sempre uguale a zero.  Prodotto a casa di Rubik a partire dal 2008, il Qubo è stato presentato  al corso di geometria solida della CEPU come Fiat Fiorino Qubo, ma Fiat lo pone in vendita in Italia con il più semplice nome Qubo per risparmiare il materiale della scritta sul portellone. Il giocattolo è infatti, una diretta derivazione del Fiorino anche se viene proposto NUOVO FIAT FIORINOcome rompicapo a se stante, quindi non facente parte della famiglia di Fiorello, inoltre il brand che lo commercializza è Fiat Automobiles e non Fiat Professional Fiat Professional  è dal 2007 la divisione di Fiat Group Automobiles che produce veicoli commerciali leggeri tramite la controllata (al 50%) Sevel (joint-venture con PSA Peugeot Citroën) e consociata turca Tofaş.(e sti cazzi?!). Le differenze riguardano principalmente i paraurti anteriori specifici in stile “Trenitalia” e il portellone posteriore non sdoppiato e incernierato in alto con una vetratura molto più estesa; anche le sensazioni che procura sono differenti, infatti il Fiat Culo misura 10 cm³ in più di quello del Fiorino. Tra i principali optional figurano il vibratore anticalcare e il cambio robotizzato “Bimby” ideale per frullati e zabaioni, entrambi abbinabili al motore 1.3 Multijet.
Inizialmente il nome sarebbe dovuto essere Cubo, ma poi, per un errore all’anagrafe fu registrato come Qubo, anche se il parroco non voleva battezzarlo. La vettura ha una ricerca estetica molto distintiva. I finestrini posteriori, ad esempio, hanno un profilo che va ad assottigliarsi verso la coda, alleggerendo la fiancata, ma irrobustendo la cagata. Le porte posteriori sono entrambe scorrevoli, mentre Il portellone è fortemente caratterizzato dal logo analogico della casa automobilistica con datario e sveglia. Per le sue caratteristiche multi-spazio può essere utilizzato tranquillamente come mezzo di lavoro per sturare cessi a domicilio, piuttosto che come auto trendy per aperitivi fashion nei centri cittadini.


VEDI L'ANNUNCIO IN FORMATO .PDF

ANNUNCI DI MERDA: CHF 18.900 (€ 12.900)
”Vendo Fiat Qubo del 2008 con 9000 km 1.4 cc come nuovo. Tre poggiatesta posteriori, tre airbag e tre ruote, una me l’hanno fregata.. li mortacci loro. Radio CD-Mp3 senza frontalino, m’hanno fatto pure quello! Affrettatevi prima che sparisca tutta l’auto...”



fiat qubo - VIDEO DI PRESENTAZIONE

199   COMMENTI :

MaTTe ha detto...

Sarò un pervertito ma a me la Qubo non fa troppo schifo, l'armonia però è un'altra cosa ... il blog invece è sempre più carino e ben curato complimenti!

Panizzardi Future Cars ha detto...

il fiorino qubo ha solo aperto le porte a questi nuovi veicoli che ora kiamano Space Box...

In questi anni vedremo tante auto di merda per le strade, rassegnamoci...

mezzotoscano ha detto...

Non le vedremo, caro Panizzardi, le vediamo già.

pietro mastroleo ha detto...

In questo veicolo: calandroide"16" anni sessanta con essenza di panduria allo sbattuto di peugeottide1007.Chi dovette ammassare il tutto lo fece dopo una partita a carte persa: era un single senza alternative da dare alla posta in gioco.

Anonimo ha detto...

La cubo non è oi così orrenda..la trovo arina io...ma la stilo piuttosto..quella si che ha fatto e fa cagare veramente!!

Anonimo ha detto...

Sinceramente non è poi così brutta...certo, non ci vai al Billionaire, ma per il resto mi sembra ok. Se poi si considera che il 1.3 multijet che monta è praticamente uno dei più perfetti ed economici motori diesel attualmente fabbricati (esente addirittura dalla sostituzione/manutenzione periodica della distribuzione) e a fine settembre esce anche la versione "natural power", beh...si può fare!!!

Anonimo ha detto...

Inguardabile e inguidabile. Se avvicini il sedile ti viene un livido sullo stinco a furia di sfregarlo contro le plastiche interne. Oltre al fatto che i piedi non arrivano a toccar terra, se abbassi il sedile, non ci vedi fuori. Una merda insomma. è tutta sbagliata!

Anonimo ha detto...

@ anonimo 12:49: sicuro che parliamo della stessa auto??? Sinceramente l'ho trovata molto comoda e funzionale...eppure sono alto mt. 1,90 e non ho avuto nessun problema a posizionare sedile e manubrio senza sfregare e/o urtare le gambe contro qualcosa.....per me è una buona macchina. E confermo l'imminente uscita della versione a metano come hanno già detto sopra.

M.F. ha detto...

Mamma mia quanto detesto questi frontali ad aspirapolvere che vanno di moda adesso. Ha cominciato (sbagliando) l'Audi e, siccome l'Audi è "figa", tutti i pecoroni le sono andati dietro. Non si possono guardare. Non sono sportivi, non sono eleganti, non sono simpatici. Deturpano il paesaggio e ci fanno venire la congiuntivite.

mezzotoscano ha detto...

Questi frontali ad aspirapolvere fanno veramente pena. Giudizio personale di chi ha acquistato nel 2006, risparmiando parecchio, un "mezzocamperozzo" Ducato fine serie, con il vecchio frontale semplice, elegante e lineare; meno male, un mese dopo è uscito il nuovo Ducato con frontale ad aspirapolvere asfittico...
Certi designers dovrebbero andare a fare i sagrestani (con tutto il rispetto per i sagrestani, ovviamente)

Anonimo ha detto...

Semplicemente inguardabile.

Jerry ha detto...

Mi domando se i pogettisti abbiano mai parcheggiato quest'auto: se l'avessero fatto, si sarebbero resi conto della pessima visibilità ai "tre quarti" posteriori!

KiNE ha detto...

Brutta?!! E' l'unica Fiat che mi piace!

Madeinitaly73 ha detto...

MI SPIACE MA QUESTA VOLTA NON SI PUO' ESSERE D'ACCORDO...VABBE' LA SIMPATIA, L'UMORISMO...MA LA QUDO NON PUO ESSERE MESSA IN QUESTA LISTA!!!
SOLO PERCHE' L'HA FATTA LA FIAT?!?
PENSATE ALLA CLASSE R DELLA STELLA...SICURAMENTE AUTO DI MERDA E ANCHE COSTOSA... E MI FERMO QUI! PREGIUDIZI!!!

Anonimo ha detto...

Forse non avete mai guidato una qubo: è comoda, è spaziosa, ci carico un mondo, consuma poco, ha bisogno solo di tre litri di olio a cambio, la manutenzione costa poco. Cosa volete di più. Certo non è bellissima e non sarà mai un'auto di acchiappo, ma in fondo non l'ho comprata per questo. Comunque io... acchiappo anche con la qubo. Zorro

Appunti ha detto...

mi perdonerete, ma a me, con le dovute cautele per un auto derivata da un veicolo commerciale, piace.

Anonimo ha detto...

'nsomma quest'auto non è proprio orrida, anzi ha un suo stile personale.

stesso discorso non si può fare per la "stilo 5porte" che poco tempo fa ha quasi rischiato di far fallire la fiat.

Vasco ha detto...

La Fiat Qubo è perfetta per chi acquista l'auto con la testa: risponde alla maggior parte delle esigenze richieste da un utente normale.
L'estetica è solo questione di gusti e di mode (come i pantaloni a zampa d'elefante)

@ndrea ha detto...

Premetto che la qubo sarà la mia prossima macchina per una serie di ragioni logistiche...per il resto concordo pienamente con la recensione! E complimenti per il sito! Anche se manca una grande e bruttissima auto d'epoca, la Fiat 850: secondo me l'auto più brutta in assoluto della storia dell'automobile!

Anonimo ha detto...

la qubo io l'ho comprata e dal 23 dic 09 giorno in cui l'ho ritirata ho fatto già 1400 km e ho speso circa 35 euro di metano ....la macchina è silenziosa confortevole e funziona tutto alla perfezione...ho provato a girarci anche a benzina ha una ripresa dignitosa.....per me è un piacere
guidarla....ho sempre criticato la Fiat ma vi invito a provarla...la forma certo può non essere gradevole a tutti ma datemi retta quando andate a fare il pieno e lasciate al distributore solo 10 euro la penserete in modo diverso....

Anonimo ha detto...

Vi dovete Vergognare a denigrarla.
E' molto carina invece.
Ok che i gusti son gusti ma bisgogna essere anche obbiettivi.

Anonimo ha detto...

No dai ragazzi ve le passo tutte le auto di questo sito a parte il Fiat Qubo (e la Citroen SM). Non è sicuramente un mostro di prestazioni o un esempio di stile ne un campione di affidabilità, dietro ci si sta solo se non si hanno le gambe, i finestrini anteriori non scendono fino in fondo e le porte scorrevoli si inchiodano sempre, ma secondo me è buffissimo e originale (soprattutto se verde o arancione) ;)

Anonimo ha detto...

Secondo me, la gente fà che scrivere.... Questa macchina è davvero Bella, un musetto che ispira simpatia, e una buona abitabilità. Non vedo nulla di così brutto. Nella sua categoria (furgonette) è la più bella. Ovvio, giudizio personale. Ma vi ricordo una cosa.... non disprezzate sempre il MADE IN ITALY, anche noi sappiamo fare vere auto.

