OFFERTA MEDIASET PREMIUM

56

FERRARI FF

Il mio telefono:

ITALIA La Ferrari FF è una protesi sportiva per alte performance realizzata dalla Ferrari & Friends a sostegno rinforzato di cause umanitarie. Presentata in erezione mondiale nei primi mesi del 2011, la FF rompe con la tradizione di Maranello di affiancare dei numeri alle lettere dei modelli in quanto le misure in questo caso possono variare in virtù del tipo di trattamento concordato alla copula stipula di quando è contratto.
Controverso il significato della sigla che è stata oggetto di diverse interpretazioni: Ferrari & Figa, Fallo Ferrari, Final Fimosi, Finalmente Fotto, Federica & Friends, Fast & Furious, Fuckin’ Fight, Ficco Ficco, ecc... Ufficialmente il significato letterale dovrebbe essere “Ferrari Four”, ovvero 4 posti, 4 ruote motrici, 4 matrimoni e un funerale, una vera e propria rivoluzione per il Cavallino Arrapante.

Sempre in trazione

E’ la prima Ferrari ad allungo in trazione integrale intelligente fornita di Cavalla-Radar satellitare con vaccino elettronico antiracchia. Il 4X4 è stato specificatamente ideato per affrontare percorsi alternativi in zone impervie dove non si esclude la presenza di selvaggina femminile rustica. Questa innovazione meccanica è unita ad un'altra novità di Casa Modena, ovvero una carrozzeria di tipo zampone con cappelletto di cotenna realizzata con le migliori carni suine racchiuse in una sacca scrotale dalla forma sfiziosa e divertente. Una tradizione emiliana che lo rende un appuntamento inatteso per la tua Lei, assicurandoti un successo in ogni occasione.
La linea è opera di Pininfarina “L’Azzeccagarbugli” e Flavio ManzoniFlavio Manzoni  è un designer e architetto italiano. Artefice delle Lancia Ypsilon e Musa, nel 2004 assume l’incarico di direttore del centro stile Fiat-Lancia mentre dal 2007 in Volkswagen delinea la nuova immagine stilistica del marchio. Dal 2010 è passato in Ferrari come direttore del design, presentandosi con il suo primo lavoro: la FF. dei Promessi Soci; agli albori qualcuno affermò: “Questo mercimonio non s'ha da fare, né domani, né mai”. Forse aveva ragione.
Il profilo della monaca di monta è proprio delle station wagon dell’epoca, a 3 porte, un frontale lungo e un corpo ben dotato dove si scorge un bagagliaio piuttosto capiente, cosa inusuale per una vettura del Cavallino. L'interno è riccamente rifinito con carne elastica artigianale, cosicché il cliente possa persino sceglierne il colore e le tonalità delle cuciture in contrasto (opzione Frankenstein Fantasy).

Se si stacca: pazienza

Il metodo FF utilizza un’avanzata tecnologia applicata ad un estensore a motore V12 da 6200 cm³ erogante una potenza di 660 cavalli a 8000 giri/min e 683 N-m di coppia, oltre i quali, scoppia. Esso risulta collocato in posizione più arretrata per addolcire il rinculo ripartendo i pesi sui due coglioni, ma l’accelerazione in partenza potrebbe riservare brutte sorprese: se si stacca, pazienza; la garanzia non copre gli organi non originali. Al posteriore, oltre al differenziale nel caso diventaste per necessità un po’ “diversi”, troviamo anche la trasmissione affidata al cambio a doppia frizione ed a 7 rapporti in posizione trans-axleCon il termine transaxle si indica il posizionamento del cambio e della frizione al retrotreno, in blocco con il differenziale, a formare un corpo unico con esso.: alla fine come potete notare, c’è un rimedio a tutto.  A titolo precauzionale la Ferrari FF è dotata di ammortizzatori con sospensori volumetrici a controllo elettronico e smorzamento magnetoreologicoLe Sospensioni  a Controllo Magnetoreologico (SCM) garantiscono un controllo dello smorzamento istantaneo rispetto alle condizioni della strada grazie alla capacità del fluido degli ammortizzatori di variare le proprie caratteristiche dinamiche reagendo ad un campo magnetico controllato elettronicamente. nei quali un fluido non ben identificato varia istantaneamente la propria densità, attratto da un enorme  campo magnetico creato dal Pilu (teoria dei campi magnetici in tiro: pilu VS carro di buoi).
Il costruttore dichiara che la protesi FF è in grado di raggiungere l’orgasmo da fermo in 3,7 secondi fino a toccare la punta di 335 km/h per una “botta e via”. Il prezzo per entrarne in possesso è stato fissato in 260.000 euro, personalizzazioni escluse. Tutto sommato ragazzi perché non farci un pensierino? In fondo, si lavora e si fatica, per la pancia e per la FF... FF...


