57

OPEL SIGNUM

opel signum

GERMANIALe Signum sono un fenomeno paranormale caratterizzato dalla manifestazione di misteriosi cerchi nel grano probabilmente di natura extra-terrestre, ma più presumibilmente di natura ultra-tamarra e realizzati tramite le sgommate di alcune Opel Signum. Queste vetture di fascia medio-aliena furono prodotte infatti dal 2003 al 2008 da Opel, il famoso marchio con il cerchio nell’ano, di Zorro. La Signum condivideva motori e FIAT NUOVA CROMA pianale con la nostra nuova Fiat Croma per via della infinita soap opera Fiat-GM e ne utilizzava la medesima piattaforma denominata Epsilon 1, da cui derivavano tralaltro una decina di modelli apparentemente diversi tra i quali Vectra, Saab 9-3, Chevrolet Malibu, Cadillac BLS, Pontiac G6, Saturn Aura. Per piattaforma si intende un insieme condiviso di progettazione, produzione e componentistica comune che si traduce per le aziende in costi minori e maggiore flessibilità/produttività, tutto questo forse un po’ a scapito del design delle carrozzerie che deve adeguarsi a determinati standard e componentistiche condivise; male che vada comunque, con un paio di martellate un fanale dovrebbe entrarci lo stesso. Alla fine del 2002, la situazione della Casa di Rüsselsheim non era delle più rosee, specialmente tenendo conto che i modelli, tra cui anche la neonata Vectra C, stavano cominciando a perdere colpi nelle vendite a causa di una concorrenza sempre più OPEL VECTRA C CARAVANspietata. Si decise perciò che per l'anno successivo, della Vectra, se  ne sarebbe stata lanciata, oltre alla già offerta Station Wagon Caravan e alla due volumi e mezzo GTS, un’ ennesima variante con carrozzeria di tipo inedito, a due volumi con passo allungato, in modo da OPEL VECTRA C GTSdiversificare minuziosamente il tracollo di vendite. Questo nuovo modello si materializzò in un campo di grano nel 2003 alla presenza di una emblematica creatura aliena, poi rivelatasi Mel Gibson che parlava da solo: non era stato avvisato della fine delle riprese. Pur derivando dalla Vectra, la nuova vettura, non fu presentata come una variante della gamma, ma con un suo nome specifico, ossia Signum, derivato dal gesto provvidenziale che si fecero i dirigenti Opel: il Signum della Croce. Di fatto era un' auto particolare, forse troppo: osservandola nel frontale era evidente la stretta parentela con la Vectra C, ma vista di profilo rivelava la sua particolarità: una vettura due volumi con passo notevolmente allungato, lo stesso dei visitatori presenti alla manifestazione che se ne stavano tornando a casa. Il punto di forza di una vettura come la Signum stava nelle sue doti di comfort e abitabilità, grazie ai suoi crop circles sparsi sui sedili con i passeggeri seduti dietro che godevano di abbondante spazio davanti le gambe, al punto da poterle distendere anche sulla testa di quelli seduti avanti, e nei dispositivi di sicurezza tra cui un Ufo satellitare sempre a disposizione, per farsi risucchiare in caso di pericolo, un' auto nata quindi per i grandi viaggi (senza ritorno). Nonostante i buoni contenuti da onesta navicella di  famiglia da 23.000 Euro, la Signum ha faticato parecchio a trovare i OPEL INSIGNAconsensi del pubblico vendendo solo 8.000 unità nell’ultimo anno uscendo di produzione nel 2008 insieme alla Vectra per far posto alla dotta Opel Insigna: altro che Signum nel grano, quella era solo una burla.


opel signum

opel signum_ 
SCARICA I WALLPAPER [1280X1024] APRI L'IMMAGINE, POI TASTO DESTRO SALVA CON NOME

opel-gif ANNUNCI DI MERDA:                 € 6.000,00
”Vendo Opel Signum 2,2 DTI del 2003, colore verde E.T. , sensori pioggia con macumba contro il cattivo tempo. comandi radio e karaoke al volante con leva del cambio trasformabile in microfono. Cinghia, tagliando e basi musicali appena fatte. 6000 euri trattabilissimi..” (vedi l'annuncio originale in .pdf)

VOTA LA OPEL SIGNUM

57   COMMENTI :

Thrasher ha detto...