Thrasher ha detto...

tra questo Qubo/Nuovo Fiorino ed il vecchio Fiorino derivato dalla 127... preferisco l'ultima.
Mi chiedo chi abbia progettato il frontale a cosa stava pensando XD

Anonimo ha detto...

Non che mi faccia impazzire come linea... ma vi dirò che l'ho comprata!!! In quattro, con due bambini che saltano continuamente sui sedili e tendono a ditruggere tutto non soffro poi molto se lo fanno sulla QUBO. Poi si guida bene, c'entra tutto, le porte scorrevoli dietro sono unno spasso e a metano consuma un niente. Certo se cercate la guida grintosa e la linea filante questa macchina non fa per voi. Se volete un'auto da battaglia è perfetta.

Anonimo ha detto...

Fa talmente cagare che quasi me la compro...

Anonimo ha detto...

Sentite io l'ho comprata è sono contentissimo ho un bimbo piccolo ,che sta al fresco con i vetri scuri,e quando sono parchegggiato con la porta scorrevole,godo a tirare su e giu il binbo.Consuma poco e viaggia abbastanza 1.3 MJ un mezzo per lavorare è per la famiglia e tempo libero,ci carico di tutto.Adesso come adesso non la cambierei con nessuna di quei aborti che si vedono in giro.

Anonimo ha detto...

Ottima auto! Se ne frega di tante vetture blasonate e costose!

Anonimo ha detto...

non ho il Cubo ma il Fiorino da cui deriva. devo dire che è molto comoda e funzionale. anche la linea mi piace. primo impaato all'uscita del concessonario, un parabrezza veramente panoramico. come motore, 1.4 benz, se la cava ed è molto economico. anche nel prezzo d'aquisto.
penso che tra fiorino e qubo, sia minima.
bella.
comunque complimenti per il sitto,mi tornano in mete certi "cessi" che giravano quando ero piccolo e non solo!!!

Anonimo ha detto...

La QUBO, semplicemente stupenda, funzionale e simpatica... non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace... finalmente qualcosa di diverso dalla solita e noiosa FORMA DI AUTO!!! VOTO 10 e lode!

Anonimo ha detto...

allora io ce l'ho da un mese e mezzo ci ho fatto più di 2000 km e devo dire che è comoda, consuma poco ( ho il 1.3 mj) e in previsione del futuro mi ci potrò spostare con la famiglia caricando bagagli senza problemi, non me ne frega nulla che non è da acchiappo, se rimorchio una con la macchina vuol dire che interessata alla macchina e no a chi c'è dentro.

Anonimo ha detto...

x favore!!!e iguardabile...un insulto alle auto!!! k l'ha comprata si vergogni!

Anonimo ha detto...

comunque a me la grassotta nella foto piace...

Bandito ha detto...

La grassotta ha decisamente un bel viso, ma la macchina fa veramente cagare.

portaleazzurro ha detto...

Oggi ne ho vista una. Sono certo che in futuro questo segmento di auto si affermerà sempre di più. Ma la linea di questa Fiat... Fiat CUBO (QUBO) vista da dietro, Fiat INCUBO (INQUBO) vista dal davanti....
(Decisamente molto più decente la grassotta della foto...).

mezzotoscano ha detto...

E benvenuta a 'sta chiattona,
bella, grassa e un po' Qulona.
Si tu je dai un cinquantino,
te fa pure un bel pom****

N.B. Sull'aria di "E benvenuti a 'sti fro*****" (cercare sui YouTube)

Anonimo ha detto...

a me piace non sarà bellissima ma
mi piace

Anonimo ha detto...

Non sono d'accordo con voi. Io posseggo una Qubo benzina e mi trovo molto bene. Poi l'ho presa per la subacquea e sono molto soddifatto della sua capacità di carico. E' comoda (anche dietro in tre), facile da parcheggiare, simpatica ed anche se non è una scheggia ti porta dovunque.

Anonimo ha detto...

da 2 giorni sono Qubista anch'io. E' proprio bella, nera, il 13mj non è proprio scattante, ma secondo me migliora facendo kilometri. Farà anche cagare, ma vedo che la gente quando passo si gira per guardarla. In Francia è pieno di macchine così. Vuoi vedere che in anteprima ho aperto una moda ? Stop alla Cayenne, vai con il Qubo !!!

Anonimo ha detto...

l'auto e' grintosa ed anticonformista, si fa guardare...sta vendendo moltissimo, nel suo segmento e' leader incontrastata...anche le altre auto fiat dovrebbero avere uno stile personale come questa per vendere molto di più!

Giulio ha detto...

Bellissima, ma fate togliere quelle cazzo di plastiche, perchè gli stinchi se prendete una buca vi si rompono entrambi!

Anonimo ha detto...

"I finestrini posteriori, ad esempio, hanno un profilo che va ad assottigliarsi verso la coda, alleggerendo la fiancata, ma irrobustendo la cagata."... ragazzi, siete davvero GRANDI!!!

Anonimo ha detto...

Quanta gente parla male di questa macchina solo perchè è fiat...... cominciate a guardare da vicino Seat, Skoda, Dacia, Dr, macchine che non sono degne neanche di circolare, eppure molti convinti comprano auto del terzo mondo...... eppure oltre all'orrore, vengono acquistate e per giunta PAGATE!!!!!! cose da matti!!!!!!!

Anonimo ha detto...

i gusti sono gusti mo non giudicate le apparenze esterne bisogna provarla prima, poi giudicate. se acquistata con incentivi rottamazione auto a metano ne vale la pena 13500 euro,altrimenti 19500 euro vi dico subito non spendeteli.è pur sempre fiat.280 km con 12 euro trovatemi un'auto che vi costa meno.

Thrasher ha detto...

Anonimo delle 6.29PM: 12€ per SOLO 280Km? Ma siamo pazzi? Seriamente, sti motori Fiat riadattati per il metano sono davvero costruiti con lo scopo di vendere e guadagnare ad ogni costo. ho visto più fiat natural power con testata spaccata che altro! Preferisco di più la mia Clio del 97, riconvertita a metano, che con 10€ di chilometri ne faccio 310, signore, se la tenga la sua Qubo, occupa fin troppo spazio e consuma prezioso combustibile a caso.
PS: non sto dicendo che renault è migliore della fiat, ma c'è un limite alle prese in giro.

Anonimo ha detto...

Magari nessuno viene da pensare ke qalk1 in casa ha dei problemi, e x una famiglia 1 auto così può divenire una necessità x via dell altezza e delle porte scorrevoli?

mezzotoscano ha detto...

Non hai tutti i torti, anonimo delle 12.30, però risparmiaci il linguaggio misto "normale+SMS", è anche peggio del linguaggio SMS "puro". In questa sede non c'è limite di battute, puoi scrivere tutto per esteso. Grazie.

portaleazzurro ha detto...

Per chi non se ne fosse accorto, faccio presente che questo orrore di auto la si può acquistare anche con marchio Peugeot (Bipper) e Citroen (Nemo).
"Mal comune mezzo gaudio".
E sta avendo anche successo in tutte queste salse !
Che sia anche merito della pubblicità che riceve in questo sito ?
O è forse tutto merito della fascinosa inquietante "grassotta" in alto nella foto di presentazione ?...

Anonimo ha detto...

Stralento ma bello

Anonimo ha detto...

Purtroppo credo abbia eredità da rigurgito, come per la consorella Croma (2°), dalla linea sgraziata e pesante, tanto da dover ricorrere hai ripari, ridisegnando in ex novo tutta la zona frontale vettura, dopo breve immissione nel mercato.

Oneroso ed economicamente sconveniete, imbarcarsi in un nuovo progetto, i pippati designer della FIAT, optarono così, per un mal riuscito trapianto dell'intero muso del "Bidet Ideal Standard" dellaminore di gamma Brava.

Ed ecco, come la conosciamo tutti, il poco riuscito trapianto sanitario, però almeno conservano il family feeling della casa Torinese no?

Dove ho messo il sacchettino per il vomito????

Anonimo ha detto...

Ma il Doblò II sembra un battipanna a mano.
Con quella 3° luce poi sembra una gran bella sbaffata di mutande.
A pensare che è sorta e scopiazzata per contrastare le vendite dell R. Kangoo....

Mi pulsa il retto...scusate... mi scappaaaaaa

AUTOdiMERDA ha detto...

Parole sante! Il nuovo Doblò è qualcosa di abominevole! :)

Anonimo ha detto...

Grazie AdM, come tantissimi, mi piacerebbe poter leggere una delle vostre bellissime recensioni..
Siete formidabili
Luca

Anonimo ha detto...

Tre anni fa in una rivista statunitense è uscito un servizio sui recenti designers di tutte le case automobilistiche:

in alto hanno messo le foto dei "maestri", in basso i loghi dei produttori di auto, poi hanno tracciato una linea tra ogni foto e ogni logo per il quale il "foto" aveva lavorato:

avete presente quei depliant delle aviolinee dove c'è sullo sfondo il planisfero terrestre e sopra tracciate tutte le rotte percorse?

Il centro pagina sembrava una ragnatela!

Forse più che copiarsi sono proprio a corto di idee, e si vede...

Beppe

Anonimo ha detto...

...e pensare che io ho comprato la Nemo, la "sorella" della Citroen...

Anonimo ha detto...

Pioggia di Merda allora 12:03.....

Monica ha detto...

Io trovo che la Qbo sia carina...

Anonimo ha detto...

