20

VOLKSWAGEN PASSAT ..by Luca Longo

volkswagen passat
LE VOSTRE RECENSIONI “La Passat è un'autovettura prodotta dalla Volkswagen in varie serie, passat di verdure, passat di carne, tutte accumunate da una ricercatezza stilistica Passat di moda ancora prima di essere venduta sul mercato.
Dopo il tentativo, commercialmente fallito, di proporre la trazione anteriore con la K70 (altra AdM in attesa di recensione), il verduraio di Wolfsburg fece un secondo tentativo. Riscaldò la minestra, proponendo una nuova Passat al gusto crauti con wurstel su letto di lamiera, il tutto coltivato nell'orto dell'Audi da poco facente parte della fattoria del Borgo del Popolo.
La nuova brodaglia si rivelò, anche con l'aiuto dell'italiano Giorgetto Giugiaro, (come si sa gli italiani sono famosi per l'export di frutta e verdura) apprezzata dai pensionati tedeschi che potevano così avere il loro carrettino per caricare le patate dei loro campi.
Negli anni il cesto di verdure venne più volte modificato nell'apparenza, ma la minestra era oramai riscaldata. Oggi l'ortolano del Borgo del Popolo, nella sua fattoria della Macchine del Popolo, usando le più avanzate tecniche di produzione, in una fabbrica-orto che si regge su una palizzata di cemento in quanto zona paludosa, ha zappato e tritato la nuova Passat. E' bello ricordare come il capo Popolo chiami il suo cesto di verdure, nuova Passat ad ogni edizione del cesto stesso. La Nuova  Passat  va a sostituire la Nuova Passat ( diafolo di un tetesco ). Il colpo grosso è il condimento in salsa italiana con riciclo di vecchia verdura scaduta.
Il verduraio “tetesco”, maestro della spazzatura differenziata, causa trasferimento di monnezza italiana in grandi quantità (i treni di rifiuti partono da anni in direzione Germania…) fa tesoro di quanto altri buttano... a voi la Nuova Regata... che il tedesco ha tradotto in Nuova Passat.  L'italiano beota, credendo di comprare verdura fresca e di qualità, andrà a spendere un sacco di soldi per comprare Passat-a  di Regata dove, per convincerti ti diranno che: “loro qualità essere über allesDeutschland  über alles (Germania al di sopra di tutto) è un incipit dell'inno nazionale tedesco che recita: "Germania al di sopra di tutto nel mondo, purché per protezione e difesa si riunisca fraternamente. Dalla Mosa fino alla Memel, dall'Adige fino al Baltico - Germania al di sopra di tutto nel mondo. e loro motori diesel meglio di tutti e loro interni più belli” - dimenticando i milioni di deutsche marchi (loro vera moneta ) spesi per dire che sistema pompa-iniettore essere migliore (si per i trattori), il loro tessuti essere migliore ...per raccoglie le patate in un sacco (vedi i loro bei colorini )  e le loro lamiere essere migliori ( per fare dei begli annaffiatoi per orti...) scordando che Passat riscaldata piace solo ai vecchi ...viva la Regata (altra AdM).”

Recensione inviata da Luca Longo di Cavalese (TN)

VOTA-LA-VW-PASSAT QUESTO ARTICOLO FA PARTE DELLA SEZIONE LE VOSTRE RECENSIONI E CI E’ STATO INVIATO DA UN LETTORE DI AUTOdiMERDA. CONTRIBUISCI A MIGLIORARLO VOMITANDO SUL MONITOR.

20   COMMENTI :

Anonimo ha detto...

peccato che non sai sia stata disegnata da Fery Porsche in persona e che e stata venduta in milioni di esemplari in tutti gli angoli del globo. Cosa che ad Es non e riuscita a fare la Fiat Croma, consolifata sbobba invenduta e ribollita, in particolare modo della seconda edizione. Di cui mi aspetterei una recenzione anche minima, dato che ha una linea da anziana mignotta e che nesuno se l'ha parcheggiata in garage.

Anonimo ha detto...

ah, è stata disegnata da lui? beh... QUESTA E' UN AGGRAVANTE !! è l'inventore, il capostipite dell' auto del pappone, del magnaccione o del figlio di papà fancazzista!

Anonimo ha detto...

...però sulla faccenda della croma sono d'accordo.

AUTOdiMERDA ha detto...

Quoto la crema di Croma... :)

Anonimo ha detto...

boh... secondo wiki l'da disegnata giugiaro...

mezzotoscano ha detto...

Beh, non è che Giugiaro c'abbia azzeccato sempre, mi pare.