Ho visto quest'auto sul programma inglese Top Gear, la condiseravano un'auto davvero ottima, con una quantità di optional da far impallidire qualsiasi altra auto, ma ovviamente tutti optional per i passeggeri posteriori, tanto che tentarono di guidare l'auto dal retro AUHUHAHUA

mezzoghostano ha detto...

che bruttura.......

M.F. ha detto...

Sarò matto, ma a me la Signum piaceva.

P.S.: Post stupendo. Uno dei migliori.

P.P.S.: Mi sono andato a guardare il video di Top Gear: quell'uomo è un genio. Agli appassionati consiglio anche le prove della Citroen C6 e della Volkswagen Phaeton.

AUTOdiMERDA ha detto...

Gazie MF.
Vidi ovviamente anche io quel video, grande TopGear :) Magari ci fosse il coraggio di importare quel format televisivo in Italia. Mi devo accontentare di carpire qualche parola al volo d'inglese, ma per il resto è godibilissimo anche per intuito.

mezzotoscano ha detto...

Ma la VW Phaeton esiste veramente?

mezzoghostano ha detto...

hai voglia sorella della skoda superb

M.F. ha detto...

Io sono un fanatico di Top Gear, è una malattia, sono come quelli che vanno ai raduni di Star Trek vestiti da Star Trek, solo che nel mio caso non è Star Trek ma Top Gear e non ci sono i raduni.
Sul format hai ragione, basti pensare che noi italiani ci dobbiamo accontentare di Easy Driver, coi suoi due conduttori dall'aria sacrificata, le riprese su strada a 30 all'ora, manco guidasse un ottuagenario, e alla fine quattro parole molto generiche su un'abbazia a caso, da fuori, senza neanche entrare. Un quarto d'ora e via, pratica archiviata.
Per quanto riguarda la Phaeton, sì, posso testimoniarlo di prima mano: esiste. Sono stato a un matrimonio in cui gli sposi avevano proprio una Phaeton. Non che appartenesse a qualcuno, eh, intendiamoci. Voglio dire: non è che un essere umano in carne ed ossa l'avesse comprata pagandola con del denaro. Semplicemente lo sposo lavorava all'Audi e la Phaeton era una specie di vettura di rappresentanza della concessionaria. In parole povere gli era rimasta sul groppone: immatricolata e mai venduta. Verdina. Non era male, ma niente di che. Comunque esiste, non è una leggenda metropolitana.

Anonimo ha detto...

wow è veramente orrende insieme alla Croma fanno una bella coppia.., anzi una brutta coppia :_)

Anonimo ha detto...

Vi dico solo ke è + bella in foto ke dal vivo!!!Se ne poteva "ammirare" 1 a Cagliari fino a qualche tempo fa, parcheggiata sempre vicino al deposito degli autobus (forse era di qualche impiegato "sfigato").Nel complesso rimaneva decisamente poco aggraziata, con 1 "culone"(pardon, "baulone")esageratamente sporgente. La 1° serie aveva pure i bruttissimi fari discendenti e squadrati della VECTRA (d'accordo ke le OPEL X tradizione hanno avuto raramente delle linee accattivanti, ma questa andava 1 po troppo oltre mi pare)... Insomma, se l'obbiettivo era far concorrenza alla VEL SATIS, ci sono riusciti in pieno: super fiaschi (soprattutto commerciali) tutt'e due... Queste si ke son soddisfazioni!!! PS: Se la OPEL piange (nel settore delle "ammiraglie"), la rivale VW non ride di certo, anzi... Sia la "PHETEKKIA" ke la cugina (non "sorella" Xchè derivata dalla PASSAT) SUPERB (ke X inciso di superbo ha solo il nome!!!), sono 2 MEGAFIASCHI commerciali da record!!! La OPEL, al limite, può consolarsi col fatto ke con la SIGNUM, derivando direttamente dalla VECTRA, ha potuto X questo limitare le perdite; quei beoni della VW invece hanno sputtanato 1 valanga di miliardi x erigere 1 "superfabbrica" tutta vetri (così si possono ammirare gli operai ke non fanno 1 cazzo, visto ke di ordini non ne arrivano!!!) x produrre la PHETOR ... Mah,finché gli "tira" la GOLF... -ELLEMME-

Anonimo ha detto...

davvero ottima...cattiva e comodissima..