La vorrei a gpl con un 95 cv.
sarebbe bello che mamma fiat ammettesse che a fatto una stupidata, visto che e' alta quanto larga, a non metterci subito l' esp su tutte, anche quelle a benzina e corresse ai ripari di corsa.
quella a metano sappiamo benissimo che non ha quel problema perche' con 2 bombole per + di 100 kg e la folle velocita permessa dal metano non e' assolutamente possibile che ribalti.

sapete perche' sono state vendute tante qubo metanizzate? Perche' costavano meno grazie agli incentivi di qualsiasi altra scatola con 4 ruote....(guardate adesso quante ne vendono...)

buon qubo a tutti..(spero che non sia considerata una offesa!)

Anonimo ha detto...

frena in modo unico... basta togliere il piede dall'accelleratore, e la stupefacente areodinamica del mezzo fa si che si fermi.
grande FIAT.....

Comunque un bel giocattolo, che permette un uso "multiuso".
perchè non trasformarlo in un freecar trendy?
a) tetto apribile come la gloriosa c3
b) luci led di marcia diurna anteriori e post.
c) carputer, connessione internet, monitor (telecamere ant-post a rilevamento movimento)
prese usb harddisk solid state.
programmi disponibili: navigatore satellitare, controllo funzioni auto, allarme satellitare,
caffe e cioccolata.
d) .....
e)....


Si consiglia vivamente di evitare zone frequentate da alci.

Anonimo ha detto...

togliete la qubo da questa lista. grazie!

Anonimo ha detto...

Noooo... AdM.... inserite anche la sorella più grande; la MERDAESPANSA nuovo DOBLO'......

Thrasher ha detto...

e chi sei te per ordinarlo? un altro rosicatore come quello dell'Alfa Romeo sull'Alfa 6?

AUTOdiMERDA ha detto...

@ Anonimo 11.32
...ha le ore contate :)

@ Trasher
Ti riferivi all anonimo delle 8.50 (ritardo nella gestione dei commenti sorry)

Anonimo ha detto...

Dai Trasher, fatti una risata, possibile che non ci sei ancora arrivato? Le ore contate c'è l'ha la DOBLO'. Lascia stare la CASSETTA DI PANCARRE' Alfa 6 ormai divenuta "The king of the escrement", credevi fossi io ad avere le ore contate? Non è che hai letto troppi fumetti di Billy Tex?

AUTOdiMERDA ha detto...

c'è un pò di confusione:
Il piccolo ritardo nella pubblicazione dei commenti è dovuto alla mia moderazione cosicchè quando Trasher ha risposto non poteva vedere ancora il commento 11.32 inoltre credo che neanche Trasher gradisca il cassettone del biscione :)

Thrasher ha detto...

si AdM mi riferivo all'Anonimo delle 8.50, che sento rosicare fin qui da casa come quello che rosicava per l'Alfa 6 XD

mezzotoscano ha detto...

Ma perché tanto astio contro il nuovo Doblò? In fondo è un mezzo senza pretese, che non nasconde la sua natura di veicolo eminentemente commerciale, ma che può essere usato anche come vettura familiare. Non come la Multipla che, pretendendo d'apparire originale a tutti i costi, rimane una ca**ta deposta fuori dallo "Zi' Peppe".

Anonimo ha detto...

Mezzotoscano.....ma l'hai visto bene il nuovo rigurgito con le ruote del Doblò?
Non ha linea.
Ma un solo ed unico ammasso di letame.
Persino il Van della Skoda, il modello 1203 del lontano 1968, paragonato alla Doblò, è molto più arrapante....

Luca

Anonimo ha detto...

Sono d'accordo con MadeinItaly73...e poi perchè ci avete messo la Qubo? Esistono anche la versione Peugeot (Bipper) e Citroen (Nemo).
E' una macchina che verrà rivalutata nel tempo come comdità, adesso poi che è arrivata la Natural Power in giro ce ne sono un sacco, era partito lentamente perchè ,obiettivamente, un'auto così a benzina o gasolio quando puoi avere il metano è irreale.

Davide

Anonimo ha detto...

Leggo ora i commenti sul Nuovo Doblò (presumo quello precedente all'edizione 2010) e come possessore del modello 2006 -quello del restyling, per intenderci- vorrei difenderlo un po', anche se ovviamente ognuno ha i suoi gusti e li rispetto (tipo l'utente che ama la propria Clio con impianto a metano after market, a ciascuno il suo...).
A parte che il mio motore, dopo oltre 70 mila km in tre anni, non ha alcun problema di usura (quasi tutte le auto, con regolare tagliando annuale, evitano costose sorprese, sifga a parte ovviamente), non mi sembra che la linea sia così merdosa.
E' squadrato perchè è un veicolo multispazio, l'abitabilità è il suo pregio e non il concorso di Villa Borghese. Oggi tutti gli MPV sono così ,vorrei sapere dall'utente amante del Kangoo dove stia la disarmante bellezza di quell'auto rispetto al Doblò (che ,tra l'altro, in Italia polverizza il Kangoo nelle vendite ed in Europa la musica non cambia).
A parte questo, viaggio in 5 stando super largo, la posizione di guida rialzata ed il cambio attaccato al volante sono di una comodità inimmaginabile e le porte scorrevoli -credetemi- quando lo spazio per il parcheggio a spina di pesce è ridotto sono una figata assurda.
In vacanza, carico tutto quello che mi pare e lo spazio sembra non finire mai e ,dulcis in fundo, nel bagagliaio il mio cane di quasi 60 chili sta spaparanzato come un pascià.
E' certo un'auto per viaggi regolari, tiene bene le alte velocità ma il meglio lo dà procedendo a 120 km/h.
Se dovessi trovargli un difetto (che nel model year 2010 hanno eliminato) ha le bombole che portano via un 30%di spazio nel bagagliaio, ma l'abitacolo è talmente alto che non me ne accorgo , o quasi.
Con 16,00 euro di metano faccio comodamente 380-400 km e vista la forma direi che i consumi sono eccellenti.
Su salite alpine, meglio andare a benzina ed i 105cv del 1.6 lavorano più che bene.
Se un'auto deve servire il suo proprietario, posso dire di avere fatto l'acquisto per me ideale, lo adoro.
Consiglio: usate uno di questi veicoli per un pò, non tornerete più indietro :)

PS : E' stato Van of the year 2006, sulla cubatura del vano carico tutti gli altri veicoli del settore subiscono pesantemente.

Davide

AUTOdiMERDA ha detto...

Ci riferivamo all' ultimo modello Davide, 2010.

Anonimo ha detto...

No problem, ragazzi.
In effetti, ero andato a vederlo per curiosità e sono tornato a casa contento del mio :)
A volte, certe auto servono ad apprezzare meglio la propria :)
In ogni caso, avevo voluto solo spendere qualche parola positiva, perchè si sa che ognuno è contento o comunque tende a "difendere" la propria auto...

Davide

Anonimo ha detto...

la Stilo è un macchinone. Chi non è daccordo non capisce di auto evidentemente, altrimenti diceva che non le piaceva, cioe come gusto. La Qubo è molto molto carina...

Anonimo ha detto...

Ancor più bella ed originale lo è la nuova Croma Fiat, peccato abbiano cambiato il musetto.
Volete fare girare sta "canna" oppure no?

Anonimo ha detto...

Avete fatto benissimo ADM a recensire questa SCATOLA MORTALE. D'Estate quando tutti corrono un pò per le vie sgombre, accadono gli incidenti i piu brutti.Sul vialone si ferma la macchina a me avanti in prossimità delle strisce pedonali, una vecchina con il suo carrello spesa stava attraversando. La Mercedes classe A avanti a me si ferma, io gli rimango 2 metri dietro. Il solito MONGO (coloro che hanno assistito alla dinamica hanno riferito che era al telefonino e che non si era accorto di nulla) urta violentemente il posteriore della mia Qubo. BOOOMM una frittella spaziale! L'urto fa spostare in avanti la mia macchina e tampono a mia volta la mercedes. Conclusione: il portellone dietro si era incassato. Le porte dietro non si aprivano, ma se è per questo nemmeno le due anteriori.
Paura totale, mi tremavano le gambe e le braccia, il cuore in gola, agitazione totale, panico ancor più quando non sono riuscita ad uscire fuori dalla macchina e mi faceva male il petto. Ilcofano davanti si era accartocciato per la metà. E gli Airbag? Eppure avevo le cinture allacciate, niente su (4?)non se ne aperto nemmeno uno. Indignata perchè al momento del bisogno non si sono azionate. Che bella sicurezza su queste cavolo di FIAT. Il perito mi ha detto che l'entità dell'urto e stato troppo misero per far ciò che si aprissero.
Eppure a detta del carrozziere data l'entita della legnata, paraurti polverizzato fari cofano, ruote (convesse)e motore, ma quando si doveva aprire questi Airbag alla sue demolizione totale? Per potere uscire i primi soccorritori hanno dovuto rompere il vetro lato del passeggero.
DIFFIDATE GENTE da una bella scatola (per me lo era) ma adesso non vedo l'ora di sbarazzarmene optando per una molto piu sicura Skoda Felicia!
D'ora in poi lungi da me la fiat, ancora di più le scatole mortali con le porte scorrevoli!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Verissimo, confermo, la Stilo è un gran macchinone, per questo motivo ne sono piene tutte le città, siamo tutti intenditori purosangue.

Anonimo ha detto...