Anonimo ha detto...

il Ferdy Porsche in persona stilò il bozzetto in grafite per una macchina per utilizzo famigliare.
La sua linea piaceva parecchio.

Anonimo ha detto...

torna al @2.
se poi era in grafite, peccato.. bastava un accendino, o un fiammifero.. VAVAVUMMM !!!

Anonimo ha detto...

sicuro che non centra nulla il grande Tombazis della Ferrero? Tntomeno gli ideatori della cascata russa dell'ultima Lancia Y ??

Anonimo ha detto...

No! No! No!.....Un momento! Se ti riferisci alla PASSAT delle foto allora ci puo'stare che, forse, non era tutto sto' che'( anche se la trovo in linea con quei tempi) ma, se si vuole giudicare la PASSAT a "tutto tondo", considerando anche il suo successo, non si puo' proprio dire che sia un'auto malvagia. Sinonimo di auto sobria, solida e affidabile!

Anonimo ha detto...

Per quanto riguarda i commenti sulla FIAT CROMA passi la seconda versione, evitabile, ma "non si tocchi" la prima. Ne circolavano molte, altro che invenduta. Spaziosissima e comodissima. Ok forse le finiture, specie i primi modelli, era piuttosto "plasticose" e "scricchiolose" ma, globalmente, un'auto riuscita. Non dimentichiamoci che era si' un'ammiraglia ma di una vocazione piu' "familiare" rispetto alla "cugina" italiana LANCIA THEMA e alla "cugina" svedese SAAB 9000 (erano realizzate sullo stesso pianale). A suo tempo, su una rivista di settore, avevo letto che, per il nome, si era pensato a CHROMA. Si proprio con l'"H". Venne poi ritenuto che strideva, in qualche modo, con la reale vocazione del mezzo visto che "CHROMA" si adattava forse di piu' ad un'ammiraglia di un certo livello. E cosi' CROMA fu.

Anonimo ha detto...

se vi comprate al volante di gennaio,c'è la prova della mia passat,con la quale ho percorso quasi 500.000 km...
e meno male che è merdosa!
tu che hai fatto sta recensione,non capisci un emerito cazzo!

Anonimo ha detto...

Io mi chiamo Marco e dico che vi dico: Anonimo che difendi la tua MerdWagen offendendo il recensore, se vieni qui a divertirti in questo luoco ameno e fumacchioso ridi anche per la Passat de Verdur. Se no pigghia e vattinni. E compera Quattroruote, mi raccomando....un modo come un altro per buttare i soldi....pochi, ma sempre buttati sono!

Anonimo ha detto...

Bah!
Visto che son qui commento anche la M... di passat
Ho avuto in famiglia e con amici :
2 maggiolini
1 forcone 1600 (4- 4,5 km litro)
1 jetta
2 passat ,1 come in recensione diesel ,e l'ultima una familiare 1800 del1989
BASTA VW!!!!! meglio la dacia o altre svalutate marche tipo fiat ecc .
La passat in questione subi ben due revisioni di testata in 20000 km (la prima in VW a prezzo TRIPLO del meccanico sotto casa...) fu poi alienata su consiglio del capofficina della concessionaria dove fu riportata per trafilamento liquido ed altro ....dentro non era male ma andava poco e tutte le volte che ci si preparava per un viaggio un po' piu' lungo del normale il piu' delle volte si rompeva o si fermava .
La seconda passat familiare invece la dovetti tenere,purtroppo, un paio di anni causa mancanza di $$$ e iincapacita' di simulare un incendio per puppare da assicurazione come mi consiglio il meccanico .
I prezzi dei ricambi ,che si dice la vw tenga in magazzino per pura scaramanzia ...""in quanto e risaputo che le Vw non si rompono MAI!"" purtroppo sono pari a quelli dei caccia F35 ovvero pompa benzina +o- 900€ ammortizzatori oltre 400€ la coppia, pompe freno +di 400 € ecc ecc gommini pinze anteriori attorno ai 50 € ecc ecc ecc marmitta (ben 3) quasi 500€ .....
Il motore in pratica a meno di 140000 KM era un generatore di nebbia per usi cinematografici.....
Freni terrificanti per resistenza e prestazioni ,inaffidabilita' totale di tutti i componenti elettrrici (condiz. interr. vetri. specchietti,cavi candele e vari ecc ecc)consumo eccessivo per l'uso familiare che ne facevamo e dulcis in fundo una rumorosita interna pari ad un camion trasporto rottami metallici ..sto' ancora piangendo per aver sostituito la vecchia Regata 70 WE con tale aborto
In genere ho sempre superato i 250000 km con tutti i rottami possseduti.....non vw (ford fiat alfa oddio alla fine non erano proprio al top ma viaggiavano senza intoppi)

BB salu'

Anonimo ha detto...

