• Meglio davanti o da dietro?
    L'importante è uscire in tempo. Da una AUTOdiMERDA.
  • Lo sapevate? Dracula è esistito veramente.
    E c'aveva pure la patente!
  • Ce l'hai piccolo? Non disperare, c'è chi ha la Smart.
    Pistolini vaganti, su AUTOdiMERDA.
  • Chi ha inventato il primo fuoristrada radioattivo?
    Armi chimiche e AUTOdiMERDA: il connubio perfetto.
  • Esistono gli ectoplasmi? E come si vendono?
    All'etto o al chiloplasma? AUTOdiMERDA lo sa!
  • Chi ha ucciso l'auto elettrica? Come si è spenta?
    AUTOdiMERDA fa luce sulla questione.
  • E' nato prima l'uovo o la gallina?
    Indagini ANOgrafiche senza preliminari, solo su AUTOdiMERDA.
  • Il buongiorno si vede dal mattino?
    Allora Oggi è proprio una AUTOdiMERDA!
  • Sembrano incinta ma si chiamano SUV.
    AUTOdiMERDA con gravidanze isteriche: sintomi e cause.
  • Esistono gli extraterrestri?
    Sono venuti o ce li hanno mandati? Scoprilo su AUTOdiMERDA.
  • Lo sapevate? Fumare lo spinello fa male al cervello.
    Cambia pusher o passa da AUTOdiMERDA.
  • Quando la diarrea ti sorprende, sorprendila con AUTOdiMERDA.
    AUTOdiMERDA: vasto assortimento di bagni chimici.
  • Scopriamo il lato B delle AUTOdiMERDA.
    Perchè nella vita ci vuole Qubo. Ma anche no.
  • Lo sapevate? Anche le auto possono galleggiare.
    Soprattutto se sono AUTOdiMERDA.
  • Lo sapevate? I cessi dei Faraoni erano a forma di piramide.
    Vasi egizi scomodi, solo su AUTOdiMERDA.
  • Lo sapevate? Se vi puzzano i piedi siete fortunati!
    Avete pestato una AUTOdiMERDA.
  • Scandalo auto blu. Anche i puffi indagati.
    In Italia, più figure di merda o AUTOdiMERDA?
  • La sfiga vi perseguita anche quando siete nella cacca?
    Figuratevi in una AUTOdiMERDA!
  • Esiste il colpo di fulmine?
    Cercalo, su AUTOdiMERDA a prima vista.
  • Lo sapevate?La riforma scolastica introduce una nuova Materia.
    Storia delle AUTOdiMERDA.
  • Dove si nasconde lo scarrafone più grande del mondo?
    Solo qui, su AUTOdiMERDA... che culo!


42

VOLVO PV444



volvo pv

SVEZIA La Volvo PV444 è l’auto di Pippo (la sigla PV significa infatti Pippo Volvo o anche Pippa della Volvo) prodotta dalla Casa svedese Volvo dal 1947 al 1958. Durante le prime fasi della seconda guerra mondiale, Volvo decise che una vettura piccola, economica e con un basso consumo di carburante avrebbe garantito il futuro della casa svedese. La carenza di materie prime durante la guerra spinse la Volvo a rimpicciolire ulteriormente le dimensioni della PV e a usare materiali di scarto biodegradabili riciclati, trovati in giro nei cassonetti dell’immondizia. Quando l'auto fu introdotta, nel 1944, la Volvo ebbe una risposta molto positiva dal pubblico svedese e anche dalla Walt Disney. Però la PV fu messa in produzione solo nel 1947, tre anni dopo la presentazione, perché doveva ancora stagionare. La PV444 fu la prima vettura costruita dalla Volvo ad adottare la scocca portante in bambù. Le prime PV444 erano spinte a mano da Topolino, solo dopo diverse centinaia di metri entrava in funzione un goffo motore da 1,400cc, 4 cilindri in linea, con valvole svalvolate in testa ed un solo carburatore. Molto simpatico, quasi da infarto, il carrettone animato in cui Pippo abusava di Pluto in vari episodi, il cane sfigato della banda, e denominato PV445 basato sempre sulla PV444. Dal 1957 fu aumentato l'alesaggio VOLVO PV445portando la cilindrata da 1,4 a 1,6 ed il nuovo motore equipaggiò le versioni standard e quelle sportive. Queste variazioni a tema furono molto apprezzate dal pubblico, infatti nel 1965 furono tolte definitivamente dai fumetti con lo smaltimento differenziato degli ultimi pezzi rimasti.


volvo pv444

volvo pv444_ SCARICA I WALLPAPER [1280X1024] APRI L'IMMAGINE, POI TASTO DESTRO SALVA CON NOME

volvo-gifANNUNCI DI MERDA:      $ 1.500 (€ 1.100) 
”Vendo Volvo PV444 del ‘53 usata solo come gabbiotto per le galline. Qualche pezzo mancante ma reperibile nel mio porcile, documenti delle galline in regola. Regalo uova fresche di giornata..” (vedi l'annuncio originale in .pdf)

VOTA LA VOLVO PV444




42   COMMENTI :

Anonimo ha detto...