Sarai la benvenuta nel nostro mondo Skoda e la Felicia non ha rivali per sicurezza attiva e passiva.
Lascia stare pure la FIAM Fabbrica Italiana Automobili di Merda, ci stavi per rimettere la pelle.

Anonimo ha detto...

Mi dispiace che il solito cretino distratto abbia preso come bersaglio a freccette, quel grasso e lardoso popò della tua macchina.

Prima non e che avesse una così bella linea, ma Woow adesso assomiglierà ad un Qubetto di merda ed il marchio Fiam sul portellone cade proprio a fagiolo, ad arte; come la firma di Gauguin nell'opera maestosa "Due donne tahitiane in riva al mare" esposto al National Gallery of Art di Washington.

Perdona l'ironia e la sfiga che non ti a mollato un attimo, oggi persino alla Gaucho della Peg Perego si azionano gli airbag o alla vettura da III mondo di nome Thalia.

Ti ha detto proprio male, fisioterapia ed elettromagnetismo ti aiuteranno a stabilizzarti in fretta.

Anche a mia moglie piace la Skoda Felicia, quella bicolore rosa metallizzato e tetto bianco.

Lascia perdere la Musa o la Idea, queste sono ulteriori barzellette Italiane che non riescono a venderle nemmeno se griffate!!
Luca

Anonimo ha detto...

A me il dire il vero l'auto mi piace ma non ho comprato il qubo, ma il bipper della peugeut in quanto a differenza del fiat qubo ho la ruota a misura di scorta uguale a quelle montate, fatto più sconto 800euro in meno del qubo,marchiatura vetri gratis,tappettini (4) gratis,1)tagliando gratis,quando fatto il preventivo e fatto vedere a due concessionarie fiat mi dicono che la fiat fa uguale all'estero..ma non possono darmi il qubo allo stesso prezzo fattomi dalla Pegeut (vale anche xil nemo citroen in positivo come il bipper) scegliendo e comprato il bipper peugeut anche per simpatia del concessionario classifica:1bipper a parimerito con citroen nemo 3posto fiat qubo.

Anonimo ha detto...

Credo che qualcuno si sia dimenticato che ci sono ancora famiglie che fanno fatica ad arrivare a fine mese. Il cubo mi ha consentito di avere un auto economica da utilizzare per il lavoro e per la famiglia. E'molto difficile che un'auto che deriva da un furgoncino sia bellissima esteticamente (così come è difficile che una bellissima auto abbia un'ottima capacità di carico). Ricordiamoci che la stessa auto è venduta da Pegeout e Citroen. E'stato un errore metterla qui.

Anonimo ha detto...

Io ho il Bipper e sono felicissimo, mi fa i 20 con un litro (1.4 hdi) e va benissimo, penso che una volta abituati ad un mezzo così capace e versatile, tornare ad una golf o una familiare sia molto dura...
fortunatamente non mi serve la porsche per cuccare... in Friuli si usa dire "i vul bighe, no cjavei"..... lascio a voi la traduzione!! :)

Anonimo ha detto...

Alla fine, dopo il tamponamento, ho venduto il Qubo e mi sono comprata una bianca Mazda 3.
E' bello notare le differenze e gli stili di guida che ogniuno di noi ha.
Adesso, (a parte i sedili che sono un pò troppo rigidi) sono io a non volermi più separare dalla mia Mazdina e la differenza con il Qubo è abissale, credetemi!

Anonimo ha detto...

Da quello che ho letto è evidente che molti passano il tempo sulla tastiera senza sapere di cosa stanno "parlando" il qubo è un mezzo che assolve perfettamente i compiti per cui è stato progettato,economico spazioso in relazione alle dimensioni ovviamente non è un mezzo di lusso;provatelo e giudicatelo con onesta

Anonimo ha detto...

Io lo posso giudicare con onestà. L'ho giudata per ogni giorno per recarmi al lavoro, fin quando e durato. Praticamente nuovo 8 - 9 mesi. Poi mi hanno tamponata e non avendomi agevolato con lo scontro (non si sono aperti nemmeno gli airbag) e non riuscendo ad uscire dal suo interno per via degli sportelli bloccati dalle lamiere, ho deciso di cambiare marca e modello, con una Mazda 3, che per tua conoscenza non è una macchina di lusso.
La Qubo a differenza, è macchina di merda!!
Mi auguro che almeno sul tuo modello, in caso di tamponamento, si possano aprire i 4 airbag.
Auguri e complimenti per il tuo ammasso di cacca che ti sei portato a casa.

Anonimo ha detto...

Ottima macchina, spaziosa, molto comoda, bassi consumi, manutenzione pressoché nulla. Straordinaria capacità di carico e il tanto criticato portellone posteriore in realtà è comodissimo se si vogliono caricare grossi pacchi.
Anche su viaggi a grande distanza si difende bene.

Un prodotto per chi cerca la sostanza e magari vede nell'auto un mezzo di trasporto e di lavoro e non la dimostrazione del proprio status simbol (leggasi anche dimensione del proprio pene).

Anonimo ha detto...

Con tutto rispetto per la tua macchina nuova, ma la linea fa veramente cagare, per non parlare dell'ultimo Doblò, rilevatasi autolavandagastrica dell'anno!

Anonimo ha detto...

E' tutto fuorchè un'auto di merda. Con il nuovo multijet da 95CV va che è un piacere. Provate a farctare tutto quello che ci sta dentro in una qualsiasi concorrente che sia lunga meno di 4 m. Buon divertimento

Anonimo ha detto...

Ma.. con la speranza che si attivino gli airbag in caso d'urto. La linea rimane sempre quella di un confetto che solletica l'intestino atto a cagionare lo smerdizio....
Mi spieghi che volevi dire scrivendo "FARCTARE", perchè non hai fatto capire bene il concetto.

Anonimo ha detto...

una lavatrice su quattro ruote.

Anonimo ha detto...

Sembra il pisellone del Bibendum

Anonimo ha detto...

meglio comprarsi un furgone della ford.

Anonimo ha detto...

Nel mio vecchio Pick up del cazzo di 30 anni, ci entra molta più roba. Anche nel mio modello in caso di impatto, non si azionano gli Airbag.
Trent'anni adietro non erano contemplati.
Però se li hai in dotazione e non si aprono, proverei a conficcargliela tutta in culo a Merchionne. Abbasso la FIAT che costruivano macchine di merda. Quest'ultime le trovo diarroiche e arrapanti come la Bindi ballare la Lap Dance!!

Anonimo ha detto...

Ma andate a cagare voi.... mi riferisco a tutti quelli (veri PECORONI a PECORINA) che sputano merda sulla Fiat e in generale su tutte le auto Italiane... nel mondo siamo famosi x la pasta, la mafia e le auto sportive... "Ferrari e Maserati" che guarda un po' sono ormai un marchio Fiat! Ma se hai tanti soldi comprati una bella Mercedes che i Tedeschi sono meglio di noi... a fare i TRAPANI!!! Ma riandate a cagare!!! La Qubo è un' ottima vettura per la famiglia... non ci si può sentire "fighi" a bordo di essa... Ma per quanto mi riguarda non basta avere una "Mini" x essere dei fighi... Bisogna essere fighi x esserlo veramente... un figo è figo pure con la topolino... PECORONI CHE BUTTATE I SOLDI CON VESTITI COSTOSISSIMI X FARE I FIGHI!!! Tanto al billionaire non vi fanno entrare... poveracci!!!

Anonimo ha detto...

Hai ragione caro anonimo delle 10:33.
Figo devi esserlo dentro e risulti veramente figo se ci sei nato. Ancor più marcato se hai un vestito figo (disegnato - tagliato in Italia) e se vai in giro accompagnato con una macchina figa, questo è assolutamente vero.

Io non credo che la Qubo rientri in una fascia da macchina figa e leggendo dai blog, non è nemmeno sicura, dato che ad impatto non si e aperto un solo AIR BAG. Mostrandosi una macchina di merda a tutti gli effetti, degna (THE KING) di questo sito.

Il fIGO lo puoi fare anche con una Lamborghini Urraco con addosso una felpa della NIKE, ho con una Topolino, con una Espada. Ma anche con una semplice camicia a bordo di una Mercedes 250 SL (Pagoda)o a bordo di un VW Maggiolino.

La Fiat almeno ultimamente e non mi riferisco alla 2300 Coupe anziana di 45 anni, sta sfornando fuori cagate disumane, è vero che Ferrari e Maserati si trovano sotto la cappella (in parte) della Fiat. Ma anche la Lancia Delta o l'ultima nefasta cagata da cenone, come l'Alfa Romeo Giulietta si può reputare auto made in FIAT.
Certo ammetterai a mal modo che è una sordida cagata ed io alla nuova Giulietta preferisco di gran lunga il mio Maggiolino che ha compiuto 40 anni.

Al Billionaire, non ci ho mai messo piede, (troppe belle fighe e troppo dispendioso per il mio budget soldifero).

Per i miei gusti preferisco il Ristorante Zefferino in Genova parcheggiando sul leggero tratto in pendio, la mia inarrestabile VW 1192 cc.

NB il mio trapano, così come il mio seghetto alternativo oppure la mia fresa, sono esclusivamente di marca Bosh. In casa ho gli elettrodomestici solamente di marca Germanica perchè quelle italiane in particolare le Ariston si rompono appena scadute le Garanzie.
Strano ma vero!
Luca

mezzotoscano ha detto...