ANNUNCIO FERRARI FF IN VENDITA

ANNUNCI DI MERDA: € 265.000
”Vendo Ferrari FF anno 2011 con prezzo maggiorato perché ho famiglia. Acquista per sbaglio su internet a causa di un banner pubblicitario ingannevole. Cercavo peni artificiali e mi sono ritrovato con un pene si, ma nel posto sbagliato...”



ferrari ff - VIDEO DI PRESENTAZIONE

56   COMMENTI :

Anonimo ha detto...

ahi, ahi, ahi. brutto giorno quello in cui anche una ferrari sa di giapponese e puzza di suv schiacciato .

Anonimo ha detto...

Potrebbero applicare gli studi della galleria del vento della Red Bull, così la sua linea assomiglierebbe più ad un aereo e non a quella di un prodotto della Cesame.
Sarò sincero, non posso permettermela, ma non me la comprerei lo stesso, meglio una Lamborghini!

Anonimo ha detto...

Certo, anche quando sei privo di stimoli, basta osservare per un attimo una candida tazza bianca che ti vien da pisciarci dentro.
Ma rossa poi; a me stimola un bel cagone, uno stronzone marrone e fetido con la punta all'insu da poter spiaccicare su quel prolungato cofano rosso. Posso pulirmi lo sfintere, con lo schizzetto caldo dei lavafari?

Bandito ha detto...

Abbiamo trovato la nuova macchina del Ranzani.

Anonimo ha detto...

Ma insomma, si può sapere chi diamine l'ha realizzata? Un designer che lavora anche come andrologo part-time?

Anonimo ha detto...

Io ritengo di non essere assolutamente così sicuro che per la pubblicità televisiva di questa vettura sportiva come colonna sonora avrebbero utilizzato il celebre brano di musica demenziale di Frank Zappa "Tengo 'Na Minchia Tanta!"

Pier ha detto...

Ne ho vista una proprio venerdì scorso. Stava sfrecciando, in prima naturalmente, nel piazzale antistante l'aeroporto di Bologna. Essendo sotto ad una pensilina, il rimbombo ha attratto l'attenzione di tutti.
E tutti abbiamo pensato: "Quanto ne vorrei averne una per esibirmi così all'uscita degli !"

Anonimo ha detto...

Povero mentecatto, hai bisogno di una freccia rossa per dover necessariamente apparire? Denoti avere uno scarso apparato riproduttivo e non in proporzione!!!
Luca

mezzotoscano ha detto...

La Porsche (alias VW) produce la "Panamer(d)a"; volete voi che la Ferrari (alias Fiat) sia da meno? Giammai!

Pier ha detto...

Scusate prima ho fatto casino e ho troncato il messaggio. Si trattava dell'area antistante l'aeroporto dove taxi ed altre auto caricano e scaricano bagagli e persone.
Ironie a parte, è passato 'sto sborone a motore (quasi) imballato. Il taxista che stava sistemando il mio bagaglio lo ha guardato: "Mo chi el 'stu què ?"
"Un'oca morta !" rispondo.

dAniele ha detto...

per colpa del superbollo di monti (20€XKw oltre i 170 +aumento dell'accisa sulla benzina + aumento dell'iva) col cazzo che me la compro. compro un'ape a metano, altro che.

mezzotoscano ha detto...

Secondo me 170 kW dovrebbero bastare per gli usi quotidiani, se poi qualcuno vuole "pisciare fuori dal pitale", paghi.

Anonimo ha detto...