Anonimo ha detto...

Ora le Opel dall'Insignia sono migliori,ma anche questa non era male come linea e contenuti.

Matteo ha detto...

parlo da ex possessore...era spaziosissima e comoda come un salotto, qualità opel e il tutto ad un prezzo accessibile....era una gran macchina da viaggio...certo..se non badavi all'estetica!!

Anonimo ha detto...

ho lavorato in OPEL e quindi guidato una Signum (ah io ho ache una saab93) per 200.000 km. Fantastica comoda, versatile e affidabilissima, tiene la strada in modo perfetto, consuma poco, è silenziosa (Diesel) e ha un cambio automatico che va da Dio. Addirittura megli della SAAB è corta maneggevolissima anche in città....forse non sarà bellissima ma quando vedo quei cessi di BMW col coperchio attaccato, quelle merde da arricchiti di Mercedes che fanno cagare e quelle mini da sfigati.......comprendo che tanti parlano solo per sentito dire.......e guidano cessi standardizzati che vanno da merda ma si vantano con "ho la mini,,,,ho la Merdeces o la BMW con gli amici sfigati........

Anonimo ha detto...

io possiedo una signum 30.v6 cosmo. dal 2004 ad oggi mai un problema, ed ho risparmiato circa 5000 euro contro una audi a 4 nuda e spoglia senza optional, quando nopel per 30000 euro mi ha dato di tutto e di più

paolo ha detto...

dopo 30 anni di patente,ed avendo avuto auto di tutti i generi da mini mk3, alfasud, citroen ds a bmw 3.20 a saab 900 turbo, porsche carrera, e poi saab 9000 cse turbo, a lancia delta hf, laguna station wagon, citroen c5 2200 hdi, con le quali ho potuto apprezzare di certe la gran comodità (citroen), la sportività (porsche, delta, bmw e saab )la praticità nell'uso familiare (laguna s.wagon, saab e c5),sono ora approdato alla signum 3000 cdti. Delle precedenti vetture non mi posso lamentare, alcune mi hanno forse fatto penare piu' di altre nelle manutenzioni o lavori, che pero'si sono quasi sempre ridotti alle manutenzioni ordinarie, anche perchè non tengo le auto piu' di 3-4 anni .L'acquisto della signum è stato determinato dal fatto che ha l'interno di una limousine in pelle e con belle rifiniture. ha un sacco di spazio a disposizione, e si viaggia molto comodi. Il motore 3000 diesel è parsimonioso ma con un ottimo spunto quando serve o si vuole aprire.Non avrà (come molti dicono) l'immagine di un 3000 audi, bmw o mercedes, ma di questi tempi è meglio mantenere un profilo basso.Molti detrattori , non solo di questo modello, non hanno mai provato non dico a guidarla ma nemmeno a salirci sopra, e girano con le loro automobiline facendo grandi discorsi da bar. saluti a tutti e prudenza alla guida ciao

Anonimo ha detto...

io me la son presa due mesi fà usata, allo stesso prezzo mi davano un sacco di ciofeche, audi vecchie come mio zio, mercedes ultrapovere, e robaccia vecchia di marchi prestigiosi, o in alternativa marchi sempre prestigiosi ma macchine senza un briciolo di optional, sinceramente io non la trovo cosi brutta anzi..... molto meglio di tante altre

Anonimo ha detto...

La brevità della colonna commenti di quest'auto è il riflesso del seguito e dell'attenzione che ha suscitato nel pubblico italiano. E ne è la sua pietra tombale.

Anonimo ha detto...

Le Opel sono buonissime auto sia in Latinoamerica venduta come Chevrolet,in Australia come Holden,in Ingilterra come Vauxhall.

Raffaele ha detto...

