• Meglio davanti o da dietro?
    L'importante è uscire in tempo. Da una AUTOdiMERDA.
  • Lo sapevate? Dracula è esistito veramente.
    E c'aveva pure la patente!
  • Ce l'hai piccolo? Non disperare, c'è chi ha la Smart.
    Pistolini vaganti, su AUTOdiMERDA.
  • Chi ha inventato il primo fuoristrada radioattivo?
    Armi chimiche e AUTOdiMERDA: il connubio perfetto.
  • Esistono gli ectoplasmi? E come si vendono?
    All'etto o al chiloplasma? AUTOdiMERDA lo sa!
  • Chi ha ucciso l'auto elettrica? Come si è spenta?
    AUTOdiMERDA fa luce sulla questione.
  • E' nato prima l'uovo o la gallina?
    Indagini ANOgrafiche senza preliminari, solo su AUTOdiMERDA.
  • Il buongiorno si vede dal mattino?
    Allora Oggi è proprio una AUTOdiMERDA!
  • Sembrano incinta ma si chiamano SUV.
    AUTOdiMERDA con gravidanze isteriche: sintomi e cause.
  • Esistono gli extraterrestri?
    Sono venuti o ce li hanno mandati? Scoprilo su AUTOdiMERDA.
  • Lo sapevate? Fumare lo spinello fa male al cervello.
    Cambia pusher o passa da AUTOdiMERDA.
  • Quando la diarrea ti sorprende, sorprendila con AUTOdiMERDA.
    AUTOdiMERDA: vasto assortimento di bagni chimici.
  • Scopriamo il lato B delle AUTOdiMERDA.
    Perchè nella vita ci vuole Qubo. Ma anche no.
  • Lo sapevate? Anche le auto possono galleggiare.
    Soprattutto se sono AUTOdiMERDA.
  • Lo sapevate? I cessi dei Faraoni erano a forma di piramide.
    Vasi egizi scomodi, solo su AUTOdiMERDA.
  • Lo sapevate? Se vi puzzano i piedi siete fortunati!
    Avete pestato una AUTOdiMERDA.
  • Scandalo auto blu. Anche i puffi indagati.
    In Italia, più figure di merda o AUTOdiMERDA?
  • La sfiga vi perseguita anche quando siete nella cacca?
    Figuratevi in una AUTOdiMERDA!
  • Esiste il colpo di fulmine?
    Cercalo, su AUTOdiMERDA a prima vista.
  • Lo sapevate?La riforma scolastica introduce una nuova Materia.
    Storia delle AUTOdiMERDA.
  • Dove si nasconde lo scarrafone più grande del mondo?
    Solo qui, su AUTOdiMERDA... che culo!


326

FIAT MULTIPLA

FIAT MULTIPLA

ITALIA La Fiat Multipla è un monovolume compatto ottenuto  dal minimo comune multiplo di due cessi interi e calcolato tramite l’algoritmo di Elkann: un nuovo teorema non ancora molto conosciuto, con il quale anni dopo sarà anche possibile calcolare quante strisce bisogna tirare prima di poter farsi nuovamente inchiappettare. Costruita dal 1998 al 2010 dalla Casa per appuntamenti Fiat, riprende il nome storico dell' antenata omonima prodotta dal 1956 al 1965. La nuova Merdupla si propone come automobile ideale per un viaggio con degli amici goliardici dai quali farsi prendere per il culo e/o come vettura per il tempo libero che consente di adattare il numero dei posti a quello dei passeggeri (6 totali) usando tutto lo spazio rimanente nel bagagliaio per trasportare complessivamente fino a una moglie e una suocera legate tra di loro e imbavagliate. Grazie alle sue dimensioni compatte e alla grande visibilità che offre in tutte le condizioni, è l'auto adatta alle umiliazioni di ogni giorno nel traffico cittadino. La vettura si basa su un telaio Space Frame in acciaio studiato per migliorarne il contenimento della massa lardosa e la rigidità strutturale. Lo Space Frame è una panciera a “struttura tubolare” in offerta su MediaShopping che sostiene lo scheletro portante della carrozzeria lasciandone però fuoriuscire inevitabilmente una ciambella di grasso: le caratteristiche maniglie dell’amore della Multipla. Grazie a questo accrocchio, nei crash test EuroNCAP del 2001, totalizzò un risultato di sole 3 stelle nella protezione adulti e 2 stelle nell'impatto pedoni, ma tutti gli infortunati sicuramente ne videro molte di più.
La sala d’aspetto ha sei posti, su due file di tre; popcorn inclusi. Il pavimento è libero da qualsiasi ingombro: il pianale, invece di presentare il classico gradino sotto il sedile posteriore, è piatto e abbastanza alto da poter nascondere anche un’amante segreta più Platinette in costume da bagno (abbinamento che risulterebbe però abbastanza riluttante). La carrozzeria e gli interni della Multipla sono talmente unici che nel 1999 l'auto vinse l’ambito titolo di “Auto più brutta dell’anno” assegnatole dal “Top Gear Awards”Top Gear è  uno show televisivo della BBC sulle automobili, con uno stile umoristico e provocatorio. Dal 2002 i presentatori sono Jeremy Clarkson (soprannominato Jezza), Richard Hammond (Hamster), James May (Captain Slow). della BBC. Durante la trasmissione, il produttore televisivo Simon Cowell (il giurato di American Idol) vedendo la foto della Multipla, si chiese se avesse una malattia. Sempre in quell’anno fu doverosamente esposta al MuseoNel 1999 la  Multipla fu esposta al Museum of Modern Art (MoMA), un importante museo d'arte moderna mondiale che si trova a New York. Ospita progetti d'architettura e oggetti di design, dipinti, sculture, fotografie, serigrafie, film e opere multimediali. delle cere di New York, affianco a quella di Frankenstein.
FIAT MULTIPLASei anni dopo il suo lancio, nel 2004, la Fiat Multipla subì  uno snellimento estetico con i bisturi che le cambiò notevolmente il suo disegno originale, eliminando l’accumulo di grasso tra il parabrezza e il cofano motore, e montando i fari della Fiat Idea perché n’era pieno il magazzino e bisognava smerciarli; davvero una buona Idea! Oltre alle motorizzazioni benzina e diesel, era dotata di impianti misti a gas sui modelli Bi-Power, G-Power, Blu-Power, Natural-Power e Power Ranger: “trasformazione in Merdupla Samurai... karakiri!!”.
Mi sono cagato addosso :(