ESATTO

Anonimo ha detto...

cosa vorresti dire? se non c'era monti te la compravi? praticamente ti ha salvato la vita

enzo ha detto...

Illogica e irrazionale finché si vuole, ma è a dir poco bellissima e, come tutte le Ferrari che si rispettino, va forte in un modo che per noi umani è difficilmente immaginabile. La Ferrari FF è una shooting brake, vettura per coloro che non possono fare a meno della propria Ferrari nemmeno quando: vanno in vacanza al circolo polare artico o nel deserto o più semplicemente, andare a sciare e giocare a golf. Dove le metti le mazze da golf se non hai il portellone? ... io un suggerimento lo avrei, ma onde evitare di passare per un invidioso di classe preferisco soprassedere. Nel mondo dell'auto ci sono due importanti categorie di persone che vivono al di fuori della realtà: chi disegna e progetta le auto e chi le vende. Ma mentre nel primo caso è un bene che chi disegna e progetta le auto sia fuori dalla realtà perchè rende possibili dei sogni che pochi riescono a fare; nel secondo caso è pericoloso che il direttore di marketing sia al di fuori della realtà, perché si rischia di produrre auto illogiche e irrazionali come la Ferrari FF. Alla Ferrari servirebbe invece, una "piccola" di circa 3000 cc da collocare sotto la 458 Italia, magari una Dino.

Anonimo ha detto...

La FF auto di merda?
Ma voi guidate la duna 2 porte, vero?
E vostra moglie va a lavorare con l'ape, vero?
Voi sì che potete giudicare una Ferrari FF!
Voi potete.

Anonimo ha detto...

Stiamo solo dicendo che anche le vetture sportive, non sempre, possono essere considerate anche delle auto di merda!

eieiebrazo ha detto...

non mi piace.e' la ferrari piu' brutta che abbia mai visto,assieme alla dino 308 di bertone.grossa,sproporzionata,non e' ne' elegante ne' sportiva.l'aston rapide,assai piu' bella,eppure non vende.questa..chissa'..nulla da dire sulla cifra tecnica,imploro un carrozziere che ne vesta degnamente l'eccellente meccanica..vi prego..vi prego..

Anonimo ha detto...

Ambrojo, questa Ferrero fa proprio cagare. Ma è almeno ripiena?

Anonimo ha detto...

se MONTI mette una tassa sulle parole 'merda' e 'cagare', questo sito da solo risolleva il bilancio dello stato. State all'occhio perchè niente è impossibile in questo paese di GUANO

Anonimo ha detto...

la Ferrero crea prelibatezze stupefacenti. Ho detto Ferrero, non Ferrari.

Anonimo ha detto...

makki l'ha disegnata Tombazis? E' sconcertante tanto quanto la F1 2012. Dicono che si fa battere persino dalle Lotus. Come inizio non sarà male; in bocca al lupo vecchio scarpone

Anonimo ha detto...

La F1 2012 e talmente cessa che il Cronometro non si ferma più. Forse questa doppia effe è un tantinello più spigliata!?

Anonimo ha detto...

Però la consorella Ferrari F12 Berlinetta, ha una linea molto eccitante, la parte posteriore la trovo molto originale e ben proporzionata. Ennesimo CAPOLAVORO.

Anonimo ha detto...

Che macchina di merda!
Non ditami quanto costa,non lo voglio sapere!!!!

rael ha detto...

somiglianza altissima con una BMW di cui ora non ricordo il nome...brutta cosa per una Ferrari..

Anonimo ha detto...

ennesima raggiante cagata a quattro ruote per la Ferrero di F1 2012. Errata come tante altre. Ma se vogliono un telaio, ma meglio, una aerodinamica vincente e assai più carina, posso disegnarlela io e a GRATIS. Previsione di catastrofe. Accattatevillaaa

Anonimo ha detto...

non so, le ferrari non mi convincono. l'altro giorno ero sullo scooter , fermo al semaforo, accanto a me una rossa ferrari, schiacciata a a terra, bassissima, rombante. solito tamarrone al volante col finestrino aperto.la sua faccia al livello delle mie chiappe. ho pensato: io sono sul dink, lui sulla ferrari. eppure se mollo una quaglia quello crepa.