La Signum, io l'ho avuta, era una gran macchina, altro che.
Complimenti per la recensione comunque davvero forte!

Anonimo ha detto...

Bravo Paolo, molto carino questo sito...
una tua cara amica.

AUTOdiMERDA ha detto...

puoi scrivere il tuo nome

Davide To ha detto...

siccome non ne avevo mi vista una pensavo fosse in vendita solo "sulla carta", un po' come le offerte dei supermercati (tipo TV 50 pollici a 99 euro), fino a quando un mio amico l'ha comprata... Nel dubbio, cerco di non parlare di auto con lui.

Anonimo ha detto...

Proprio un brutto Signum...dei tempi che corrono!

Anonimo ha detto...

Gent.le amministratore, vorrei farle una domanda per pura curiosità: ma a lei che auto piace e se ne possiede una, di che auto si tratta?

Anonimo ha detto...

Grande auto,
non l'ho posseduta ma usata sì.
abitabilità eccezionale.
con guidatore da 1 metro e 80 al passeggero posteriore rimangono 20 cm davanti alle ginocchia.
mi è capitato di guidare per 500 Km senza soste e sono sceso fresco come appena partito.

bagagliaio decisamente capiente, molto più di quanto si possa pensare vedendo la foto di ficanco

peccato che non sia stata capita


Michele

Anonimo ha detto...

Gran macchina, ne ho posseduta una fino a ieri, sabato 5 marzo 2011. opel signum 2.2 16v. Affidabile, confortevole, silenziosa, robusta, tiene la strada che è uno spettacolo. a me piace anche il design. ma l'importante è parlarne male, tanto qualcuno che ti crede c'è sempre.
saluti
Marco da Firenze

Salvatore ha detto...

Marco da Firenze, rilassati, questo è un forum umoristico e poi antani come se fosse anche per due con scappellamento a destra!

Anonimo ha detto...

in hoc signum vinCESS !!

(avevo 4 di latino, 'mbeh ? )

Anonimo ha detto...

Questa me l'ero già dimenticata...dovevate proprio rimembrarla?

Marco ha detto...

Il fatto che ha condiviso il pianale con la Croma spiega tutto!

Anonimo ha detto...

che merdaschizzo entrambe!
Forse la Fiat Gogna... ops... Croma volevo dire... è nettamente più cachereccia, ma a chi l'hanno venduta, non se ne vedono in giro!

Anonimo ha detto...

Io ne possiedo una da 3 anni versione 1.9 cdti Cosmo.
Ho amici che fanno i fighi con Audi A4, BMW 320, ecc ecc. Alla fine spendONO fior di quattrini di riparazioni e guasti di tutti i tipi. Io con la mia Signum ho fatto 225.000 Km senza una rogna se non il cambio olio, filtri e quant'altro. Posso dire che e' un auto affidabilissima e inserirla nel vostro sito di merda e' veramente pietoso.
Vorrei proprio vedere con che macchina va in giro quello sfigato che ha scritto l'articolo.... Forse con la panda ?
La linea della signum non sara' quella di una BMW serie 5 ma con 1/3 e forse anche 1/4 dei soldi si poteva avere un auto che in quanto a comfort di marcia non ha nulla da invidiare a nessuna.
Complimenti di nuovo allo scrittore !

Anonimo ha detto...

allo scrittore;ma vai a fare in culo sfigato di merda che ti possa investire una opel signium

Cylon3423 ha detto...

m.f. quel tuo amico che si è sposato con la phaeton ha divorziato? se uno inizia il giorno piu' bello della sua vita con quell auto mi sa che non è andato lontano xD

Franco Di chiara da Udine ha detto...