ANNUNCIO FIAT MULTIPLA USATA ANNUNCI DI MERDA: € 4.950
”Vendo Fiat Multipla 1.9 turbo diesel 157.000 km non originali. 6 posti comodissimi + SKY cinema incluso nell’ offerta. Colore Nero, utilissima anche in occasioni/eventi speciali tipo funerali di gruppo con ottimale posizionamento di bare multiple..”



FIAT MULTIPLA - VIDEO DI PRESENTAZIONE



326   COMMENTI :

«Meno recenti   ‹Vecchi   1 – 200 di 326   Nuovi›   Più recenti»
Anonimo ha detto...

non capite un cazzo di macchine......andate a vedere quante macchine italiane sono esposte al museo di NEW YORK:1!e indovinate un pò qual'è?.....

AUTOdiMERDA ha detto...

La tua? :)

Anonimo ha detto...

La MERDUPLA!

felo ha detto...

bhe si sà che gli americani hanno il gusto del orrido!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

esposta o no è orrenda, non mi è mai piaciuta. Poi che sia pratica è un'altra cosa...

Anonimo ha detto...

Mi fa un po' impressione la mancanza di materia nella parte superiore, la vedo un po' fragile nel roll-over, come le macchine di una volta. Però non tutti gli americani cercano nell'orrido le nuove tendenze dell'arte contemporanea, basta fare una piccola ricerca internazionale, su google immagini... "ugly cars" (auto brutte) e la si trova menzionata spesso come la più brutta... un vero attentato alla stima di cui il design italiano godeva nel mondo!
L'hanno fatta operare recentemente, le hanno tolto la maniglia dell'amore sotto il parabrezza... adesso si che ha una bella linea!
uahuahuah! ...e io pago, anche senza comprarla...

Andrea Mi

Anonimo ha detto...

Non sara' bella come dite voi, ma non la definirei un auto di merda. E' comoda, a metano non consuma un cazzo, il motore si accontenta di un cambio di olio ogni 20.000 km e ha una buona tenuta di strada. Inoltre costa nella versione intermedia meno di 18.000 euro, cioe' molto meno di tante audi o bmw mangia gasolio, che appagheranno la vostra vista, ma non sono per nulla esenti da noie!

AUTOdiMERDA ha detto...

Su questo hai ragione. Dovrebbe essere la bi-fuel, quella che nasce con l'impianto..

Anonimo ha detto...

...si "accontenta" di un cambio d'olio ogni 20.000 Km? Non è eccessivo?

andrea mi

Stiui ha detto...

Anche a me piace la gobbetta!
Sono un non vedente?;-)
Mi piacciono le grandi vetrate, la voglia di osare, di andare oltre nel design "sconfinato" di questa vettura.
Avete mai visto che luce fanno quegli abbaglianti lì in alto? Spaziale!
La seconda ha perso quel tocco di originalità, s'è imborghesita...
Eppure, dico sul serio, la prima versione mi faceva schifo, c'era sempre una cosa che non mi tornava, poi ho capito:
L'errore, nella prima versione, sta negli anabbaglianti, con un aspetto di sufficienza, con le lenti piccole, ancora zigrinate, messi lì a casaccio...
Ok, ok, insultatemi pure!:-)

Anonimo ha detto...

Tipica auto della gestione Agnelli... precedente cioè all' arrivo di Marchionne. L'idea dei sei posti su due file è sicuramente da prendere in considerazione e da vedere come un qualcosa di innovativo. Alla sportività si sostituisce un'ottima funzionalità, che per donne o padri di famiglia può essere determinante nella scelta dell'auto. Incredibile è come siano riusciti a rovinare un'ottima idea, creando un qualcosa che poi finisce di diritto in siti dedicati agli orrori su 4 ruote. Bisogna smettere di dare adito a tecnici e designers miopi e incapaci di realizzare il fatto che non bastano quattro ruote per costruire un'autovettura che si possa definire tale.

Anonimo ha detto...

Sarà brutta,però rispetto alla multipla degli anni 50/60 il concetto di areodinamicità è stato applicato correttamente

Anonimo ha detto...

io non capisco una cosa . . . ma se fa veramente così cagare come dite, perchè ne vedo un sacco in giro?
La multipla è come berlusconi ... tutti la odiano ma tutti la comprano tutti lo odiano ma tutti lo votano!
Quanto è contradditoria la gente italiana!

Claudio ha detto...

Anche se brutta come dicono molti (a me mi sembra decente) aveva una sua personalita', che purtroppo ha perso con il restyling che l'ha fatta sembrare più normale. Proprio Come La subaru B9 Tribeca (ora solo Tribeca). All'inizio era sì brutta, ma di sicuro non anonima e con una sua forte personalita', che ha perso con il restyiling che l'ha fatta somigliare troppo ad una Chrysler.

Anonimo ha detto...

questa astomobile e bruto di face : verro
perro per la famiglia,per la strade : va molto bene.
primo non mi piacce,
adesso :si
forza multipla
eric4x4 francia

Anonimo ha detto...

Io l'ho avuto e solo a causa di un incidente l'ho persa, la rimpiango ogni giorno, avevo la prima serie del 2001, spazio da vendere, 6 posti comodi, beveva poco, insomma una signora macchina... la serie nuova non ha l'appeal della prima serie... potessi rieverla!!!