@ anonimo 10.33 & Luca
Sottoscrivo tutto, tranne che su un punto: per esperienza personale posso testimoniare che la Bosch (con la C) non è più all'altezza della sua fama, almeno per quanto riguarda certi prodotti.
Tanto dovevo precisare. Salutoni

mezzotoscano ha detto...

Chiedo un amichevole chiarimento a Luca.
Che significa "Ferrari e Maserati si trovano sotto la cappella della Fiat"? Che c'è un leggero scappellamento e anche un po' antani? O che mi sono perso terapia tapioco?

Anonimo ha detto...

Il paraurti sembra il mento di Jay Leno!

Bandito ha detto...

I trapani Bosch li fanno in cina, di tedesco è rimasto solo il marchio, ed anche il prezzo.

Anonimo ha detto...

Gli utensili elettrici Germanici da lavoro, che uso esclusivamente per il mio Hobby, I fratellini della Bosch con la (C ma avvolte quando corri in tastiera mi perdo ho aggiungo un pò di lettere), la più giovane, cioè la fresa; ha sette anni.
Il trapano ne ha quasi 30 e quello si che è un vero trapano credimi Mezzotoscano!

Tra una Ferarri ed una Lambo, sceglierei ad occhi chiusi una Aston.
I gusti son gusti, tutto qui!

mezzotoscano ha detto...

Capisco, caro Luca: se il tuo trapano tedesco Bosch ha trent'anni, puoi contare su altri trent'anni d'uso senza problemi. Io parlavo del brand Bosch d'oggigiorno, che non mi sembra il massimo.
Quanto alle scelte in materia di auto, tra una Ferrari, una Lambo e un'Aston, io sceglierei una Mercedes 300 SL Ala di Gabbiano del 1952... ma questo è, chiaramente, un sogno proibito.
Auguroni.

Anonimo ha detto...

Ciao 1/2Toscano, io parlavo di auto attuali, ma tornando indietro nel tempo forse avrei preferito anch'io la M. 300 SL, anche se mi sarebbe piaciuto provare una Cisitalia 202 Coupè, carrozzata da Savonuzzi, oppure una esotica ed elegantissima Bristol 404 entrambi del 1953.

Per quanto riguarda i miei utensili elettrici non di livello professionale, non mi importa se costruiti nel Ngorongoro National Park o in Polonia come certe ultime cacchette della Fiat.

Con la mia Fresa di 7 anni, (costruita in comunità europea - così è riportato nella cassa body) ho intagliato 60 metri necessari per la mia pista elettrica in scala 1/32 in pannelli di MDF, consentendomi di divertirmi con i miei modelli slot car's.

Ricambio gli auguri Luca.

Anonimo ha detto...

Ho una Qubo 1.3 MTJ e francamente e' una macchina soddisfacente. Ovviamente e' brutta, anzi bruttissima e mia moglie me lo ricorda 2 o 3 volte al giorno. Ma e' pratica, consuma pochissimo (17-18 KM/l in media, 20-22 a 110-120 in autostrada) e fa tutto quello che deve fare un veicolo di questa categoria. Puo' portare 5 persone ragionevolmente comode e caricare 2,5 m3 quando c'e' bisogno. Io ho fatto 25,000 km l'unico difetto che ho trovato sono i rumoretti e scricchiolii vari provenienti dal portellone posteriore quando si cammina sullo sconnesso. e...vabbe'.
Questo sito e' molto divertente e ho apprezzato la recensione ridendo di cuore. Quello che mi ha lasciato pero' molto contrariato e' che un blogger (anzi una blogger) nell'enfasi di parlar male del Qubo (tutte le opinioni sono lecite e rispettabili) si e' permessa di definire chi l'ha tamponata un MONGO perche' guidava e parlava al telefonino. Faccio rispettosamente notare a questa ignorante signora che essere mongoloide e' purtroppo una malattia e non e' accettabile che si usi l'espressione come insulto. Per il resto e' un sito interessante pieno di arguzia e senso dell'umorismo.
Valerio

mezzotoscano ha detto...

@ Luca
La Cisitalia/Savonuzzi e la Bristol da te citate sono indubbiamente rarissime e parecchio "audaci" per l'epoca ma, almeno a giudicare dalle foto, le trovo piuttosto barocche, mentre la 300 SL si distinse per la linea elegantissima ed essenziale, oltre che per una tecnologia d'avanguardia e per prestazioni tuttora ragguardevoli.

Anonimo ha detto...

Ciao 1/2, vado di fretta, ti rispondo al volo.
Sopra avevo scritto che avrei preferito anch'io la Mercedes B. 300 SL, ma non di sdegno una Bristol o la Cisitalia pinnucola. In fondo come conoscerai anche tu, tecnica e classe mi sembra quest'ultima, una macchina veramente degna di merito.
Insomma poterci fare su un giretto non sarebbe male via.
Mi sa che abbiamo sbaglaito sito; qui si parla di boiate a 4 ruote no?

mezzotoscano ha detto...

@ Luca
Indubbiamente, ma qualche volta cerchiamo di liberare gli occhi dalle "caccole" sedimentatesi a causa delle boiate che ci tocca di vedere.

Anonimo ha detto...

Nooooooo!!!!
La qubo è meravigliosa...l'unica inculata è che la versione a metano corre più piano del ciao pk originale... però io ce l'ho ed è fantastica come macchina comoda, spaziosa e robusta, ci è arrivato in porta destra un ducato blindato e l'abbiamo mandato allo sfasciacarrozze mentre il qubetto corre come nuovo!!!!

Anonimo ha detto...

Ciao Valerio, mi chiamo Lucia. Per 1° cosa la Fiat Qubo mi ha dimostrato il suo limitatissimo "brand di sicurezza" pari al livello della cacchetta di tipo squaquerella. Sono spiacente per il mio investitore. Ho scoperto solo dopo e tramite Assicurazione che e spirato in Ospedale, dopo la violenta collisione. Denominato da me come MONGO, non ho voluto insultare nessuno affetto da sindrome di DOWN. Che poi per tua insaputa, si dice MONGOLISMO, magari il vocabolario Zingarelli riuscirebbe a colmare la tua ingoranza e quell'animo da finto perbenista. Però ti sfiderei quando un cretino al cellulare stava per mandarti dal creatore e ti danneggia la macchina per oltre 10.000€ di danni. Ringrazio Dio che i miei figli li avevo appena portati a casa dei Nonni e non erano seduti dietro il divanetto!!
Per monito; CRETINI del genere con la "C" maiuscola, dovrebbero starsene a casa, invece di girare in macchina a falciare la gente. Si e cercato una morte del genere, solo per lo sfizio di andare più veloce su una strada non proprio deserta e cittadina?
MI dispiace per i suoi cari e per chi l'ha voluto bene, non mongo, ma avrei dovuto definirlo "IMBECILLE".
Difenditi pure la categoria degli imbecilli al telefonino guidare la macchina, mi auguro non sia anche per te, una abitudine.
Ignorante caro Valerio, ci sarai proprio tu, MONGO non significa affetto da Mongolismo.
E Mongolo è un abitante della lontana Mongolia.
Spero di essere stata chiara e scusa per la rabbia che ho espresso il questo divertente sito. Dimenticavo, Oggi molte macchine sanno essere parsimoniose nei consumi, accogliere 5 persone e bagagli e per questo; posso affermare e dire che la mia Mazda 3 è nettamente superiore, tra l'altro non scricchiola.
N.B. anche la Larousse, Treccani, Garzanti, andrebbero bene in alternativa allo Zingarelli, l'importante è non insultare gratis la gente e dare per ignorante agli altri, quando lo sei tu per primo!
Felicitazioni, Lucia.

mezzotoscano ha detto...

Suvvia, dai! Non mi sembra proprio il caso...

Anonimo ha detto...

A Mezzotoscano, guarda che la Mercedes Benz 300 SL (con portiere ad ala di gabbiano) non è del 1952 come da te precedentemente descritto; nacque ben 3 anni dopo.
Nel 1935 sorge la 500 K
Nel 1954 la 300 S
Nel 1955 la 300 SL
Nel 1971 la 280 SE
Nel 1981 la 380 SLC.
Tutte eredi discendenti della Top Gamma Serie K.
Perchè io non c'ero J.J. Ficus.

Anonimo ha detto...

La lista dei "MONGHI" allora si allunga no?!

mezzotoscano ha detto...

@ anonimo delle 6.50
Secondo W/pedia è del 1954, ma la data non ha importanza. Quel che conta è averla vista "in carne e ossa": anche se ero preadolescente sono rimasto a bocca aperta. Poi, col tempo, mi sono guardato le caratteristiche tecniche e la mia ammirazione è ingigantita.
Se poi qualcuno la giudica una vecchia carabattola, padronissimo di farlo.

Anonimo ha detto...

A Mezzotoscano, la casa madre ed il Museo di Stuttgart, difficilmente sbagliano a differenza di Wpedia. Perchè nel 54 nacque si la 300, ma era la S e non la SL, dai concetti e dalle forme totalmente diverse!!!
Per me la 300 SL è semplicemente SUPREMA.
J.J. Ficus

mezzotoscano ha detto...

@ Ficus
Di fronte alla tua SACROSANTA opinione, non mi sembra sembra sia il caso d'imbastire sterili discussioni circa un anno in più o in meno. Sottoscrivo: la 300 SL è SUPREMA e qui chiudo, se permetti, la discussione

AUTOdiMERDA ha detto...

Grazie Mezzo. Anche perchè si rischia di uscire troppo fuori..strada. In-Qubiamoci che è meglio :)

Anonimo ha detto...