Mi sembra che la versione cabrio di quest'auto ci sia in Pippi Calzelunghe,che la usa come auto volante per poi farla finire da una fattoria ad un lago.Pfff AAAAhhhh!

Anonimo ha detto...

Volvo ha sempre fatto bidoni e scatoloni impressionanti, meccanicamente piu vicini ai trattori che alle automobili, ha avuto una moda tondeggiante, poi la cafon-spigolosa paninara degli anni 80, tutte cmq auto poi finite con allegria come le preferite dei campi nomadi: d'altra parte i gusti slavi son sicuramente piu vicini a quelli unno-scandinavo.

mezzotoscano ha detto...

Concordo con l'anonimo: Volvo ha quasi sempre fatto macchine sopravvalutate, di qualità non adeguata al prezzo e amate da coatti aspiranti fighetti.

pietro ha detto...

ecco da dove si sono ispirati quelli della Vel Satis; i loro avi erano nella stessa clinica psichiatrica...
Pietro

Anonimo ha detto...

la nonna della rodius

Claudio ha detto...

Beh, diciamo che la coda dia quell'impressione di auto anni '40. Il muso somiglia leggermente a quello del mitico Maggiolone. Non male anche se potevano fare di meglio.

Panizzardi Future Cars ha detto...

ke brutta imitazione delle auto ameriggane

MaXy ha detto...

che fosse brutta ok, ma la volvo fa signore macchine, un'affidabilita' meglio delle tedesche, comode e sicure.
che poi esteticamente fossero delle portaerei, beh non ci piove :)

Adriano ha detto...

Sui gusti e i pareri di acrattere estetico non discuto...ma provate a guidare una Volvo potreste cambiare idea e sentire piacere ad essere visti come dei fighetti.
A me le Volvo fanno impazzire...mi compereri una bellissima 245 Sw 7 posti e mi abbofferei di scampagnate.

Thrasher ha detto...

sembra una vecchia de soto

Anonimo ha detto...

concordo con MaXy e con Adriano... le volvo su aspetto di sicurezza affidabilità penso siano le migliori... io possiedo una 850R e vi assicuro ke le prestazione sono equiparabili tranquillamente a quelle di una banalissima mercedes... i gusti sono gusti... alcune ammetto ke siamo brutte...ma nel possederle e guidarle.. si cambia idea

marco funari ha detto...

beh...io una volvo pv444 ce l' ho da dieci anni .... adesso capisco perchè quando mi iscrivo ai raduni nel kit di benvenuto c'è sempre una confezione di IMODIUM !! Comunque io quando la guido metto sempre il passamontagna , non sia mai che qualcuno mi riconosca e mi rovino la reputazione !!!
Scherzi a parte è da dieci anni che la mia vecchietta datata 1954 mi da soddisfazioni... e vicino all' altra mia volvo 480 2.0 non stona affatto. in più, garantisco, è anche divertente da guidare... siete tutti invitati a fare un giro

Wasmanouche ha detto...

... la volvo 360 è una AdM per antonomasia. Perchè non fai una recensione sulla 360? :)

Anonimo ha detto...

Perchè era valida, robusta e ben costruita.
Pasienzza se non venne venduta a sufficienza sul nostro territorio Italiano, ma come certe Volvo era in conflitto con lo stile, gusto, cultura e costume Italico.

mezzotoscano ha detto...

Forse c'entravano anche il prezzo e la scarsa diffusione.
A mio avviso era più vicina, in scala ridotta, a certe coetanee americane dell'epoca e quindi poco adatta ai gusti europei.

Anonimo ha detto...

Forse in quel periodo, avresti dovuto girare un pò più l'Europa tutta, per vederle circolare su ogni singola strada.
COETANEE USA le "piccole" V6?
A momenti; uguali - uguali.
Dovresti cambiare Oculista secondo me!

mezzotoscano ha detto...