Anonimo ha detto...

Da quando è stata esposta al museo di arte contemporanea di New York (il Mo.Ma.), il designer della Multipla è stato richiamato in Fiat (con tanto di "assegnone" di scusa) per il restyling.......

Anonimo ha detto...

Che auto la prima versione! Sembrava una cicciona con le tette piccole!
La nuova versione non ha nemmeno più quel tocco di design perverso che almeno le dava un po' di personalità.
Mi hanno detto comunque che è una delle macchine dove si tromba meglio. Forse è per questo che ne vendono così tante!

mezzotoscano ha detto...

Parere personale: non capisco che cos'abbia di più rispetto a un "Ducato" o a un "Transit" o a un "Transporter" passo corto, mezzi, a mio avviso, molto più dignitosi e funzionali.
Evidentemente, anche se inguardabile, è trendy e, nella società dell'immagine, conta solo questo.

AUTOdiMERDA ha detto...

> quoto a parte il discorso trendy :)

Ai tempi del venditore di auto ne arrivò una. Negli spostamenti ricordo la posizione di guida molto simile a un Ducato che guidavo in una precedente esperienza lavorativa, specchietti laterali sdoppiati e stranamente una visibilità angolare pessima, inoltre appena arrivò, l'interno puzzava incredibilmente di pura merda.. non so quale dei suddetti particolari mantenne più vivi i miei ricordi.

mezzotoscano ha detto...

Forse un esperto collaudatore scorreggiò nella macchina in oggetto prima della consegna e io lo dico sempre: scorreggiare in macchina è azione da scostumati.;-)

Jerry ha detto...

Non posso che quotarti Mezzotoscano!

Stiui ha detto...

Oddio, un'idea del perchè puzzasse così tanto di merda ce l'ho:
Si è detto che è buona per trombare?
Sesso anale con tanto di "stappo dello champagne"!!!:-):-):-)

mezzotoscano ha detto...

Ipotesi suggestiva e non del tutto inattendibile.

Stiui ha detto...

Bè, è successo anni fa ad un mio amico, la ragazza non ha saputo controllare la situazione e... ehm... ...la sua povera panda s'insozzò diventando un'AdM!:-D

Anonimo ha detto...

multipla: che dio ce ne scampi :-)

Anonimo ha detto...

Tutti la odiano ma le strade ne son piene. Forse non è poi così vero che tutti la odiano.... Io faccio parte del guppo di coloro che l'han sempre derisa e che oggi ne possiede una e che se dovrà cambiare auto... ricomprerà una multipla!! Una grande auto!!!

Anonimo ha detto...

se e per quello il presidente el consiglio e berlusconi........
questo segna il polso degli italiani.........

M.F. ha detto...

Diciamocelo: i disegnatori della Multipla hanno fatto un'auto deliberatamente brutta non perché fossero degli incapaci, ma per sottolineare l'originalità dell'idea: sei posti su due file.
Ora: siamo onesti. Quante Multiple avete visto in giro in vita vostra? Lo so io: migliaia. Quante ne avete viste piene? Lo so io: manco una.
Ne consegue che: l'idea orignale in nome della quale è stata sacrificata l'estetica era una stronzata.

Si capisce. Sei persone devono andare in un posto, salgono sulla Multipla, al che quello che sta in mezzo davanti fa: "No, no, per carità, chi ho ammazzato? Fammi scendere, prendo la mia, facciamo tre e tre, fammi scendere". E poi, una volta sceso, rivolto all'amico al volante: "Ma che sei scemo? Ma che cazzo hai comprato? Ma vammoriammazzato".

Ce l'hanno due miei vicini di casa, da diversi anni. Mai una volta che avessi visto non dico una persona seduta sul sedile centrale, ma nemmeno lo schienale alzato! Sono arrivati a casa dal concessionario con lo schienale giù e così è rimasto.

Scusate lo sfogo, ma per me la Multipla non è un'auto di merda qualsiasi, è la suprema sintesi dell'auto di merda, è l'apoteosi dell'auto di merda, è l'auto di merda per antonomasia. La odio dal profondo e vorrei vedere i suoi progettisti processati dal Tribunale Internazionale de L'Aia per crimini contro l'umanità, e ai suoi acquirenti vorrei che fosse ritirata la patente, fosse tolto il diritto di voto, venissero interdetti e venisse assegnato loro un tutore legale.
Perché bisogna stare attenti, questa è gente imprevedibile: oggi ti si comprano la Multipla, domani sono capaci di mettersi il gessato con le scarpe da tennis, oppure di appendere in salotto la maglietta di Totti incorniciata. Non scherziamo. L'analfabetismo estetico è un problema.

AUTOdiMERDA ha detto...

Eheheh, parole sante MF.
Spero di cuore che un giorno tu decida di scrivere una tua qualsiasi succulenta recensione per AdM ;)
Un salutone.

M.F. ha detto...

Magari! Ci provo.

mezzotoscano ha detto...

Come ho detto in un mio commento, secondo me la più suggestiva "sei posti" mai fabbricata in Europa rimane la Simca "Ariane", ma si tratta d'un giudizio mooooooolto personale e condizionato da piacevoli ricordi.

Benzene ha detto...

Macchina orribile dalla linea tremenda con gli specchietti che assomigliano alle orecchie di Dumbo! Insomma: una macchina più brutta la Fiat non avrebbe potuto concepirla!

Anonimo ha detto...

l'auto è carina e soprattutto fuori dall'ordinario, gli interni poi sono comodissimi!!

Appunti ha detto...

..da un punto di vista estetico soltanto è la seconda serie che secondo me ha sconvolto l'originalità (che può non piacere) della prima.
aver eliminato i gruppi ottici appena sotto il parabrezza, per una linea da monovolume classico (poi con i paraurti in tinta con la carrozzeria che appesantiscono il tutto) è stato l'errore più grosso.

