17

FIAT 126 KOMBI

TRANSFORMERS Doveva essere la versione familiare della Fiat 126, fortunatamente rimasta un prototipo. Costruito nel 1976 fu ribattezzato 126 Kombi ed aveva un bagagliaio da 1000 dm³ abbassando i sedili posteriori ed un peso di 630 kg con un nuovo motore a sviluppo orizzontale e nuove sospensioni. Offriva 4 comodi posti ed una velocità massima di 105 km/h. 

FIAT 126 
FIAT 126 WAGON 

 FIAT 126 KOMBI STATION WAGON

QUESTO ARTICOLO FA’ PARTE DELLA SEZIONE TRANSFORMERS ED E’ SOLO UN ABBOZZO. CONTRIBUISCI A MIGLIORARLO VOMITANDO SUL MONITOR.

17   COMMENTI :

Anonimo ha detto...

Secondo me,non era una cattiva idea fare la versione station-wagon.della 126.Se siè fatta per la 500,perchè non siè continuato con quelo della 126

Anonimo ha detto...

Sarebbe potuta essere utile. Peccato che sia rimasto solo un prototipo.

Anonimo ha detto...

poteva essere un ottimo carro funebre x i nani

Anonimo ha detto...

o x cani-gatti-pigmei

Anonimo ha detto...

c'era piu posto per scoreggiarci dentro

Anonimo ha detto...

Mi sembra una Range Rover lavata a 90 gradi...

Beppe

Anonimo ha detto...

Dai ragazzi, non fate scherzi, mi dite dove cavolo hanno nascosto la cordicella dello sciacquone?

Anonimo ha detto...

La 126 normale era carina,ma questa...era veramente un obbrobrio!!(e comunque all'epoca c'era ancora la 500 giardiniera marchiata Autobianchi,decisamente migliore esteticamente,anche se in produzione ancora per poco tempo,fino al 1977,quindi non vedevo il motivo di mettere questa versione in produzione...e meno male che la 126 kombi la catena di montaggio non l'ha mai vista!!)

Anonimo ha detto...

Io aggiungerei nella sezione Transformers anche l'Attica DIM 652, la versione greca della FIAT 126!

Bandito ha detto...

Secondo te l'attica dim sembrava una 126? per me assomigliava all'A112 con i fanali della 127.

Anonimo ha detto...

la 126 o kombi prima o dopo non ce differenza da cesso a cesso

Anonimo ha detto...

@Anonimo delle 10:03 PM

Per la parte laterale della carrozzeria, le portiere e i coprimozzi, secondo me sì!

Anonimo ha detto...

perchè secondo voi le automobili che fanno ora sono belle?

alfio ha detto...

e vero assomiglia alla A112 , e pure secondo me dovevano produrla e una 126 con passo lungo... avrebbe avuto la sua utilita

Leo ha detto...

Macchina molto attuale,per la povera Grecia

Anonimo ha detto...

Dico la sincera verita, secondo me sarebbe stato meglio mettere in produzione questa che non la versione BIS con portellone.

Anonimo ha detto...

Lo sapevate che, nella Polonia Socialista, avevano gia' ideato una sorta di RENAULT TWINGO piu' di un decennio prima della "collega" francese? Si tratta della BESKID 106 L su meccanica 126 con motore 700cc. Mai entrata in produzione e'stata poi "abortita" dal progetto della nuova FIAT 500. In effetti ricordo bene che, da bambino, l'immagine della BESKID veniva mostrata sulle riviste del settore come la nuova 500 che, quando "vide la luce", era poi nettamente diversa nel design. Peccato perche' secondo me, la BESKID, era migliore.Sempre in Polonia realizzarono anche un prototipo simile alla FIAT RITMO a due porte.

Inserisci un Commento

Attenzione: i commenti NON sono moderati. Perchè?



ATTENZIONE: QUESTO SITO NON VUOLE PROMUOVERE PROPAGANDE DIFFAMATORIE NEI CONFRONTI DEI MODELLI E DEI MARCHI CITATI CHE APPARTENGONO AI LEGITTIMI PROPRIETARI E NON SONO CONCESSI IN LICENZA. I CONTENUTI SONO RIELABORAZIONI UMORISTICHE E SURREALI DEGLI AUTORI E NON SI RIFERISCONO IN ALCUN MODO ALLE SPECIFICHE TECNICHE, QUALITATIVE E DI SICUREZZA EFFETTIVE DEL VEICOLO.
IL SITO NON E' RESPONSABILE PER I COMMENTI PUBBLICATI DAGLI UTENTI. ►DISCLAIMER


HOME                  TORNA SU                  INDICE GPS