20

SEAT 850 4 PORTE

TRANSFORMERS Su licenza la SEAT produsse la Seat 850 identica nella versione "2 porte" alla Fiat 850, oltre che una raccapricciante versione "4 porte" e anche altri stabilimenti europei come quello in Bulgaria misero in produzione lo stesso modello per alcuni anni.



SEAT 850 SEAT 850 4 PORTE

 SEAT 850 4 PORTE

QUESTO ARTICOLO FA’ PARTE DELLA SEZIONE TRANSFORMERS ED E’ SOLO UN ABBOZZO. CONTRIBUISCI A MIGLIORARLA VOMITANDO SUL MONITOR.

20   COMMENTI :

Anonimo ha detto...

Ma,la Fiat 850,si può definire,un incrocio fra la Fiat 600 e la Fiat 110 R ?

Anonimo ha detto...

Ribadisco la domanda.Ma la fiat 850,si può definire,un incrocio fra la Fiat 600 e la Fiat 1100 R ?

mezzotoscano ha detto...

@ Anonimo
Direi di no: la 850 fu una radicale "ristrutturazione" esteticamente infelice (cosa cui l'utenza non fece caso) ma funzionalmente notevole (cosa che invece l'utenza apprezzò) della 600; la 1100 R fu una sorta di "accanimento terapeutico" tentato dalla Fiat su un modello che le aveva dato grosse soddisfazioni ma reso irreversibimente obsoleto dalla 124

magiclions ha detto...

Scusate ma i sedili sono con le rotelle??

Anonimo ha detto...

Mi sembra una Simca 1000 prima serie!

Anonimo ha detto...

Ci misero le porte dietro solo perché noi bambini vomitavamo sempre ed era troppo difficile da pulire, inoltre c'era più speranza di riuscire ad uscire in tempo.

an mi

Anonimo ha detto...

mio padre aveva la 850 ma era brutta e scomoda,il cazzo e' che poi ci superavano tutti e io ho imparato tutti i nomi dei rimorchi sin da bambino come calabrese o viberti..sapere che c'era anche la 4 porte mi fa arrapare

Anonimo ha detto...

Anonimo che hai scritto l'ultimo commento,sei proprio un grandissimo ignorantone,non ne capisci proprio niente di auto.Come fai a dire che la fiat 850 è un'auto brutta e scomoda,anzi ne dovresti esserne fiero per averne posseduta una,come ti invidio.Che bela sensazione essere seduti nei sedili posteriori per sentire il vibrare del motore sulla schiena.

mezzotoscano ha detto...

Diciamocela tutta: la "quattroporte" non sarà stata un granché ma era sempre meglio dell'originale.

Anonimo ha detto...

Mio fratello aveva la Special, taroccata con un mottore Giannini 1000cc. Mi ricordo il ruggito del motore quando tirava le marce, la 3a in particolare sembrava non dovesse finire mai. Per cercare di tenerla in strada aveva appesantito l'avantreno con dei sacchetti di pallini di piombo nel portabagagli. Un albero centrato in pieno fu la dimostrazione più lampante del fallimento dell'esperimento! :)Ciao!

eieiebrazo ha detto...

allora..la ottecinquanta faceva cacare sia come linea che come prestazioni,ce l'aveva mio padre e quando l'ha data via ho creduto al miracolo..con i suoi 125 kmh donati dal suo 843 da 34 cv,ci facevamo spepitare in faccia dalle alfette che ci superavano in terza..

Anonimo ha detto...

Anche un noto costruttore Italiano ha meso in circolazione questo veicolo degno di stare rinchiuso in un cesso.
Esisteva anche la Fiat 600 a 4 porte.
Ma hai passanti suscitava conati di vomito!
Luca

format c: ha detto...

eppure confrontata con il profilo dell'850 normale (normale si fa per dire) la si potrebbe considerare quasi un "miglioramento".

mezzotoscano ha detto...

In effetti...

Anonimo ha detto...

la cosa più pericolosa di tutte queste vetturette fiat era (ed E' ANCORA) il rapporto tra potenza , peso, ruote, freni e assetto. l'850 era una bomba coi freni della 500. la punto? ne ho visto personalmente una avvitarsi per aria e planare sul tetto in un rettilineo... e non andava neanche tanto forte. fortuna che ero sulla corsia opposta.

portaleazzurro ha detto...

La fiat 850 è stata la prima macchina che ho guidato (per le vie di campagna, non avevo la patente). Ne ricordo la leggerezza di guida. Poi seppi che il proprietario, il padre di un compagno di scuola, ne zavorrava l'avantreno... e come doveva essere senza zavorra ?
Ci ho viaggiato tante volte anche come passeggero.
Ricordo, quando fu messa sul mercato ne veniva decantato il suo "cruscotto semplice": ci misi parecchio tempo a capire che il cruscotto non era un alimento per cani.
Allora mi piaceva, insieme alla versione coupè ed alla versione spider.
Sino a qualche anno fa ne circolavano un paio nel mio paese.
Un paio di anni fa avevo necessità di cambiare i cilindretti dei freni posteriori della mia (system)Porsc: mi reco dal ricambista e che cosa scopro ?
I cilindretti della mia macchina (si fa per dire) sono gli stessi della fiat 850 !

Franco.

Anonimo ha detto...

La 850 però permetteva anche questo:
http://www.youtube.com/watch?v=zOdr140oed4

enzo ha detto...

La Seat 850 4 porte ha una linea che la modifica ha reso migliore dell'originale, caso molto raro nella storia dell'automobile.

Anonimo ha detto...

sì, ma in questo caso non vale. PEGGIORARE l'originale era praticamente impossibile.

Anonimo ha detto...

Ma non per la Lancia.
Il Voyager è tremendamente schifoso.
La nuova Thema in confronto sembra Marilyn Monroe!

Inserisci un Commento

Attenzione: i commenti NON sono moderati. Perchè?



ATTENZIONE: QUESTO SITO NON VUOLE PROMUOVERE PROPAGANDE DIFFAMATORIE NEI CONFRONTI DEI MODELLI E DEI MARCHI CITATI CHE APPARTENGONO AI LEGITTIMI PROPRIETARI E NON SONO CONCESSI IN LICENZA. I CONTENUTI SONO RIELABORAZIONI UMORISTICHE E SURREALI DEGLI AUTORI E NON SI RIFERISCONO IN ALCUN MODO ALLE SPECIFICHE TECNICHE, QUALITATIVE E DI SICUREZZA EFFETTIVE DEL VEICOLO.
IL SITO NON E' RESPONSABILE PER I COMMENTI PUBBLICATI DAGLI UTENTI. ►DISCLAIMER


HOME                  TORNA SU                  INDICE GPS