Fa proprio cagare! Non ha una linea, è un "incrocio" tra un furgone e una berlina. Mai e poi mai mi comprerei una merda simile.

Anonimo ha detto...

E non hai visto ancora la sorella maggiore.
Un'involucro di salsiccia, zeppo di merda.
In pratica non ti sei perso nulla.
Si chiama Doblò!
Volutamente con l'accento sulla "O", in maniera da meglio distinguersi, capisci?
Come potrai meglio osservare, la linea è un vero Merdò.

format c: ha detto...

il doblò è molto meglio dell'in-cubo. guidare per credere, almeno sta in strada senza esp.

Anonimo ha detto...

Qualche buon tempone la chiama già FIAT CULO e non Qubo. Allora come dice l'amico delle 1:48 - Fiat In-Culo
Buongustai.....

Anonimo ha detto...

E pure per questo motivo di Merdò ne stanno vendendo a bizzeffe

Anonimo ha detto...

ma ci pensate se uscisse la versione RUBIK? tutta verniciata coi 9 quadretti colorati per lato... scommetto che sarebbe un successo

Anonimo ha detto...

Dire che la Qubo è una auto di merda è ridicolo e patetico.
Con tutte le auto di merda che ci sono siete andati a prendere la Qubo , ridicoliiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Marco ha detto...

Il blog ha dimenticato di dire che questa cagata è stata condivisa con la Citroen che ce la propone sotto il nome "Nemo" mentre la Peugeot sotto il nome di "Bipper"

Anonimo ha detto...

Per fortuna che la Lancia non l'abbia sfornata, sennò l'avrebbero chiamata Pipper versione Turbo Piesel

Anonimo ha detto...

io ce l'avevo e l'ho venduta dopo qualche mese perchè non si muoveva...però come linea secondo me è molto carina...

Anonimo ha detto...

La Qulo sarà anche praticissima, questo non si discute, ma fa veramente cagare! Ce l'ha un mio collega, ci sono andato in giro: lo spazio c'è ma solo dalla vita in su, le gambe stanno strette tra quelle plastiche orribili. Quando ci parcheggio vicino la mia Honda CRX e vedo che il tetto della mia non arriva alla base dei finestrini della Qulo mi viene male. Quando vedo che il pavimento della Qulo sta più in alto del piano di seduta dei sedili della mia mi viene ancora più male. E grazie all'aerodinamica da mattone è ferma e beve pure un sacco, quindi si vanifica in parte l'effetto metano. Meglio una SW coreana, se si hanno esigenze di spazio.

enzo ha detto...

Non discuto le qualità della QULO, ma vista da vicino è davvero brutta e un po sgraziata.

Anonimo ha detto...

una merdaccia che vien cagionata dal Qulo!

Anonimo ha detto...

Mi serviva con una certa urgenza il servizio TAXI.
Scoglionato me ne stavo seduto in panchina ad aspettare.
Aspetta, aspetta, aspetta, fin quando mi è sbucato fori un cesso bianco con su scritto Fiat QULO.
Il taxista (sfigatissimo) si sporge dal finestrino e mi chiede "Taxi"?
Io rispondo: No grazie, due "Paxi" che è meglio!!

Io pagare per farmi condurre in giro con una QULO??
Mai e poi mai!!
JJ. Ficus

Anonimo ha detto...

non sono d'accordo ne considerala un auto brutta
anzi per me è carina

caso mai il doblò fa schifo con quel muso osceno
il doblò cosi come la multipla sono sempre state auto che ho odiato dal profondo del cuore

Anonimo ha detto...

Si però amico 129, parlare male della Fiat Cagò è come sparare sulla Croce Rossa... non sei sportivo, accidenti a te!

http: ha detto...

http://stufapellet.forumcommunity.net/?t=46908729

Anonimo ha detto...

sono stato costretto a guidarla per un viaggio. diesel 1300. allucinante. oltre che non va una ceppa, ad ogni curva me la sono fatta addosso. è più alta che lunga

galena ha detto...

io ce l'ho, fa cagare ma faccio cagare anche io, quindi mi calza a pennello.
è una questione di realismo.

Anonimo ha detto...

La ragazza nella foto mi ricorda vagamente Dolores, la spoglierallista obesa del canale regionale Rete 7 Piemonte, presa in giro prontamente dalla Gialappa's Band a Mai Dire TV!

Anonimo ha detto...

Naturalmente, la mia impressione può essere tranquillamente contestata!

AUTOdiMERDA ha detto...

Approfitto per specificare che su AdM può capitare di utilizzare per i fotomontaggi personaggi pubblici o modelli che prestano la loro immagine per siti dedicati a questo tipo di lavori. Evito per ovvie ragioni persone completamente estranee, utilizzando al limite l'oscuramento parziale del volto.
Nella Fotospot della Qubo la modella è Carmen Electra, opportunamente photoshoppata :)

Anonimo ha detto...

Però non ho detto che la sua foto non mi piace!

mezzotoscano ha detto...

Una standing ovation per Galena!

Anonimo ha detto...

evviva ho comprato il Qubone Arancione che va a
Metanone...che bell'auto di merda lo dicono anche i miei cani...consuma minga è spaziosa divertente e comoda da guidare...ha tutti gli optionals del mondo...in caso d'urto??ho visto fior di audi e mercedes accartocciate come il tonno nostromo, è solo Culo uscirne...

Anonimo ha detto...

sento puzza di design francese e nella fattispecie di quei "fenomeni" del design made in peugeot...
quella boccaccia da cernia non mi è nuova...

Anonimo ha detto...

però non siate così severi ora....questa è la delizia di tutti quelli ke, facendoci sopra un giretto, amano fare figure di merda...o forse, di domenika a spasso con moglie e figli, nei giorni lavorativi a caricarci mozzarelle, pagnotte, mignotte, ecc....

Anonimo ha detto...

a dire il vero oggi sono andato dal concessionario e sono rimasto molto ben impressionato dalla qubo. è non troppo grande comoda e versatile, ed è anche molto carina

Anonimo ha detto...

cosa aspetta l'OMS a dichiarare allerta 2 ? E'chiaro che si tratta di un'epidemia !

Anonimo ha detto...

io penso che chi ha scritto questo articolo non ncapisca niente di macchine basta guardarsi in giro per vedere quante ne sono state vendute

Anonimo ha detto...

embeh ? ci sono una caterva di stronzate che piacciono alla gente! anzi, si direbbe che mediamente il gusto sia di merda.

Anonimo ha detto...

una volta ci sono salito sul fiat qubo fiorino nuovo la cosa ke odio e l'eccesso di velocita superati i 130km/h beep beep beep il suono rompic******i la cosa brutta del fiorino non lo voluto più o tolto tutto quello ke mi serviva e lo o abbondonata nella campagna vicino casa mia e lo dipinto rosso rugine ora l'hanno tolto nel 2012 di ieri il 25 addio merda ciao iu mi me ne vado a letto

Anonimo ha detto...

guido un clk cabrio turbo 1800 ma ovviamente per ragioni economiche la prossima auto sarà una qubo natural power. Ho paura, speriamo bene!

Anonimo ha detto...

Se guidi "un" clk, godere e guidare "un" Qulo a breve, credo sia peggio. Poi questioni di gusti!

rael ha detto...

ma solo a me la foto iniziale (quella con C. Electra gonfiata) ha ricordato di schianto il frontale della Peugeot 107/Citroen C1???

francesco ha detto...

non comprate fiat qubo natural power 1.4 vi vendo la,mia mi anno appena cambiato il motore come nuovo??? chi fa la prima offerta ...... vi aspetto numerosi ciao

Anonimo ha detto...

ho comprato il doblò cargo per lavoro ed il qubo come auto per la mia ragazza. il primo sostituisce un naftone e si ripaga da solo col risparmio sul prezzo del carburante, il secondo unisce ai pregi suddetti lo spazio in pià che offre rispetto alla vecchia 206
non abbiamo mai cercato il motore sprintoso, lo 0-100 non è fondamentale, lo spazio per persone e bagagli si
certo che se il qubo avesse il 1.4 tjet da 120 cv del doblò sarebbe meglio :)

Francesco

Anonimo ha detto...

vabè. però non ti lamentare se poi fa la qubista.

Anonimo ha detto...

La qubo esteticamente esteticamente fa cagare almeno a me non piace poi che sia spaziosa ci credo almeno lo stile di scatolone aperto è servito a qualcosa ultima cosa perché se si parla di quanto fa schifo la qubo dei suoi incidenti ecc si deve mettere in mezzo la BMW la Mercedes ?

AreaAnnunci ha detto...

forse più che auto d m, veicolo commerciale simpatico adattato ad adm

Anonimo ha detto...

voglio rispondere all'anonimo 153,dicendogli non conosci l'ironia!!!!! questo è un sito per fare battute e farsi due risate!!!! E per quanto riguarda BMW e MERCEDES, dato che sono esseri umani pure loro,costruiscono aborti peggio che la fiat,con una sola differenza:costano il doppio!!! E la gente che le compra è convinta di guidare un'astronave..........si,ma dimmerda!!!!!!!!

mezzotoscano ha detto...

@ 155 In un paese dove stupidità e ignoranza avanzano a spron battuto l'ironia batte in ritirata. Bisogna rassegnarsi, amico.