Salve a tutti, vorrei rispondere a coloro che criticano e trovano difetti su questa auto, tale Opel Signum. Io sono un felice possessore di una 3000 v6 del 2004, comprata nuova, ero indirizzato ad una classe c e con 34000 mila euro non mi davano nemmeno i cerchi in lega. allora provai con audi e peggio che mai, bmw non parliamone mi potevano offrire la 320 base, ho valutato attentamente l'offerta di opel, gli accessori? interni in pelle, frigorifero, lettore dvd posteriore, sedili elettrici e riscaldati, specchi ripiegabili elettricamente, clima bi zona, cambio automatico, cerchi 18, sistema anti pattinamento su neve, vernice metallizzata,gomme 235/18,CARICATORE DA 6 CD,TUTTO QUESTO COMPRESO NEL PREZZO.Sino ad ora 248000 mila km, con tagliandi regolari ogni 60000 mila km, al prezzo di 270 euro a tagliando. le altre case non mi davano assolutamente nulla di tutto questo, e nessuna altra aveva lo spazio che offre il sistema ecoflex di opel.Pertanto prima di esprimere pareri negativi e falsi su una vettura che non piace solo per una questione soggettiva bisognerebbe provarla per un periodo e valutare poi. sono stato possessore di audi e mercedes per parecchio tempo, ma ho avuto solo problemi con assistenza e garanzie latitanti. con una classe e 280 ho penato 2 anni ed alla fine ho detto stop alla casa di Stoccarda. come vedete non è detto che il marchio è sempre una garanzia, io sono pienamente soddisfatto della mia opel, che tra poco devo cambiare ma torno su opel di nuovo.

mezzotoscano ha detto...

Franco, ci saluta Greggio e Iacchetti?

Bandito ha detto...

Il caricatore da 6 CD? Io lo avevo sulla Punto nel 1995, adesso ho il lettore MP3.
Viva la tecnologia Opel.

Anonimo ha detto...

Chissà, io magari mi accontenterei anche con autoradio con il lettore CD che ha anche l'equalizzatore a barre grafiche!

Anonimo ha detto...

Chissà, io magari mi accontenterei anche di un'autoradio con il lettore CD che anche l'equalizzatore a barre grafiche!

Anonimo ha detto...

io ho un caricatore a 12 su autoradio a canne mozze.

Anonimo ha detto...

Ma almeno il porto d'armi ce l'hai, caro 40?

Anonimo ha detto...

Ma almeno la ricevuta/porto d'armi ce l'hai, caro 40?

Anonimo ha detto...

non è affatto una brutta macchina, anzi....

Salvatore ha detto...

Ho una Opel Signum 2.2 TDI Sport acquistata nel 2004 nuova, a tutt'ora la tengo e non ho mai avuto nessun tipo di problema, una macchina comodissima silenziosa,e non consuma molto, in autostrada mi fa anche il 20 km con un litro ovviamente non superando i 130 kh perché tanto di più non si può andare... Ho tanti amici che anno Audi BMW ecc ecc e quando salgono nella mia Opel mi fanno i complimenti per la silenziosità e compattezza.. Penso che la terrò ancora un po'.. Complimenti per il sito.

Anonimo ha detto...

Ho acquistato da pochi giorni una Opel Signum 1.9/cd. da 150/cavalli versione cosmo,veramente un gran macchina sono pienamente soddisfatto anche se l'ho trovata un po' rigida per citta ma in autostrada è veramente un sogno,....
-In trenta anni di patente ho avuto altre due opel,una Kadett 1.4/sw del 92,e una Vectra 1.6/sw del 98,....ma quest'ultima Ammiraglia Signum e veramente bella comoda .... niente da invidiare alle sue sorelle tedesche Audi BMW Mercedes....sia come qualità che nel prezzo; -Penso che le persone che deprezzano quest'auto siano molto invidiose di chi è riusciuto ad averla.

Anonimo ha detto...

La massa di cretini che si credono invidiati fa davvero accapponare la pelle...

Anonimo ha detto...

per il 37: due cose:
1) un sistema CD con caricatore da 6 costa molto di più di un mp3;
2) la qualità audio dell'mp3 è un cesso rispetto al CD (che a sua volta è una latrina rispetto a un vinile buono).
non sempre si va in avanti.

Anonimo ha detto...

e tra l'altro una punto del 95 (o anche di un altro anno) è un vespasiano rispetto a una opel (signum ma anche la kadett del 70)

Anonimo ha detto...