Anonimo ha detto...

Fortissima la definizione di "Cicciona con le tette piccole!!!"

Ahahahahaha....troppo forti siete!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Vi dico solo ke a Domusnovas(paesello dove vivo,vicino ad Iglesias)1 sfigatone l'ha acquistata marrone... ma si puo'!Gia' e' 1 ADM ma pergiunta marrone!Come ke sia non l'ho mai potuta guardare,specialmente posteriormente dove quel suo tozzissimo culone andrebbe multato x oscenita' in luogo pubblico!Era il '98 e penso ke la FIAT volesse tentare di far concorrenza,quanto ad obbrobiosta' a certi cessi RENAULT.Ciliegina sulla torta, quest'ultima non e' rimasta a guardare ed ha risposto con le mega cagate partorite negli ultimi 10 anni(dalla VEL SATIS alla MEGANE II,per non parlare dell'oscena MODUS...).Finalmente la MERDUPLA andra' in pensione tra pochissimo.1 sentito Grazie a Marchionne o a chi x lui.-ELLEMME-

Anonimo ha detto...

Capisco (che parolona) chi la Multipla ce l'ha e la difende.
Capisco chi la giudica comoda, capisco tutto e tutti.
Ma non venitemi a dire che non è brutta.

Semplicemente un cesso mobile, orribile, vomitevole, un AdM insomma.

E a chi la giudica fantastica... beh, anch'io avevo trombato solo con la mia ragazza e la trovavo fantastica. Poi son stato con un altra, e ho capito tante cose!

Anonimo ha detto...

Questo sito è uno dei migliore del web!! Fa stra ridere ahahahah...complimenti.
Ritornando all'auto, la multipla è orrida, pur essendo un'auto molto comoda e spaziosa. Il papà di un mio amico ce l'ha ( si scrive così?)ed è proprio brutta. Non so se avete notato le alette parasole, sono obbrobriose.
Cmq ancora complimenti per il sito. Arrivederci a tutti

lucius ha detto...

ogni volta che me la trovo davanti penso a Prodi....

Anonimo ha detto...

...tanta orrenda che l'honda ha cercato di copiare l'idea 3+3....con l'honda fr-v, non proprio bella manco quella

Anonimo ha detto...

Non ho parole per descrivere quanto sia agghiacciante questa vasca da bagno rovesciata.

Anonimo ha detto...

Mah, sarà bello il CUBE della NISSAN! Boh?

Anonimo ha detto...

non merita di esere considerata auto di merda ma perchè vi avete aggiunto la nuova multipla tra le foto?

Anonimo ha detto...

A me è sempre parsa 1 specie di scaldabagno con le ruote! Magari utile (proprio come il suddetto elettrodomestico) ma bella, scusate, proprio no (e si ke ho cercato di guardarla bene da qualsiasi angolazione: davanti, di lato, di dietro - il didietro poi è proprio la parte + inguardabile -)... comunque è solo questione di tempo: ribadisco ke a breve sarà tolta dal cazzo (ehm... dal listino). Nel frattempo gioiamo del fatto ke sia uscita di scena la DOBLO' ( come dire... dallo scaldabagno alla lavatrice, il passo è stato breve in casa FIAT - x il frigorifero vedere la STILO SW -). -ELLEMME-

Anonimo ha detto...

un forum bellissimo... tutti commenti molto simpatici a partire dalla prima recensione (davvero mi ha fatto ridere). Cmq la Multipla c'è l'ho e me la tengo stretta. Informo tutti che molti la comprano perchè, soprattutto l'usato, è molto abbordabile come prezzo, garantisce spazio a volontà e poi, ovviamente, ne rubano poche (qualcuno dirà che se beccano un ladro di multiple, al posto della galera gli fanno una tac e lo mandano in una casa di cura). L'estetica è come Di Pietro (bisogna capirlo) però dopo un pò ti passa...quasi quasi è meglio la prima che la seconda versione. Aspetto con curiosità la vettura che marchionni piazzerà al suo posto.... attenzione, potrebbero fare anche peggio... questi di Torino non scherzano per iente.

Anonimo ha detto...

Ho cambiato 8 automobili nella mia vitae tra queste una Multipla: me ne sono innamorato e anche ora- che uso una vettura più contenuta- non riesco a dimenticarla.-

Anonimo ha detto...

Tutto cquello che non rispecchia i canoni estetici "di moda" è brutto.... comprtatevi la GOLF siete solo conformisti.

Anonimo ha detto...

La prima volta che l'ho vista per strada dissi:
"Fantastica!! L'auto dei Flinstone!"
E subito ho guardato sotto il pianale per vedere se, come faceva Fred, c'erano i piedoni che la facevano andare avanti.
Pier

Anonimo ha detto...

almeno la multipla del 98 aveva una linea più personale, ma quella in produzione oggi fa propio cacare...

Anonimo ha detto...

é più brutta la serie del 2004(almeno la prima era originale)

Anonimo ha detto...

La prima...è favolosa

Anonimo ha detto...