Se andassi tu dall'oculista avresti letto la premessa "a mio avviso", il che significa (per chi la vuole capire) che la mia è un'opinione personale e non un dogma.
In secondo luogo, all'epoca già giravo per l'Europa e posso testimoniare d'avere visto le più incredibili fetecchie (molte citate in questo sito) però di Volvo in genere ne vidi ben poche... Solo una sfortunata coincidenza?
In terzo luogo, da appassionato di pellicole classiche, a me sembra che molte vetture yankee dell'epoca (quella dei polizieschi con Humphrey Bogart e Robert Mitchum, tanto per capirci), presentassero motivi stilistici simili, ovviamente rapportati a dimensioni "americane".
That's all.

Anonimo ha detto...

Una volta tanto sono d'accordo con te caro Mezzotoscano, la Volvetta 444 è stilisticamente Americana, quasi una identica copia della Ford Fordor dello stesso identico anno; 1947.
Solo che da quel periodo in poi le vetture americane crescevano di dimensioni, via via sempre maggiori(vedi Ford 49 in su).

Le case costruttrici d'oltreoceano, sembravano fare a gara a chi c'è l'aveva più lungo!!

Forse l'amico sù delle 9:39, aveva frainteso il discorso con altri post che riguardano la 360, oppure pace e tranquillità sua, è il solito Professore emerito esperto nel settore del momento....

Luca

marco funari ha detto...

Ho avuto anche la 360 (variomatic)nessuno la voleva e io con 900 milalire nel 93 mi sono portato a casa una macchina che ha trottato x sette anni . Levando tutti i sedili tranne quello di guida la utilizzavo come furgone e mi ha anche fatto guadagnare. tenuta di strada paurosa e grande affidabilità....certo le tipe nemmeno mi filavano, ma per quello avevo l' altra volvo, una 480 es 1.7 e allora le cose cambiavano....

Anonimo ha detto...

Forse era davvero l'auto di Pippo! Infatti in alcuni suoi cartoni degli anni '40 e '50 ne guidava una simile!

Anonimo ha detto...

Soprattutto nel cartone "Motor Mania"

avios ha detto...

quanti di voi, hanno visto questa brutta ranocchietta nelle mani dell'indomito M.J.Fox nel film SOSPESI NEL TEMPO? Già nel film unico nel suo genere, cioè simil-horror scorrazzava sù e giù per la cittadina, grazie alla presenza fissa a bordo di due trapassati... Ve la immaginate, sù e giù per le strade romane? ehehehe, magari, qualche anziano con la faccia furbetta alla: Mister Magoo...!!!!

Anonimo ha detto...

Che cazzo! Manca solo la nonna papera...

Mario Busà ha detto...

onestamente sono auto antiche e nn le criticherei molto ai quei tempi l'importante avere un motore e 4 ruote XD

mezzotoscano ha detto...

@ Mario
Per me l'importante è ancora quello, peccato che, sempre più spesso, motore e 4 ruote siano sommersi in un tinozza di merda ;-)

Anonimo ha detto...

ha un bel posteriore, ma il davanti lascia a desiderare. è un problema noto.

Anonimo ha detto...

bidine!!!calo un velo pietoso su certe considerazioni di un'auto che tanto ha dato,forse la conoscenze in questione sono a voi molto limitate,quando non si conosce si riserva,o rischi di scurreggiare invece di parlare e la merda molto probabilmente proviene dal tuo fiato.

Anonimo ha detto...

guarda che delle volte piuttosto che parlare per dire cazzate come le tue conviene sicuramente scurreggiare... se poi ti metti un seme nel culo... TI SPUNTA UN FIORE IN BOCCAAAAAAA !!!

Orso ha detto...

Vista dal vivo e' un gran pezzo di macchina !
Una volta, a momenti, ne comperavo una in Inghilterra, colore azzurrino cielo... Troppo grossa per Londra.

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 2:43 pm vorrei già vedere che bidone di macchina che possiedi non sai neanche cosa scrivi (FORSE è PER QUELLO CHE SEI ANONIMO)le volvo sono degne di essere chiamate AUTO si vede che non hai mai posseduto una volvo è che non potrai mai possederla.PIUTTOSTO CHE SCRIVERE GRANDI MINCHIATE non scrivere più niente se poi ti metti un po di intelligenza in quella testa non ti farebbe male ignorante

Bandito ha detto...

30, vedo che difendi a spada tratta le Volvo,soprattutto insultando chi non la pensa come te, questo è già da solo sintomo della tua grande intelligenza, a cui noi tutto ci inchiniamo. Come hai giustamente detto, l'anonimo 2 (o delle 2:43) non sa cosa scrive, è ignorante e scrive grandi minchiate ed è per questo che è anonimo (ma...anche tu sei anonimo!). Comunque grazie di averci trasceso la tua scienza, ora sappiamo che le macchine cinesi (OOPPSS, non lo sapevi, la Volvo appartiene ad una ditta cinese) sono il massimo della tecnologia mondiale.