Tutto ciò mi fa pensare. Da tanto tempo che questa Passat si trova in questo posto e noto solo 14 commenti. Sarai mica sfigatello BB? Anche il mio Direttore Generale, con la sua grossa Volvo, in un anno si trovava più in officina specializzata che in Ospedale dalla moglie, per grave malattia. Sfigatizzati, l'acqua Benedetta la trovi in tutte le Chiese (quasi)

Anonimo ha detto...

Noti solo 14 commenti (di chi le ha avute ) perche erano macchine care da nuove e da usate e non e' che se ne vendevano tante specie della prima serie ,nota bene che il diesel montava lo stesso motore della golf ma sulla passat dava il peggio di se'.(anche il transporter a motore posteriore simile aveva grossi problemi alla testa.
La serie successiva ,a saponetta, era molto piu' diffusa ed affidabile ma chiedi a chiunque (che non l'ha ancora naturalmente)cosa ne pensa e si ricorda dei freni (non autoventilati ed a tamburo posteriori) o dei vetri elettrici e rumore interno delle passat .
I modelli piu' recenti (quelli con mascherina a griglia) sono in effetti delle auto di qualita in quanto dopo aver fatto esperienza ......son riusciti finalmente a fare una ottima vettura seppur sempre costosa di manutenzione pari a BMW , Mercedes ed audi (anni 90 naturalmente)
BB

Anonimo ha detto...

Non sono affatto d'accordo la passat non e'affatto una auto di merda,e'una macinakm ed ha anche qualita'specialmente nelle ultime due serie,patagonatela ad una 156,sicuramente piu'aggressiva e sportiva ma in termini di durata non certo paragonabile ad una vw

Anonimo ha detto...

Oggi ho viaggiato su una 156 con 380,000 km la passat che avevo una decina di anni fa'a 130,000 costava di piu' ripararla che comprarla nuova in compenso la 156 non mi e' sembrata pero' una betoniera per il rumore interno ne' un escavatore per il il fumo allo scarico :infatti si sentiva un leggero spiffero da una guarnizione finestrino posteriore....veramente fastidioso...anzi insopportabile su una macchina di soli 11 anni ...non comprero' mai una alfa!

Anonimo ha detto...

Non capisco se sei ironico o meno nel commento...

Anonimo ha detto...

vabbè.. tra le familiari più vendute, eleganti e più affidabili di sempre, a parte le primissime serie, viene criticata in una pagina senza veri argomenti se non "minestra riscaldata" (d' altra parte una macchina che continua ad avere lo stesso nome, lo stesso target, lo stesso spirito cosa dovrebbe essere se non il modello precedente cambiato nel design e nella tecnologia?), e con annesse varie originalissime e livorose battute legate alla germania tipo "passat al gusto crauti e wurstel". ma se proprio dovete scrivere un articolo, chiunque l' abbia scritto, perché non usate il vostro tempo a scriverlo sì divertente, ma anche sensato?
d' altra parte non mi aspetto molto da gente che recensisce e commenta come "auto di merda" macchine come panamera e glk e simili ma anche volvo pv444. almeno nel caso di porsche e mercedes posso pensare che siate solo una marea di astiosi che cercano di sopprimere l' invidia per chi se le può permettere apportando critiche del tipo "sono da fighetti". ma con questo articolo e certi commenti l' unica spiegazione è che, come sempre, alla gente evidentemente piace odiare, anche su un sito che dovrebbe essere divertente e dissacrante. magari siete di quelli che si scannano nelle dispute windows-apple o samsung-nokia e via dicendo.

Inserisci un Commento

Attenzione: i commenti NON sono moderati. Perchè?



ATTENZIONE: QUESTO SITO NON VUOLE PROMUOVERE PROPAGANDE DIFFAMATORIE NEI CONFRONTI DEI MODELLI E DEI MARCHI CITATI CHE APPARTENGONO AI LEGITTIMI PROPRIETARI E NON SONO CONCESSI IN LICENZA. I CONTENUTI SONO RIELABORAZIONI UMORISTICHE E SURREALI DEGLI AUTORI E NON SI RIFERISCONO IN ALCUN MODO ALLE SPECIFICHE TECNICHE, QUALITATIVE E DI SICUREZZA EFFETTIVE DEL VEICOLO.
IL SITO NON E' RESPONSABILE PER I COMMENTI PUBBLICATI DAGLI UTENTI. ►DISCLAIMER


HOME                  TORNA SU                  INDICE GPS