La Multipla è una macchina che piace ai suoi utenti e li capisco. Però per chi la vede, a parte l'indubbia originalità, la sensazione è quella di trovarsi di fronte a Giuliano Ferrara. Una specie di ippopotamo, di pachiderma. Con quell'aria leziosa e auto-compiacente (sul tipo 'guardate quanto siamo fighi noi della Fiat, facciamo auto così e ce ne vantiamo anche), ingombrante (nel senso laterale e in altezza), narcisista. Di buono la Fiat Multipla era, nella 1a serie, originale, mentre la versione 'corretta' sembra un incrocio con una Mercedes A e anche se è 'normalizzata' ha perso la sua personalità. Di buono, tecnicamente, posso dire che la Multipla è rimarchevole per quanto è corta (in città è una qualità), e per quanto offre un'elevata visuale a chi ci sta dentro, per come è messo l'abitacolo, un pò da carrozza senza cavalli. Il fatto che i sei posti raramente siano utilizzati (ma non ditelo a qualche famiglia neucatecumena!) è vero, ma di buono c'é che se ci vanno in tre, uno non deve stare sempre lì a fare il boccalone dietro, isolato dagli altri due (non so se è meglio o peggio, a dire il vero). In peggio c'é che a vederla la Multipla non è propriamente un mezzo armonioso; è molto larga (non un problema da poco), è molto alta e avrebbero dovuto metterci anche una scaletta retrattile per aiutare a salirci, specie bambini e vecchi. I taxisti l'hanno comprata in massa, perché è corta (quindi si parcheggia facile, se le strade non sono molto strette) e offre molto spazio. Però è scomoda da salire e scendere per persone che non sono perfettamente a posto fisicamente, maledizione, ma uno scalino retrattile proprio no? Infine, la multipla sembra ed è una macchina obesa, chissà se a Fellini sarebbe piaciuta (tipo la tabacchiera di Amarcord nda), ma di sicuro è una sagoma surreale. Notare anche come la nuova Panda sembra una Multipla 'scaled down'. Nell'insieme non so se la Multipla sia più o meno brutta rispetto al tipico SUV, ma almeno è originale. Non so se sia sicura, visto che in caso di incidente e di ribaltamento (magari raro, vista la larghezza) sopra è 'tutta vetro'. Insomma, la sensazione è mista, capisco i suoi utilizzatori, ma il fatto è che vista da un altro, la Multipla è quasi indistinguibile (specie quand'é verde o grigia) da un cassonetto della spazzatura. Parcheggiata lì vicino, rischia seriamente di essere 'caricata' da un camion della N.U. Davvero, è un mezzo che mi suscita un certo disgusto, pur riconoscendone molti pregi. A causa della sua diffusione e delle sue dimensioni, non c'é dubbio che merita a pieno titolo di essere considerata l'apice delle Adm. Infine, l'esposizione al Moma non dice niente: anzi, essere considerati 'arte moderna' significa in genere essere cessi in qualunque altro posto fuori da un museo (referenze: FMJ, l'istruttore che parla con Palla di lardo 'Tu! Sei talmente brutto che sembri un capolavoro d'arte moderna!').

Anonimo ha detto...

Premetto:
per me la Fiat è morta definitivamente quando hanno deciso di sostituire gli ingegneri (Ghidella) con gli economisti (quelli che lo hanno seguito), bravi soprattutto a fare i conti e i tornaconti, e non calcoli meccanici.
Comunque, sulla multipla vecchia ci sono salito un fottio di volte ed ero sempre di buon umore (vedi), su quella nuova ci sono salito una diecina, una in qualità di conducente: ha ragione chi sostiene che sia tutto e niente, é un Ducato ma non è un Ducato, ha sei posti ma non ci salgono mai sei persone, mi sembrava uno di quei vini nouvelle-vague che non hanno difetti ma gusto piatto.
Complimenti ai vari sarcasmi, azzeccatissimi, primo tra tutti quello della cicciona...

Beppe

barty ha detto...

la multipla e' originale come a suo tempo lo e' stato il ds. se l'avesse fatta la citroen sarebbero stati dei fenomeni

Anonimo ha detto...

Ragazzi,ditemi assolutamente dove avete avvistato la versione "limousine" ke si vede nello "slide": ancora non riesco a credere ai miei occhi!!! Cos'è? 1 prototipo, 1 fotomontaggio, l'opera di 1 emulo di Marcel Duchamp (il "papa'" dell'arte moderna - arte ke, x inciso, inauguro' nel 1917 esponendo proprio 1 cesso (letteralmente!) al centro di 1 museo americano -)??? 1 abominio simile fa il paio, x bizzarria ed oscenità, alla SMART"pantera della polizia" ke si vede in 1 foto sul sito! PS: caro Barty hai ragione,la CITROEN DS (detta "lo squalo") fu 1 auto veramente innovativa x i suoi tempi, ma non la paragonerei certo alla MERDUPLA (onde evitare giustificate rappresaglie da parte dei cugini francesi)! va altresì detto ke pure la CITROEN quanto a (mega)cagate non è mai stata seconda a nessuno (ampi esempi li trovi anke su questo sito, dove salvo giusto la coupè SM). PPS: caro Beppe, magari designer&ingegneri potessero avere sempre le "mani libere", ma la verita' è ke se 1 casa automobilistica vuol sopravvivere deve giocoforza tenere sempre (SEMPRE!) a mente di far tornare i conti! Pena, fare la fine di NSU,ROVER,PONTIAC,SATURN,ecc.ecc.( X il momento è perfino in forse la sopravvivenza della SAAB ).Morale:non si può sempre cedere alla passione. -ELLEMME-

Anonimo ha detto...

Ce l'avevo bianca, poi un giorno sono andato alle cave di marmo che ci sono a Colonnata vicino a Massa Carrara e mentre era parcheggiata una ruspa me l'ha caricata su un dumper e non l'ho più rivista. Anzi una voltami è sembrato di riconoscere una porta guardando un pavimento in marmo.

Anonimo ha detto...

io ho la multipla da dieci anni e ne sono soddisfattissimo... mai un problema..non consuma olio.. e ci ho fatto 280.000 km...
ottima tenuta di strada
ah...un sacco di ragazze (ragazze..non cessi... hanno insistito per salirci e sedersi al posto davanti.. quello in mezzo)
p.s coi sedili abbassati ci si tromba da dio

Anonimo ha detto...

e allora io me la compro ..pappappero

Anonimo ha detto...