Ciao! dopo aver guidato un golf 5 2.0tdi 4motion ho preso una signum 2.2 dti automatica del 2003 sono il terzo proprietario da 2anni presa a 108.000km adesso ne ha 152.000 ed è uno spettacolo! se un giorno dovessi cambiarla non saprei che macchina possa offrire lo stesso confort e affidabilità al prezzo contenuto dell'usato opel!
complimenti alla signum!!!

Anonimo ha detto...

...l'invidia è una brutta bestia....

Bandito ha detto...

Ho visto il video di Top gear sulla Signum, veramente divertente, e così ho capito di che macchina si parla, pensavo di non averne mai vista una ma adesso mi sono ricordato che ne girava una a Loano, di proprietà di un marocchino, color grigio topo non metallizzato, veramente orribile. E' un po' che non la vedo, forse se ne vergognava e l'ha venduta.

mezzotoscano ha detto...

Se l'invidia è una brutta bestia, figuriamoci la stupidità e la frustrazione di chi vorrebbe essere invidiato e non ci riesce

Francesco Paolo Didonna ha detto...

macchina sottovalutata perche non alla moda come l'Audi A3... in italia siamo abituati a scegliere solo cose alla moda...certo la linea non e´ mai stata il suo forte ma i contenuti si!
Ho la 2.2dti Elegance del 2003, completa di tutto, presa nel 2004 con 1 anno di vita e 30.000km, oggi 25/8/2013 ha km 159.500, macchina molto comoda, forse una 15ina di cavalli in piu farebbe comodo.per il resto nulla dire, finiture e materiali resistenti nel tempo!
simpatico l autore dell articolo signum della croce ahahahaha, certo metterla in questo sito stona un bel po!

Anonimo ha detto...

Io sono un possessore della SIgnum, la mia 1900 150 CV è favolosa, ovvio ha nove anni ed ogni tanto ne ha una ma con poco si ripara, ora ho deciso di spendere ben 3000 euro per sistemare tutte le parti usurate... ed una cosa è certa. piuttosto di acuistore un bidone di auto mi tengo la mia Signum...

Anonimo ha detto...

Presa sua sorella (la Vectra berlina), una demo della concessionaria, venduta per disperazione nel 2010 per gli inguaribili problemi all'elettronica di controllo del motore: in salita, ad ogni rilascio prima di un tornante, l'elettronica tagliava la potenza del motore andando in autoprotezione. Nessuno ha mai capito perché.... spero che chi se l'è cucata in Ucarina (li l'hanno spedita quando l'ho data dentro) abiti in pianura, se la godrà sicuramente di più di quanto ho fatto io.

Anonimo ha detto...

Io vorrei una signum 2.2 dti voi che pensate la prendo ?

Unknown ha detto...

Buongiorno a tutti, da orgoglioso possessore di una Opel Signum del 2003, modello 2200 diesel, posso solo dirvi che con la centralina messa appena acquistata l'auto, con garanzia dalla casa opel, che ha permesso alla mia Opel di acquisire quei 15 cavalli che mancavano per essere potente al punto giusto;
Non c'è tutt'oggi versione nuova dello stesso segmento di bmw, audi, Mercedes che riescono a lasciare indietro questa vecchia Signora, purtroppo per loro 90 su 100 mangiano la polvere.

Inserisci un Commento

Attenzione: i commenti NON sono moderati. Perchè?



ATTENZIONE: QUESTO SITO NON VUOLE PROMUOVERE PROPAGANDE DIFFAMATORIE NEI CONFRONTI DEI MODELLI E DEI MARCHI CITATI CHE APPARTENGONO AI LEGITTIMI PROPRIETARI E NON SONO CONCESSI IN LICENZA. I CONTENUTI SONO RIELABORAZIONI UMORISTICHE E SURREALI DEGLI AUTORI E NON SI RIFERISCONO IN ALCUN MODO ALLE SPECIFICHE TECNICHE, QUALITATIVE E DI SICUREZZA EFFETTIVE DEL VEICOLO.
IL SITO NON E' RESPONSABILE PER I COMMENTI PUBBLICATI DAGLI UTENTI. ►DISCLAIMER


HOME                  TORNA SU                  INDICE GPS