Anonimo ha detto...

Ma perché mettersi a discutere con un fossile rimasto alle Volvo di 40 anni fa?

Anonimo ha detto...

Mi rendo conto di avere esagerato ......certo non mi ha fatto piacere quello che ha scritto anonimo delle 2:43 che ha offeso chi possiede una macchina di quelle che lui ha definito "bidoni" (possiedo 2 volvo)credo che non ti avrebbe fatto piacere neanche a te sentir dire che il modello di auto che possiedi è un bidone o uno scatolone con il motore di un trattore. Anonimo delle 1:07 non è neanche lui cosi gentile vedo . ciao SCUSATE

Anonimo ha detto...

Sono il 32 e ti prego io di scusarmi se ti ho definito "fossile", ma equiparare la qualità delle odierne "China-Volvo" con quella delle Volvo di 30/40 anni fa mi sembra quasi un'eresia... Parere personale, neh!

Anonimo ha detto...

Scuse accettate il proglema che stanno criticanto auto antiche e a quell' epoca non si poteva avere tutto ,comuncque so che la volvo è passata a una ditta cinese, ma non ai tempi della 240 o della pv444 propio un americano con una volvo ha battuto il record di 1 milione di miglia.Poi dicono che i cinesi sono sempre più avanti di noi vediamo cosa spranno fare.

mezzotoscano ha detto...

Suvvia, un po' d'ironia (non parliamo di critiche, non è questo lo spirito del sito) ci può sempre stare. Se qualcuno si facesse beffe, tanto per dire, d'una Isotta Fraschini, non prendiamolo sul serio però, se la battuta è valida, diciamogli "bravo" e poi compriamoci una Isotta Fraschini... sempreché ne abbiamo i mezzi (???)

Anonimo ha detto...

Ma come si fa ad aggiungere una macchina alla lista? Ciao Grazie

vecchio ha detto...

la pippo-volvo 444! a parte scherzi questa macchina ha fatto la fortuna di volvo, ne vendettero moltissime. il ritardo nelle consegne fu proprio dovuto alla necessità di ampliare gli stabilimenti.
la prima auto di famiglia fu il modello 3 volumi 2 porte della volvo, il mio genitore lo scelse perchè era la prima disponibile.
in italia probabilmente era una macchina rara per il semplice motivo che a quei tempi c'erano tasse su tutta la merce di importazione ma in generale le vendite furono molto superiori alle attese. effettivamente era una macchina molto robusta a quel tempo, la nostra durè 20 anni quando la maggior parte delle macchine iniziavano ad arrugginire dopo 2. aveva le cinture di sicurezza quando non si sapeva neppure come dovessero essere usate. contrariamente a quella spinta da pippo nella realtà era una macchina brillante all'epoca, infatti partecipava a molti rally. il motore potente era un'altro suo asso nella manica, aveva una 90ina di cv quando le altre berline come fiat 1900, 403 non superavano i 65.

Bandito ha detto...

Peccato che la Volvo 444 avesse 52.2 Kw, cioè circa 70 CV.

Anonimo ha detto...

Non mi sembra poi così brutta, anzi per essere un'automobile degli anni 40 aveva un design molto alla moda, molto americano per essere europea. Il perché è presto detto. In Svezia le auto statunitensi erano molto popolari. In pratica giravano solo quelle.

Anonimo ha detto...

Sono sempre 40. Complimenti per il sito è FANTASTICO.

Unknown ha detto...

che? ahahahahhaha ma è il marchio più sottovalutato della storia. sicurissime, affidabili, auto da 1 milione di km ciascuna. mio padre ha avuto 6 volvo e fidati è un vero marchio premium. e parlo avendo avuto in famiglia anche bmw!!! ne hai mai posseduta una? penso di no, quindi affermi proprio l'esatto contrario di volvo fidati;)

Inserisci un Commento

Oppure SCRIVI la tua recensione su AUTOdiMERDA!


Attenzione: questo sito non vuole promuovere propagande diffamatorie nei confronti dei modelli e dei marchi citati che appartengono ai legittimi proprietari e non sono concessi in licenza. I contenuti sono rielaborazioni umoristiche e surreali degli autori e non si riferiscono in alcun modo alle reali specifiche tecniche, qualitative e di sicurezza dei veicoli. Il sito non e' responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti.
Ulteriori informazioni disponibili alla pagina Disclaimer.
Home - Torna su