Mah, non capisco perchè molta gente deve cadere nel volgare e nell'offensivo per dire semplicemente che non gli piace un macchina! Che poi magari non l'avranno neanche mai provata. Che tristezza, sinceramente fa pena vedere tutti questi commenti così "campati in aria", ma purtroppo si sa che la gente non capisce un cazzo!

Anonimo ha detto...

La funzionalità in un'auto è importante, ma deve rispettare l'estetica, e questo nella Multipla non succede.

Anonimo ha detto...

Puoi guidare abbracciato alla ragazza senza che lei corra il rischio di venir sodomizzata dal freno a mano..

Anonimo ha detto...

La linea della Multipla sembra quella di una scrofa prena. Un'incrocio tra un fucile ad avant'carica ed una scatola da costruzione della Playmobil. Però al suo interno la visuale è ottimale su tutti i 360°, grazie hai suoi sottili montanti.
Sottili sono (o per lo meno lo erano nella versione 1°)anche i bracci anteriori delle sospensioni, prese in prestito dalla sorella Fiat Punto.
Difatti non era difficile notare per strada, queste scrofe di Multipla, con i radiatori fare scintille sull'asfalto.
10 e lode agli ingegneri FIAT, per l'alto senso del riciclaggio.
Luca

Thrasher ha detto...

Quoto luca per le sospensioni, mai visto un veicolo tale coricarsi lateralmente e ballonzolare come una sedia a dondolo. Simili effetti ne ho visti su vecchie Citroen 2cv e Diane, e nemmeno troppo evidenti

Anonimo ha detto...

Penso che lanciare un'auto come la Multipla dopo anni di mediocrità (nei quali avevamo la Tempra, la Croma e la Uno tutte con lo stesso frontale) sia stata una mossa moto coraggiosa. E' vero ,mai ho visto sei persone tutte insieme su quest'auto, però noi non siamo mai contenti...fanno la Duna ed è senz'anima, fanno la Multipla e sembra Giuliano Ferrara. Ma dai...
Io volevo comprarla (la nuova versione davanti è stata spersonalizzata), andai dal concessionario e una volta salito me ne innamorai : un parabrezza grande come lo schermo di un cinema, posizione alta, cambio comodo, specchietti da "40 pollici" e con la versione a metano fai 500 km con meno di 20 euro senza perdere spazio nel vano di carico.
Dico: è un'auto di merda questa?
Se po guardiamo i volumi di vendita tra prima e seconda serie, mi sembra regni incontrastata in Italia e sia nelle prime due-tre posizioni del segmento in Europa.
I giapponesi, che così rincoglioniti non sono, hanno provato a copiarla con la Honda FR-V... che costava 4 mila euro in più ed aveva la linea di una bara matrimoniale.
Io ,alla fine, non l'ho presa per motivi di tasca ed ancora mi dispiace.
Non sapevo che fosse esposta in un museo di NY, ma nonè vero che è l'unica auto ad esserlo; l'altra è la Cisitalia 202, un autentico capolavoro in movimento che ,guarda caso, ha meccanica Fiat...

Davide

Anonimo ha detto...

solo la fiat poteva disegnare un ruttomoble di questo tipo, una volta ci ho viaggiato era un taxi e orrenda ma spaziosa!

Anonimo ha detto...

Tutti quelli che offendono la multipla sono coloro che si indebitano fino al collo per comprare la macchina. La macchina e' un mezzo che serve per essere trasportati non deve essere bella ma deve essere utile. La multipla e' utilissima.
Per la famiglia, a metano non inquina e risparmi. Quindi se hai famiglia. Fai molti km la multipla e' la macchina ideale. Se poi magari fate gli operai a 1200 euro e comprate il BMW con rate mensili da 600 euro.... Bravi...ganzi davvero.. Tanto si vede lo stesso che non a ete una lira....

mezzotoscano ha detto...

@ anonimo delle 11:49
Perché prendersela proprio gli operai? A quanto ne so chi compra macchine al disopra delle proprie possibilità sono in gran parte sedicenti manager (de che?), imprenditori (de che?), consulenti (de che?) e via discorre[ggia]ndo, gente buona solo a "piantar chiodi" a dritta e a manca, gente che non si capisce bene come e di che viva, gente cui, personalmente, non affiderei manco un fiammifero usato.
Lasciamo quindi perdere gli operai: con questi chiari di luna hanno altro cui pensare...
Concordo invece laddove sostieni che "La macchina e' un mezzo che serve per essere trasportati, non deve essere bella ma deve essere utile".

ale ha detto...

E' il prodotto semplicemente del folle disegno di una mente malata

Anonimo ha detto...

Ottima come taxi, se si è in 5

an mi

Anonimo ha detto...

E' vero la prima serie esteticamente fa schifo, ma la seconda serie è tutta un'altra cosa, elegante, sobria. Dentro? La migliore auto multispazio che abbia mai provato.

Anonimo ha detto...

l'auto più brutta mai creata, è come l'amica Tatiana di Cirilli:

- se la compri marrone sembra una montagna di merda;
- se la compri verde sembra una campana per il vetro o un'edicola.

Poi la qualità degli interni (materiali, montaggi) fa cagare all'ennesima potenza

Tutte le volte che ne incontro una mi sento male, sudo freddo, mi vengono i conati..

Anonimo ha detto...

che schifo quella con la gobba. sicuramente sarà stato un aborto di elkan,dopo qualche striscia di troppo.

Anonimo ha detto...

Forse la gobba gli sarà stata suggerita dal suo caro amichetto Trans, nelle rimembranze di rigonfie patte......

Anonimo ha detto...

piu brutta di cosi nn ci sono :)))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))

Anonimo ha detto...

Sarà brutta ma almeno si fà notare, non come quasi tutte le volkswagen,insipide,insignificanti e sopratutto molto sopravalutate,come qualità e affidabilità.
E costano pure un botto.