Anonimo ha detto...

Il datore di lavoro di mia moglie ne ha 16 di Ferrari. L'anno scorso d'Estate a mio figlio scappava la pipì. Niente di meglio che sul paraurti di una delle tante. Non credevo hai miei occhi e speravo che nessuna telecamera ci beccasse.

mezzotoscano ha detto...

Beh, mi sembra si stia esagerando!
D'accordo, tanti possessori di Ferrari non sanno manco cosa siano tasse e imposte, alcuni modelli sono decisamente sbagliati e non all'altezza. Però, diciamolo, il Cavallino ha prodotto modelli leggendari e smerdare tutta la Ferrari in blocco mi sembra ingiusto... ekkekkazzo!

Anonimo ha detto...

motori senza confronti. carrozzerie non all'altezza. mi ricordano certe navi da crocera fatte apposta per gli sceicchi, orride nella loro esagerazione.

Anonimo ha detto...

ho scoperto solo oggi questo sito:fantastico!anzi,miticoooo!!!

Anonimo ha detto...

e dagli...una delle poche cose anzi forse l'unica che ancora ci fa ricordare che esiste l'italia nel mondo e siamo capaci di pisciarci sopra..complimenti! W l'talia..SECONDO ME
E' TUTTA INVIDIA!

mezzotoscano ha detto...

D'accordo, però non bisogna puntare solo sul "brand" ma anche sulla qualità, altrimenti il mercato mangia la foglia, perchè il mercato non è sempre cieco e sordo.
Quanto all'invidia, compare, c'entra come i cavoli a merenda: se qualcuno fa degli appunti a certe recenti scelte della Ferrari è proprio perché tanti vorrebbero che il "brand" conservasse il suo prestigio senza limitarsi a vivere di rendita sulle glorie del passato, glorie che prima o poi verranno dimenticate, come è capitato a Lancia e Alfa, se non sbaglio.

Anonimo ha detto...

esatto! non so, vai qui
http://www.ferrari.com/Italian/GT_Sport_Cars/Classiche/Tutti_i_modelli/Pages/GranTurismo.aspx
e guarda la 275 gts i la 365 california.. quella era roba buona!!!

Anonimo ha detto...

Si scrive effeffe, si pronuncia fèfè significa fatti fottere!!

Anonimo ha detto...

appunto, dico. scegli la FF e sei fottuto.

Anonimo ha detto...

Siete sicuramente motlo simpatici, ma altrettanto incompetenti. Quando parlate di qualcosa assicuratevi di sapere cosa dite. Il cambio non è in posizione "trans-axle". Il Transaxle è un blocco unico che comprende: cambio, differenziale e in alcuni casi i freni ravvicinati a se. Altrimenti rischiate di far ridere per la vostra ignoranza. Scusate tanto non è uno sfogo ma un consiglio. Con qualche accorgimento, continuate così siete simpaticissimi, e mi trovate pienamente d'accordo su tante cose. XD

Anonimo ha detto...

Comunque non solo di pisciarci sopra questo bidone, io tirerei direttamente lo sciacquone, visto che non mi sento particolarmente orgoglioso che questa roba sia made in italy, è una delle cose delle quali non mi sono mai vantato e non mi vanterei mai all'estero. Anzi mi vergogno che esista ancora.

mezzotoscano ha detto...

Caro 38: nessuno di noi pretende di essere competente, non è questa la sede, una sede in cui si tenta di cazzeggiare un po' e morta là; se poi qualcuno non gradisce nessuno lo obbliga a condividere, ma si può non condividere anche senza insultare.
Quanto al sistema "transaxle" credo che anche molti incompetenti sappiano di che si tratta; personalmente (data la mia età) ricordo che era adottato su Lancia Aurelia e sull'Alfetta/Giulietta, oltre ad altri modelli sopratttutto negli anni 70, ma a questo punto la memoria fa cilecca... Chiedo scusa.

Anonimo ha detto...

vabbè, finchè è la memoria...

Anonimo ha detto...

haahahhaah beh se avete delle ff che vi fanno schifo le prendo tutte io hahahahahahaha
sempre meglio una ff che un cesso di panamera o ancora peggio un cayenne hahahahaha adesso quando esce il suv lambo (alias audi) voglio vedere quanti di voi saranno li a commentare le stesse cose sulla ff.