Anonimo ha detto...

io ho un fiat qubo 1.3 mj, per la praticita', per la bellezza ho una bmw 118 cabrio spero che gli ipercritici che parlano male del qubo non abbiano da ridire anche sulla bmw... senno che vadano a cagare

Anonimo ha detto...

ennesimo catorcio frutto della JV con gli svizzero-franzosi della peugeot..
ma chi li disegna sti catorci? il commissario clouseau con la pantera rosa??

Anonimo ha detto...

e soprattutto: CHI LI COMPRA ??

enzo ha detto...

Questo malriuscito incrocio tra auto e furgone sta avendo un più che discreto successo commerciale, se ne vedono molti in giro, quindi chi la compra c'è eccome. Questo coso ha una peculiarità: fa schifo uguale in tutte le sue declinazioni. Badate bene fa schifo uguale, non un po di più o di meno, a seconda del marchio con il quale viene venduto.





P.S. Una curiosità: lo xenofobo di turno, deve manifestare la sua condizione sempre e comunque, anche quando è inutile e fuori luogo?

Anonimo ha detto...

ah, davvero ? e allora come mai la fiat va a bagasce ??

Bandito ha detto...

Veramente la Fiat ha chiuso in attivo, notizia di oggi.

mezzotoscano ha detto...

E allora, caro Bandito, come mai (Televideo Rai di oggi, notizia a pag 1) Standard & Poor's ha tagliato il rating Fiat da BB a BB-? Chi sta barando? Secondo me tutti e due perché - di questi tempi - una cosa è andata sicuramente in default: la VERITA'. Un abbraccio.

Anonimo ha detto...

A bagasce?
Hanno sempre usato il culo nostro, mo dite che vanno a BAGASCE? Magariiii

Bandito ha detto...

Standard & Poor's non hanno di meglio da fare che cercare di distruggere la fiducia nell'economia italiana, purtroppo il loro international advisor si chiamava Monti. Comunque, da "il sole 24 ore": "Torniamo ai conti, approvati ieri dal consiglio d'amministrazione riunito a Detroit: a livello consolidato il primo trimestre 2012 vede un fatturato di 20,2 miliardi, di cui 12,5 targati Chrysler e 8,7 Fiat. Questi ultimi calano del 5,7% rispetto al 2011, contro un -7,3% per Psa Peugeot Citroen e -9% per Renault, mentre (si veda qui sotto) crescono Volkswagen e Hyundai. L'utile della gestione ordinaria è stato di 866 milioni contro i 251 del 2011 (quando Chrysler non era ancora consolidata). L'Ebitda è stato di 1.929 milioni (contro 841) e l'utile netto di 379 milioni (contro 37). Senza Chrysler, Fiat avrebbe chiuso la gestione ordinaria in rosso per 6 milioni contro l'attivo di 251 di un anno prima"
Quindi il gruppo è in attivo, anche se non per merito della Fiat che ha comunque un rosso modesto, ha fatto comunque meglio delle francesi (e ci vuole poco), il guaio è che l'economia europea è al disastro.
Ciao Mezzotoscano

mezzotoscano ha detto...

Prendo atto dei tuoi dati: essendo la fonte (Il Sole - 24 Ore) attendibile non posso non rallegrarmi di una notizia positiva, o almeno non negativa, per la nostra disatrata economia. Quanto alle agenzie di rating, pur non essendo un esperto, riesco a intuire lo spaventoso conflitto d'interessi che ne caratterizza l'attività e auspico che gli investitori si decidano ad aprire gli occhi e decidano autonomamente senza dare troppo credito a queste organizzazioni: forse le cose andrebbero meglio.
Con questo auspicio alquanto off-topic, caro Bandito, ti auguro una buona notte.

mezzotoscano ha detto...

PS - Ho un po' di nostalgia per la "bacchettate" di AdM quando qualcuno andava off-topic. Ma che fine ha fatto?

AUTOdiMERDA ha detto...

AdM sta andando off-topic con la sua vita...

Anonimo ha detto...

La prima recensione mi ha fatto morire dalle risate ! hahahaha..

Anonimo ha detto...

ma non capisco perchè criticare così un auto? Io ho un figlio disabile e l'unica auto che posso comprare equiparando il prezzo come dite voi all'orrendo Doblò e la Qubo, forse voi non vi mettete nei panni di chi ha problemi, cercate a tutti costi l'auto figa...che ben venga ma io l'auto figa non la posso comperare perchè ho questi problemi e la fiat grazie a quest'auto con le porte scorrevoli e il bagaglio enorme ho risolto il problema per mio figlio...pensateci bene prima di giudicare e w il QUBO!!!

Anonimo ha detto...

Dopo 2 o 3 anni dall'inizio di questo blog, (vedere dati attuali di vendita della Qubo) noto con piacere che il tempo da' ragione a chi pensa che il mondo sia pieno di opinionisti del cacchio e di critici automobilistici che amano parlare male, specialmente dei prodotti italiani.

In Francia le versioni gemelle della Qubo (Nemo Citroen e Beeper Tepee) si vendono molto e nessuno sui preoccupa del fatto che sembrano scarponi da sci. (In effetti il naso della macchina sembra il Freccia Rossa).

Il Qubo italico bruttisimo senza dubbio secondo canoni stilistici tradizionali e', alla fine, un'auto di successo, con un motore inimitabile (parlo del MJT 95 cv) ed oneste prestazioni. L'usato mantiene sempre il prezzo e c'e' molta domanda.

Come gia' detto dalla sua presentazione ne sono stati venduti moltissimi. Questo e' un fatto. In Francia e Germania, ci sono clubs di Qubo Owners e addirittura si fa tuning estremo, magari un po' pacchiano.

L'auto , pur essendo ...una Panda, carica come un camion e ...fa quello che deve fare. Ovviamente non serve per correre, andarci al Billionaire, o rimorchiare le ragazze.

Per molte famiglie , con la crisi, con le esigenze giornaliere, risolve molti problemi, non ultimo il fatto che carica 5 persone senza dover fare le contorsioni o sbattere la testa sul tetto.

Ovviamente ne ho uno , come seconda auto utilitaria e parlo per esperienza diretta, con circa 75,000 km fatti e pochissime noie (le solite cagatelle della Fiat).

Consuma molto poco. In citta' 12-15 KM/lt , in autostrada la mia fa 16 km/lt camminando a 130-140 di tachimetro e, avendo tempo da perdere , arriva a 20-22 km/lt a 90 km/h, velocita' costante e piede leggero, a dispetto di un CX che e', ovviamente, una merdaccia fantozziana.

Prima avevo una Musa benzina 1,4 con cambio DFN che , in termini di costi, consumava piu' del doppio.

I contro , come in tutte le Fiat sono molti:

Faccio una lista:

1) Ovviamente puo' non piacere, questo e' logico

2) La versione a metano e' talmente poco potente da essere imbarazzante . Il Diesel 75 cv ha buchi di potenza infernali sotto i 2000 giri. In pratica entrambe le auto potrebbero non farcela a risalire una rampa di garage, specialmente se cariche, a freddo, o con la A/C accesa.

3) Sono care ma, fra usati garantiti, offerte speciali e km 0, e' sempre possibile trovarne con 20-25% di sconto.

4) Io essendo molto alto, non me ne ero mai accorto, ma e' vero che le persone piu' basse di una certa statura, guidando con il sedile vicino al volante hanno problemi a spingere la frizione perche' urtano lo stinco sinistro con un carter di plastica presente sotto lo sterzo.

Congratulazioni AdM, la recensione e' da pisciarsi di risate.

enzo ha detto...

Il Fiat Qulo è tremendamente brutto, addirittura più brutto del Cagò che ha sostituito; almeno il Cagò aveva personalità, il Qulo nemmeno quella. Fa schifo uguale pure come Peugeot Pipper e Citroen Meno. Il fatto che questo furgone travestito da autovettura ha avuto un più che discreto successo commerciale, non trasforma chi lo ha criticato in un opinionista del cacchio né uno che parla male dei prodotti Italiani per partito preso. Ho le palle piene di chi non rispetta le opinioni altrui, c'è sempre qualche imbecille che deve per forza offendere.

Anonimo ha detto...

Ciao Enzo, è vero ciò che dici, però non credo che il Qulo abbia sostituito il mega Cagò, purtroppo. Certe brutture a 4 ruote <> semoventi, circolano (per fortuna pochi) sporcando con il loro design futurmerdistico i bei panorami italiani.

Anonimo ha detto...

ma quando farete la 500 l

Anonimo ha detto...

non è per niente brutto,anzi è bello,il migliore furgone che abbia mai prodotto la fiat.

Anonimo ha detto...

ma quand'e' che la fiat si svegliera' e la finira' di fare auto di MERDA LIQUIDA ? e' dal 1991 che in casa mia non si compra piu' una fiat di MERDA dopo le grandi delusioni di questa fabbrica di MERDA.italiani svegliatevi , non aiutate l'italia comprando fiat ,aiutate solo i magnacci che la producono,tanto fanno gran parte all'estero e non usano manodopera italiana.

Anonimo ha detto...

Chi se l'è comprata è perché forse ha bisogno di una macchina utile che si carichi bene e che consumi poco. Dovresti vergognarti tu per le vaccate che dici, probabilmente sarai un tredicenne che pensa che le macchine siano giocattoli NA vedrai che andando a fare il pieno spendere 13 euro di metano o 50 do gasolio ti fa la differenza se sono soldi che ti sudi e non ti regala papino

enzo ha detto...

Ho visto il nuovo Cagò, che non è stato sostituito dal Qulo, come avevo erroneamente riportato in un precedente commento; dire che è brutto è un eufemismo.

ciccio pasticcio ha detto...

