45

ZUNDAPP JANUS


zundapp janus

GERMANIA La Zündapp Janus fu uno sgabuzzino ammobiliato con doppio ingresso e angolo cottura prodotto dalla Zündapp tra il 1957 e il 1959. L’immobiliare tedesca inizialmente produceva esclusivamente motociclette con vista panoramica, ma un bel giorno venne deciso di produrre un veicolo che assicurasse una maggiore protezione dalle intemperie per gli sfollati del dopoguerra. Furono passati in esame diversi progetti e alla fine venne scelto quello della Tecnocasa. Questo progetto era caratterizzato da un design particolare, molto trendy and very cool, praticamente 'na minchiata ed era stato chiamato "entra-esci" in quanto caratterizzato dalla sistemazione delle portiere sulla parte anteriore e posteriore del veicolo con la panca dei passeggeri che dava le spalle a quella del conducente. Proprio per questa sua caratteristica gli venne dato il nome della divinità romana Janus, cioè Giano, che appunto era solitamente raffigurato con un doppio volto rivolto nelle direzioni opposte. La produzione iniziò nel 1957 ma le vendite non furono pari alle aspettative con 1.731 Janus prodotte nei primi sei mesi. Sulla vetturetta era montato il motore monocilindrico due tempi di 245 cc dello scooter Bella, anch'esso prodotto dalla Zündapp e la potenza era di 14 hp (10,4 kW) che permetteva alla Janus una velocità massima di 80 km/h, per le sospensioni invece era stato adottato lo schema MacPherson. Nell'estate del 1958 la Zündapp decise di abbandonare il progetto e cedette lo stabilimento alla FateBeneFratelli dopo appena 6.902 Janus prodotte fronte/retro.


zundapp janus

zundapp janus_ SCARICA I WALLPAPER [1280X1024] APRI L'IMMAGINE, POI TASTO DESTRO SALVA CON NOME

zundapp-gif ANNUNCI DI MERDA:                      € 50,00
”Vendo fedele riproduzione in scala della Zuppa Janus. Utilizzabile anche come porta stuzzicadenti per cene eleganti. Consegne rapidissime tramite piccioni viaggiatori addestrati, non rispondiamo di eventuali escrementi all’interno del modellino..” (vedi l'annuncio originale in .pdf)

VOTA LA ZUNDAPP JANUS

45   COMMENTI :

Stiui ha detto...

Guanus!

AUTOdiMERDA ha detto...

Chiedo scusa per i commenti e le votazioni perse di questa recensione. Per motivi "tech" ho dovuto ripubblicarla ex-novo.
Sorry

pietro mastroleo ha detto...

Ahahahah ne faremo di migliori :)

Anonimo ha detto...

cazzo sembra la torretta di un panzer tiger con le ruote aggiunte!

Anonimo ha detto...

Non ho capito se si entra a destra e si esce a sinistra o viceversa......quindi non penso che ci entrerò mai....
saluti
gabuz

Bandito ha detto...

A me piacerebbe farci un giro, sicuramente si girerebbero tutti a guardarmi...ed a ridermi dietro.

Anonimo ha detto...

Stento a credere ke l'abbiano costruita x davvero!!!Ma soprattutto ke siano riusciti a trovare quasi 7000 cerebrolesi disposti a comprarla!1 delle + agghiaccianti automobili(si fa x dire)presenti in questo sito...Xro', a ben vedere, forse 1 grosso pregio ce l'aveva:quando x posteggiare toccava fare retromarcia, bastava passare il volante a quello dietro ... et voilà, altro ke sensori di parcheggio!!! -ELLEMME-

Anonimo ha detto...

xkè accanirsi su quest'auto....dopo tutto gli aborti nn esistono solo in natura! SAN

Knoxville ha detto...

cioè...ditemi che nn è vero!

Knoxville ha detto...

L'unica cosa di normale che ha questa macchina sono le ruote.

Anonimo ha detto...

Incredibile ma vero, grazie a questa "zumppappà", sto iniziando a rivalutare perfino la MULTIPLA (ed ho detto tutto...). -ELLEMME-

Cristiano 1974 ha detto...

Ma scusate......Perchè rinnegare la ZUNDAPP??? In fondo era la moto dei PANINARI x cui questa era l'auto dei PANINARIIIIII!!
'iao galli arrivo col mezzo nuovo da Burghy e facciamo un giro sulla Janus v TROPPPO JANUSSSSSSS

Anonimo ha detto...

aahahahahahahah non è che è brutta ma fa ridere ahahaahhaha

Anonimo ha detto...

Mi fa venire in mente un ameno frikkettone, personaggio della mia adolescenza, che si divertiva a percorrere il lungolago (Maggiore)tra Laveno e Cerro in retromarcia, talvolta sorpassando qualche incredulo tedesco rispettoso dei limitati limiti allora e tuttora vigenti... sicuramente l'ignaro teutofono avrà pensato: Minkien! anke in Italien konoscere und apprezzaren nostra mirabolanten Invenzionen!

P.S. il veicolo retroguidato era una Ami &, versione francofona, se non altro nelle forme, della Traby...

Beppe

Anonimo ha detto...

Un po' di originalità e creatività!!
Averne...

(rimane comunque "bruttina" :-)

Andrea

Anonimo ha detto...

Già che c'erano potevano metterci i doppi comandi. Sai che comodità!
Pier

Anonimo ha detto...

Sti tedeschi mi sa che progettavano la notte dopo aver mangiato pesante la sera...
Mamma mia che obbrobrio!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Passino i 4 commenti "decente" ma mi piacerebbe tanto conoscere chi l'ha votata "carina" a sto cesso!!!!