Anonimo ha detto...

I progettisti l'avranno disegnata al buio, assieme alla 16 e alla Spash.
Ne confermano le vendite.

Da obitorio!!

Anonimo ha detto...

Che schifo di macchina !!!

Anonimo ha detto...

Non ne capite niente di auto!
Io la preferisco a qualsiasi altra!

Anonimo ha detto...

Mamma mia che multipla cagatona mi sono sparato, appena ho visto l'ennesimo taxi bianco.

Anonimo ha detto...

A me piace da impazzire la prima serie!

Arcana ha detto...

La prima versione della Multipla non sarà fra le più belle macchine esistenti... ma almeno, rispetto alla seconda versione, ha il merito di essere, oltre che pratica (almeno credo, io non l'ho mai posseduta), molto insolita e originale. Insomma, si fa notare.
Il restyling, invece, l'ha resa assolutamente anonima (e non meno brutta della prima).
Avrebbero potuto abbellirla senza renderla irriconoscibile... magari tenendo la doppia serie di fanali, e dandole una forma un po' più aggraziata e armoniosa.
Comunque la tanto denigrata "Multipla I" non mi dispiace per niente, non più di tante altre macchine che vedo in giro, tanto griffate e osannate, ma tutte uguali fra di loro.

Anonimo ha detto...

è senz'altro l'auto più aerodinamica del pianeta

Anonimo ha detto...

Dopo di lei la ALCA VOLPE del 1947 e l'Aerfer Metropol del 1965.
Luca.

Anonimo ha detto...

Ho venduto dopo 8 anni di onoratissimo servizio la mia Multipla. L'ho lasciata con grande dispiacere e con il disappunto con FIAT che non ha evoluto il modello. L'estetica sarà stata molto soggettiva ma trovate un'altra auto che in 4 metri (meno di una PUNTO!!!!!!!) ha sei posti VERI (non come le altre finto multi posti straniere) che si guida come un go-kart ed è spaziosissima e luminosissima. Evidentemente vi fermate all'estetica (che è soggettiva) ma di auto non capite MOLTO

Anonimo ha detto...

Un Tetraplano con i freni a tamburo posteriori x 1300 e virgola kg di massa. Uno scatafalco a forma di ippopotamo con il Kimono e dagli ammortizzatori ed i bracci anteriori della Fiat Punto. Spesso le osservavo nemmeno a pieno carico con la parte davanti che a momenti toccava l'asfalto e raschiava la merda dai tombini. Ci credo amico caro, che aveva la tenuta di strada di un Go-Kart; senza sospensioni!!!! Vuoi mettere?
Gran luce si, ma anche tanta acqua piovana ed infiltrazioni di benzina al suo interno.
Un maxi scatolone di confetti Falqui, alta da terra 13 cm (la Panda 4x4 balestrata era 14), lunga 4 metri e larga 1.87 - alta 1.70. praticamente un contenitore buono solo per il ciarpame!!! Fossero tutti grandissimi intenditori come te invece.... SMACK.

Anonimo ha detto...

Non dire cazzate intenditore delle 12:25 PM, la Punto è più corta di quasi 20 cm!!
E come tu ben sai, dato che sei un intenditore, con 20 cm ci fai un sacco di cose!!
TELEFUNKEN

ruttolo ha detto...

Ce l'ho (2° serie)...non mi è mai piaciuta, poi dovendo cambiare auto per esigenze familiari l'ho messa tra quelle da valutare...l'ho guardata, misurata, provata...la decisione di acquistarla è avvenuta in meno di una settimana (anche per il prezzo che ha giocato un ruolo fondamentale), ed ora sono fiero del mio acquisto...non sarà bellissima, ma ai miei occhi ha acquisito un certo fascino...

Anonimo ha detto...

Preferisco le Fiat che le Audi VW che danno problemi di centralina.è non solo la Golf anoia già come auto fino a quando producono questa merda.

mezzotoscano ha detto...

Finalmente uno che non sceglie con la pancia ma con la testa e senza pretendere d'impartire lezioni a chicchessia... Congratulazioni Ruttolo!

Bandito ha detto...

Bravo ruttolo, mi piace la gente che ragiona, continua così.

Anonimo ha detto...

Sembra una lavanda vaginale. Poi la forma è proprio quella.....
Come Optional ed un prezzo extra nel 2002, si poteva fare istallare sul cruscotto un braccio estendibile. Ad usarlo poteva essere solamente il passeggero centrale anteriore. L'optional si chiamava:
FILOMENA.
Il BRACCIO che te lo MENA.
Ravanate, Pugnette, Pipponi, Minate, Strizzoni, Segoni, Manovelle, Pippe. Un fantastico brevetto, se pensate che l'enegia era fornita con una semlice batteria da 9V. Ma poi certi proprietari si opposero, dando per maschilista all'innovatissimo Optional, fornito in esclusiva dalla Cobra Sexyshop. I progettisti della Fiat in arte (Frigat) si misero subito al lavoro per proporre anche un extraoptional per il gentil sesso. Si trattava dello "Sdrumamachine", un dildone color cioccolato e panna a ben sette velocità. Sempre e solo per il sedile centrale!!!
Ma poi non se ne fece nulla perchè occupava troppo spazio sul cruscotto, levando la visibilità al guidatore ed in oltre, tendeva ad abbassare vertiginosamente la potenza della batteria motore!!
TELEFUNKEN

Anonimo ha detto...

Ziocannella TELEFUNKEN; mi hai fatto impazzire dalle risate....
PS dove lo trovo stò FILOMENA?
Su una qualche Multipla di II mano??

Anonimo ha detto...

Una stronzata parallelepipedale e basta!Nella lista degli optional manca solamente la catenina del cesso e l'alzacoperchio a comando elettrico con telecomando per cagarci dentro a piacere.

Anonimo ha detto...