@ anonimo 12:49 : io sono alto 185cm non mi sfrega lo stinco e arrivo ai pedali... forse questo ti succede perchè sei un NANO o un bambino di 8 anni! forse dovresti guidare qualcosa di più adatto alla tua altezza tipo una panda o una smart... ;-)

Anonimo ha detto...

cari lettori , mi dispiace contraddirvi, ho avuto una coupe' da 170 cv, una monovolume da 167 cv, e guidato auto di prestigio, ma un giorno mi decisi di acquistare una macchina a metano , e ho deciso di acquistare una fiat qubo nonostante recessioni negative e positivi, ....ma posso dirvi da quando lo' fatto sono davvero e dico davvero soddisfatto, un'auto veramente all'altezza di ogni prospettive , e dico e sottoscrivo una vera auto comoda silenziosa economica e se mi permettete anche scattante , con 13 euro di metano 270 nn sono pochi , una guida davvero inebriante e nn voglio fare pubblicita', poi con gli opzional blue me e pak stile un vero gioiello complimenti alla fiat.

Davide ha detto...

Buongiorno a tutti,

la Qubo, a mio avviso, non può essere catalogata
come un'auto bensì come un furgoncino.
Attualmente vengono usati termini come multispazio o van ma l'origine progettuale di tutti questi veicoli e' commerciale.
Un mio collega di lavoro ne possiede una a metano, è sicuramente una macchina economica e spaziosa come lo possono essere la Dacia Lodgy o Dokker che non sono certamente delle auto blasonate.
Indubbiamente la Qubo non passa inosservata nel bene e nel male.

Davide.

Anonimo ha detto...

Evai a piedi allora .c......

Anonimo ha detto...

Lo puoi impostare a che velocità vuoi il beep .o toglierlo.scrivete stronzate e non ne sapete nulla

Anonimo ha detto...

Auto comodissima, un sacco di spazio, versione a metano ottima.
Uno dei modelli più intelligenti sul mercato.

aldamar ha detto...

Direi che la fiat ne ha fatte di molto ma molto piu' Brutte che la QUBO.

Anonimo ha detto...

la qubo non è un auto di merda!

Anonimo ha detto...

Allora cos'è, un frigobar con le ruote?

Anonimo ha detto...

e vero che ho il cubo da solo 3 mesi ma in questo piccolo tempo posso dire solo che bene ottima macchina spaziosa risparmiosa se propio vogliamo trovare difetti secondo me é la poca autonomia a metano ma nel complesso il mio giudizio é ottimo e la consiglio

Anonimo ha detto...

ho una qubo da 3 anni e mi trovo bene, prima avevo una skoda e prima ancora una ford fiesta; faccio 70km al giorno tutti i giorni, ci sono andata in vacanza sulle dolomiti e non mi ha mai dato problemi sono soddisfata della mia scelta.L'unica cosa è che non so riconnettere il mio cellulare al dispositivo potete aiutarmi?

Anonimo ha detto...

una cubo, una skoda e una fiesta ? io cercherei più che altro di riconnettere le pupille al cervello..

Anonimo ha detto...

Quando uscì quella rana morta della Multipla, i malcapitati che si rendevano conto del cesso che avevano sotto il sedere e delle risate miste a compassione di chi li vedeva e possedeva anche soltanto un Ape Car, hanno avuto la bella (e penosa) idea di coniare (si fa per dire) il termine "SIMPATICA" come appellativo di conforto al loro aborto di vettura.
Ora è di moda, a fronte di veicoli inguardabili, inguidabili e inaffidabili, dire "però è un'auto SIMPATICA"! Parliamosi chiaro: sono dei cessi, e la simpatia in un mezzo che mette tristezza fatico davvero a trovarla.
Le auto come le donne brutte e grasse: "belle dentro". Insomma una cagata consolatoria a cui non bisognerebbe mai ricorrere per non rendere ancor più ridicola la situazione. Complimenti alla Fiat ed ai suoi designers, al rogo quelli che si ostinano con il "SIMPATICA"! :)

Anonimo ha detto...

Arrivata ieri la nostra Qubo (1.3 mtj verde :D ), abbiamo versato la Ypsilon essendo in arrivo l'"erede"......
sono obbiettivo.......non è l'auto dei sogni, non è aggraziata, ma ha decisamente un suo perchè, mentre la portavo nella sua nuova casa, a parte la sensazione di comodità, ho percepito una sensazione di spazio esagerata!!!!
Oh a pure il navigatore e il cruise control......roba da classe S.........
Non condivido il suo inserimento nelle AdM, salvo ricredermi nei prossimi km.........

Anonimo ha detto...

auto meravigliosa...se poi siete tutti millionari per permettervi mercedes e co grazie a sta cippa..

Francesco Paolo Didonna ha detto...

macchina onesta nel segmento furgoncini/utilitarie erede del mitico Fiorino!
Quello che davvero non capisco a livello di progetto come gli ingegnieri Fiat e PSA siano riusciti a peggiorare la sicurezza in caso di crash test!
Infatti la citroen Nemo/qubo prende solo 3 stelle nel test Euroncap del 2010, mentre fiat Grande Punto nel prende 5 nel test del 2005,tra i furgoncini Citroen Berlingo/Ranch ne prende 4 nel test del 2005!sara un ottimo mezzo ma hanno fatto davvero un pessimo lavoro sulla sicurezza!

Anonimo ha detto...

salve a tutti, ho comprato la fiat qubo 5 anni fa, 1.3 multijet 75cv
che poi ho rimappato a 90cv, l'unica cosa che mi ha deluso e lo stereo, lo smontato, e gli ho messo un normale lettore cd, le casse di serie non distorciono piu' come prima, anzi si sentono molto meglio. Non ho capito a cosa serve il bluetooth in questa macchina, comunque amici cari e' un auto fantastica, spaziosa, e divertente da guidare! Nonostante i commenti, la qubo, non solo anno venduto molti esemplari, ma l' anno migliorata con la trekking.

Anonimo ha detto...

Bene, compratevi una utilitaria carrozzata da sportiva, modificatela un pò e state attenti a non investire nessuno o schiantarvi contro qualcosa. Il Qubo: questo mezzo che criticate non rappresenta lo stereotipo di automobile a cui tutti sono abituati. E' un'auto veramente comoda, scattante quanto basta, ci si viaggia bene in autostrada perchè ci sono dei limiti che nessuno dovrebbe oltrepassare. E' grande abbastanza: una volta ho trasportato persino una porta (e l'ho caricata dentro), manovrabilità eccellente e un diametro di sterzata ridotto. Dopo averla acquistata volevo installare un videocam per parcheggio ma non l'ho fatto perchè non è necessario. Servosterzo idraulico e catena di distribuzione (significa robusta e poca manutenzione), cambio d'olio ogni 30000 km. E non è vero che non tiene la strada (ovviamente se guidate da normali automobilisti), avevo una lancia delta e vi assicuro che non ne sento la mancanza.

Anonimo ha detto...

Penso che per qualunque auto si potrebbe esprimere tutto ed il contrario di tutto. Personalmente ritengo che sia un auto estremamente funzionale (basti pensare che, per chi ha figli, i passeggini si possono mettere in verticale e vi assicuro che non è poco in termini di quadagno di spazio all'interno del bagagliaio) ed è adatta a tutti gli scopi, davvero tutti. Probabilmente il pregidizio nasce dal fatto che la Qubo altro non è che la versione "panorama" del Fiorino e ci può anche stare, ma invito tutti a provarla soprattutto affrontando un viaggio di 1200km con una media quasi 20km/euro nella versione CNG. Ripeto tutto è soggettivo ma sinceramente commenti così duri mi sembrano una esagerazione....e allora cosa dobbiamo dire della Nissan Juke???!!!!
Saluti a tutti.
Senzaparole

Anonimo ha detto...

Qubo o cubo con le altre due simili ovvero Nemo e Bipper ci sono differenze..di sicurezza di nascita basta vedersi le prove dell' ALCE ..( resa famosa per nota casa automobilistica tedesca ) per capirne con i video..i pericoli che si potrebbero verificarsi ! Comunque il Bipper ha personalmente problemi NON risolti con lo sterzo che CONTINUA a fare ad intervalli rumori scricchioli come di tiraggio di molla..chissà se è difetto di fabbrica..o se passerà come richiamo Peugeot speriamo che si faccia chiarezza e sicurezza.. comunque ci sono già richiami per altri difetti sul il sito del Ministero dei Trasporti www.mit.gov.it
Morando Sergio

Anonimo ha detto...

Grande Zorro, mi hai convinto...la compro!

Inserisci un Commento

attenzione: i commenti NON sono moderati. Perché?



ATTENZIONE: QUESTO SITO NON VUOLE PROMUOVERE PROPAGANDE DIFFAMATORIE NEI CONFRONTI DEI MODELLI E DEI MARCHI CITATI CHE APPARTENGONO AI LEGITTIMI PROPRIETARI E NON SONO CONCESSI IN LICENZA. I CONTENUTI SONO RIELABORAZIONI UMORISTICHE E SURREALI DEGLI AUTORI E NON SI RIFERISCONO IN ALCUN MODO ALLE SPECIFICHE TECNICHE, QUALITATIVE E DI SICUREZZA EFFETTIVE DEL VEICOLO.
IL SITO NON E' RESPONSABILE PER I COMMENTI PUBBLICATI DAGLI UTENTI. ►DISCLAIMER


HOME                  TORNA SU                  INDICE GPS