Anonimo ha detto...

Ora vi racconto una storia da me realmente vissuta che vi fa capire l'importanza di avere un'auto sportiva a quattro posti specie in certe zone d'Europa. Quattro anni fa mi sono recato in aereo nella citta' slovacca di Kosice nell'estremo est del Paese ai confini con Ungheria (vicinissima), Polonia e Ucraina. Si tratta della seconda citta' piu' grande della Slovacchia dopo la ben piu' grigia e triste capitale Bratislava. Li', per un periodo, "circolava" un mio amico italiano che aveva, e possiede tutt'ora, una MERCEDES SLK grigia. Lui si trovava a Kosice per affari ed era giunto li' direttamente dall'Italia a bordo del suo bolide. Dovete sapere che, l'est della Slovacchia, almeno a quel tempo, era la parte piu' povera del Paese anche se molto bella con una fiorente produzione vinicola . Vi lascio immaginare le belle ragazze slovacche come reagivano vedendoci per le strade della citta', e non solo, sul quel "cavallo di razza"! Chi ci salutava, chi chi mandava dei baci, chi mimava l'atto di fargli "battere forte il cuore". Non esagero nel dirvi che avremmo potuto "averle" tutte! E non importa se, al tempo, io e il mio amico non eravamo propriamente degli adoni visto che, entrambi, pesavamo piu' di un quintale (io ora ho 20 chili di meno lui e' sempre lo stesso). E non so se avete presenti le slovacche! Alena Seredova vi dice qualcosa? Il mio amico diceva: "LO VEDI? QUESTA MACCHINA E' COME UN APRISCATOLE!". Non mi piace fare il "figo" in genere quindi, cio' che vi dico, ve lo dico tenendo ben i piedi per terra. Oltretutto l'amico aveva in affitto una villetta niente male a due piani completa di tutto che, abbinata all'auto, ci poneva come limite solo il cielo. Unico "problema"? L'auto era una due posti "secchi". Nessuna "bamboletta" avrebbe potuto essere "caricata" nemmeno mettendocisi di impegno. Se avesse avuto quattro posti saremmo stati "inarrestabili". Quindi, alla luce di cio', ben vengano tutti i bolidi 2+2.

enzo ha detto...

@ anonimo 43.
Tromb be or not tromb be?
That is a question.
Scherzi a parte, avere una bella macchina non ti fa rimorchiare automaticamente, ma può aiutare tanto.

Anonimo ha detto...

Verissimo anche perche' l'"abito" fa il "monaco" fino ad un certo punto! Ti svelo pero' il "contraltare" di questa storia. Come ti notano le belle slovacche ti nota anche la Polizia! Proprio in quei miei giorni "slovacchi" siamo transitati presso il confine ungherese che, grazie all'Unione Europea e al trattato di Schengen, non e' piu' permanentemente vigilato e soggetto a controlli di frontiera. Tuttavia puo' capitare che, a volte, vi sia comunque una pattuglia che effettui controlli a "campione" sui mezzi in transito, specie quelli pesanti. Appena fatto ingresso in Ungheria il mio amico fermava l'auto per installare il navigatore visto che non aveva la perfetta "padronanza" di quelle strade. Appena piu' avanti di noi c'era proprio una di quelle pattuglie di polizia che, in ungherese, si chiama "RANDORSEG" o qualcosa di simile. Ho immediatamente visto che, uno dei due agenti, ci aveva "puntato alla grande". Mi sono detto: "Vuoi vedere che appena ci rimettiamo in marcia ci ferma?" Detto! Fatto! Non siamo nemmeno riusciti a far compiere alle ruote un giro completo che ZAC!.... Dopo aver visionato i documenti ci fece presente che, nelle zone di frontiera, non e' permesso sostare senza un valido motivo. Chissa' se avessimo avuto una SKODA dei tempi andati se ci avrebbe fermato ugualmente! Comunque non ci fece alcuna contravvenzione ne' chiese alcun "extra".

Anonimo ha detto...