Sbido ha detto...

Ma da che parte sta andando?

Anonimo ha detto...

Mamma che bolide!

mezzotoscano ha detto...

- Scusi, lei va di là?
- No, io vado di qua.
- Toh, anche io.
- No, un momento. Dicendo che andavo di qua intendevo dire che andavo di là.
- E io che ho detto?

Anonimo ha detto...

La versione automobilistica del cane "Spingi-Tira", il cane con due teste all'estremità, dei romanzi del Dottor Dolittle!

Anonimo ha detto...

E' molto peggio, forse, anche il prototipo da cui è derivata la Zundapp Janus, cioè la Dornier Delta!

Anonimo ha detto...

Si potrebbe definire una sorta di ISO Isetta speculare!

Anonimo ha detto...

mi risulta che fu usata per testare i proiettili calibro 7.62 NATO.

Anonimo ha detto...

Ahahahahahahah, ma solo chi se l'è inventata!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Nella devastata Germania del dopoguerra si doveva motorizzare il popolo, come da noi del resto, ecco che nacquero vetturette tipo questa, la Messerschmidt ed altre ancora;
che dire....meglio che andare a piedi, anche se molti tedeschi preferirono mettere da parte qualche marco in più e farsi il Maggiolino.

Anonimo ha detto...

la vettura ideale per rompersi le corna l'un l'altro al primo accenno di frenata.....

mezzotoscano ha detto...

@ 27.
Indubbiamente, però la nostra umile Topolino/Giardinetta, al paragone, era più dignitosa, per tacere della 600.

marco ha detto...

non penso esista auto piu brutta. chi ne conosce faccia il nome, io questa nn la conoscevo

rael ha detto...

ma la zundapp non faceva anche una specie di motorino per fighetti anni 80??

mezzotoscano ha detto...

la Zundapp fu una grande fabbrica di moto: tra l'altro fu una della moto più usate dalla Whrmacht. Negli anni 80 si tentò un rilancio del brand (ignoro chi ci fosse dietro l'operazione) ma non ebbe un grande successo.
Forse Ghost, l'esperto in materia, potrebbe essere più esauriente.

Bandito ha detto...

Se ben ricordo negli anni 70 la Zundapp aveva lanciato degli enduro 2 tempi di piccola cilindrata che hanno avuto un certo successo, ma non tale da salvare l'azienda, che negli anni 80 è fallita ed è stata venduta, tanto per cambiare, ai cinesi.

Anonimo ha detto...

già. marchionne invece sa fare solo gli enmollo

Anonimo ha detto...

meglio il triciclo di mio nipote....che non ho!!!

Anonimo ha detto...

@ Anonimo23:

Nooo, la Dornier Deltaaaaa, sembra il disco volante della serie inglese del '70 " U.F.O. ", chissà se ruotava su se stessa.... FrancescoM.

Anonimo ha detto...

Siccome non so come suggerire come Adm la Dornier Delta su questo sito, vi lascio un link per ammirare il modello del '56:

http://www.carstyling.ru/ru/entry/Zundapp_Janus_1957_Dveri_naraspashku/images/676/
Forse qualcuno di voi riuscirà a farla inserire tra le stupende Adm . Ciao! FrancescoM.

Anonimo ha detto...

Scusate scusate

l'indirizzo da cercare giusto è questo

http://www.carstyling.ru/ru/entry/Zundapp_Janus_1957_Dveri_naraspashku/images/794/

Ancora saluti. FrancescoM.

Anonimo ha detto...

@36, sono 23

Secondo me, però nel telefilm UFO, automobilisticamente parlando, era molto meglio la Ford Zephyr modificata del Comandante Ed Straker!

Bandito ha detto...

39, vero che la macchina di Straker era molto appariscente, ma lo sai che si guidava talmente bene che non poteva superare i 20 all'ora? Infatti tutte le scene in cui guida la macchina sono accelerate.

Anonimo ha detto...

@40, sono 39

Questo lo sapevo anch'io, infatti io intendevo solo il punto di vista estetico!

Anonimo ha detto...

una macchina senza nessun senso logico...
però bisogna ammetere che è molto vecchia, ma la potevano fare un auto decente!

Anonimo ha detto...

io ne ho una da vendere, se volete scrivete a virus666@hotmail.it . la vettura é in condizioni da vetrina!

Anonimo ha detto...

.... Sarò anche gnagma, ma continuo a non esser sicuro di come si possa fare ad andare avanti o indietro con 'sto coso.... Meno male che si sono vaporizzati dopo circa settemila unità, ed è ancora tanto. Ancora più inquietante della SPrinz e del Multiplone.

Anonimo ha detto...

La colpa è del designer che è andato in ferie molto lontano. E ha scoperto il peyote.

Inserisci un Commento

Attenzione: i commenti NON sono moderati. Perchè?



ATTENZIONE: QUESTO SITO NON VUOLE PROMUOVERE PROPAGANDE DIFFAMATORIE NEI CONFRONTI DEI MODELLI E DEI MARCHI CITATI CHE APPARTENGONO AI LEGITTIMI PROPRIETARI E NON SONO CONCESSI IN LICENZA. I CONTENUTI SONO RIELABORAZIONI UMORISTICHE E SURREALI DEGLI AUTORI E NON SI RIFERISCONO IN ALCUN MODO ALLE SPECIFICHE TECNICHE, QUALITATIVE E DI SICUREZZA EFFETTIVE DEL VEICOLO.
IL SITO NON E' RESPONSABILE PER I COMMENTI PUBBLICATI DAGLI UTENTI. ►DISCLAIMER


HOME                  TORNA SU                  INDICE GPS