A proposito di bolidi......nessuno ricorda la "QVALE MODENA"? Era una casa automobilistica americana/modenese, attiva dal 1999 al 2001, che produsse la QVALE MANGUSTA prodotta in collaborazione con la DETOMASO. Motorizzata FORD e' stata prodotta in soli 270 esemplari prima di essere accantonata a causa delle scarse vendite che portarono alla chiusura dell'azienda che, benche' originaria di San Francisco, in Italia era dislocata a Modena. Bello il loco con un drago in primo piano.

Anonimo ha detto...

....e sempre a proposito di bolidi.... chi conosce la svedese KOENIGSEGG specializzata nell'esclusiva produzione di "supercar"? La KOENIGSEGG non e' poi cosi' "straniera" nel nostro Paese in quanto, ricordo benissimo, nel 2005 sull'italiana pista di Nardo', batte' il record di velocita' su pista raggiungendo i 388 km/h precedentemente "nelle mani" della MCLAREN F1. "Titolo strappatole " qualche mese dopo dalla BUGATTI VEYRON che supero' gli oltre 400 km/H

Anonimo ha detto...

Probabilmente tra i recensiti, il significato dell'acronimo è Finalmente Fotto.
Avevo una Z4 e NF, ho comprato il suo sosia col cavallino e FF !!!
Franco Prizzi

aldamar ha detto...

Guardando le foto di sta Ferrari FF corro in bagno a cagare!

Anonimo ha detto...

ahah! una volta ho conosciuto uno che disegnava per la ferrari e parlando di quest'auto, tutto soddisfatto mi ha detto: "abbiamo finito la nuova ferrari. una figata. se ti piacciono le classiche ferrari rimarrai un po' deluso".
un po' di tempo dopo alcune ferrari ff in giro per il mondo iniziano a prendere fuoco...

Anonimo ha detto...

piu' che il nome " auto di merda "
è il Sito di Merda, chissà quale super auto ha chi disprezza...
e avrete studiato al Grande Fratello per fare questi commenti..... permettetemi: di Merda !
Non solo su questo modello....
ne ho letti solo 2 ma bastano.
Henry

alfonso bocchetti ha detto...

IL 90% DI VOI SI MANGIA LE UNGHIE DEI PIEDI PER FAME NON VI PERMETTETE DI GIUDICARE UNA FERRARI FF.
FORSE UN GIORNO QUALCUNO DI VOI AVRA` LA FORTUNA DI VEDERLA DAL VIVO. IL RESTO DEGLI SFIGATI CONTINUERA` A ROSICARE SU QUESTO CANALE DI MERDA !!

bastardo senza gloria ha detto...

Ehi, stronzo! Ho sbirciato sul tuo sito... Tipico profilo da tamarro di merda.

Anonimo ha detto...

Non cercare a tutti costi auto di merda solo per riempire il blog

Anonimo ha detto...

Quale più, quale meno tutte le auto sono di merda, amico.

Anonimo ha detto...

Secondo me ha tre grossi difetti. Lo specchietto retrovisore sn è troppo piccolo. Il battitacco non è in tinta giusta e ai 320 faccio fatica a farmi sentir dalla mia fidanzata e devo parlare a voce alta... Questo mi da fastidio... Cosa dite la restituisco???

Inserisci un Commento

Attenzione: i commenti NON sono moderati. Perchè?



ATTENZIONE: QUESTO SITO NON VUOLE PROMUOVERE PROPAGANDE DIFFAMATORIE NEI CONFRONTI DEI MODELLI E DEI MARCHI CITATI CHE APPARTENGONO AI LEGITTIMI PROPRIETARI E NON SONO CONCESSI IN LICENZA. I CONTENUTI SONO RIELABORAZIONI UMORISTICHE E SURREALI DEGLI AUTORI E NON SI RIFERISCONO IN ALCUN MODO ALLE SPECIFICHE TECNICHE, QUALITATIVE E DI SICUREZZA EFFETTIVE DEL VEICOLO.
IL SITO NON E' RESPONSABILE PER I COMMENTI PUBBLICATI DAGLI UTENTI. ►DISCLAIMER


HOME                  TORNA SU                  INDICE GPS