Mamma mia, quanto sto ridendo.

Anonimo ha detto...

E' ua macchina orrenda e la guidano solo i ciccioni.

Anonimo ha detto...

Io ce l'ho, la 1a versione, e ne sono soddisfatto, vado in giro con la maschera :-) ma ne sono soddisfatto! Autonomia, comportamento generale e spaziosità sono a ottimi livelli.
Sembrerà una ciabatta con le ruote ma quando la provi te ne innamori.

Danilo.

Davide ha detto...

Davvero un fenomeno la Multipla: flop concettuale (nemmeno io ho mai visto usare il sedile anteriore centrale se non per bracciolo, larga come un TIR, esteticamente imbarazzante) eppure tanto amata da chi ce l'ha: più di uno, dopo averla ricomprata, si è detto disperato alla notizia che esca di produzione (perchè pratica e "abitabile" con bagagliaio discreto: in fondo parliamo di 4 metri di macchina...)

Anonimo ha detto...

mio cognato ne ha una quando viene a trovarmi da quanto mi fa skifo non gliel'ha faccio parcheggiare neanche nel vialetto davanti casa.

eddieangel ha detto...

IO LA ADORO!! E non scherzo..! Ero tra i criticoni che dicevano "mmm! chemmerda!" fino a che non me la sono ritrovata tra le mani per un periodo abbastanza lungo da apprezzarla al 100%!
Esteticamente.. è puro design funzionale. Quegli abbaglianti lì in alto fanno una luce impressionante, con nessun'altra auto guidare di notte è più sicuro, oltre a dargli quel tocco di "strano" che gli dà carattere.
I vetri sono immensi, anche da passeggero hai una vista unica. I sedili sono comodissimi e con 6 amici tutti vicini si fà un casino assurdo!
CONFERMO: CI SI TROMBA ALLA GRANDE! Puoi regolare i sedili in mille modi per accontentare ogni perversione!
Sopporta senza timore gli strapazzi più duri, buche, carichi assurdi e tutto il resto non la spaventano. Insomma.. Appena mi muore la Punto (sgrat sgrat) VOGLIO UNA MULTIPLA PRIMA SERIE!

P.S. la versione a metano è unica nel panorama mondiale: fino a 4 siluri pieni di metano senza toccare un centimetro dell'abitacolo (e con una tenuta di strada da lasciare sbalorditi!)

Anonimo ha detto...

Mi ha sbalordito anche la mia ultima cacca che non voleva scendere giù dal tubo.
Un faro qua uno la, grossa come una "M" emme come merda, "M" come Multipla.
Una sola emme, un solo significato.
Me lo tiri lo sciacquone?

mezzotoscano ha detto...

Come dire: FAMOLO STRANO!

Anonimo ha detto...

"Multipla a metano" è da definire semplicemente stupenda auto low cost - 0 consumi - basso inquinamento ... una goduria quando fai il pieno.. un tragedia il fatto ke nn verrà + prodotta !!

Anonimo ha detto...

In Olanda hanno inventato una Multipla a SMERDANO, una alimentazione tra una valanga di MERDA ed il METANO. Tutti i sedili (tranne quello anteriore centrale che gode dell'optional FILOMENA [il braccio che te lo mena]) sono provvisti da un bel buco al centro e ci si caga dentro a volontà. Scoregge, diarrea, piscio, pannolini, puzzette, vomito, merda indigesta, muco nasale, sputazzate, persino preservativi farciti, provenienti da fugaci sveltine - più ci si mette, meglio è; così dice chiaramente il DEPLIANT!
Poi dalla camera di fermentazione posta a sogliola nello chassis, uno strano convogliatore con molteplici tubicini a lamelle dissipatrici, provvede ad addizionare l'aroma alle bombole del gas metano già esistenti di serie. Tutto ciò, consente al veicolo da una forma e da una aerodinamica già altamente smerdistica, di aumentare l'autonomia. Un unico, solo, piccolo (non trascurabile) problema; la gran puzza di merda che va a formarsi e che stagna all'interno della macchina. Ma un pensionato Australiano,un certo Peter Zelekys, colto da pazzo ingegno, ha fatto istallare una cappa aspiratrice da pullman MAN, ponendola sul tetto della Multipla.
Adesso rimane la linea ancora più ribrezzevole. Si potrebbe mimetizzare la linea da autosilurante marino con della vernice color oro oppure color banana Del Monte, già tra l'altro presenti nel programma colorazione FIAT. A chi non importa un cazzo della linea, ma crede nella nuova propulsione SMERDANO, questa è la macchina del futuro. Basso impatto ambientale, pulita ma brutta. Però volete mettere, l'orgoglio di poter dire: LA MIA MULTIPLA VA A MERDA!!
Pensate a tutta la strada che si riesce a fare con 4 e 1/2 kg in più di merda?
La buttate via?
Con i tempi che corrono? Non credo!
TELEFUNKEN

mezzotoscano ha detto...

"Il giorno che le macchine andranno a merda gli acquirenti nasceranno senza il buco del culo".
N.B. Questo è un personale adattamento d'un famoso proverbio

AUTOdiMERDA ha detto...

Sei un GRANDE mezzo!!! Una citazione da copertinaaaa ;)
Se non ci fosse il "Mezzo" bisognerebbe inventarlo.

mezzotoscano ha detto...

Ops! M'è sfuggito un imperdonabile strafalcione; ho scritto "il giorno che..." invece de "il giorno in cui..."
Chiedo venia e, non per falsa modestia, ribadisco che non è tutta farina del mio sacco.

Anonimo ha detto...

Hai voglia, ci sono certi ciccioni con le trippe a rollè in giro....
E poi queste mortadelle di MULTIPLA, sono spesso e volentiri guidati da soli ciccioni!
Hufff di merda a valanghe, altro che soli 4 kg e 1/2. W lo SMERDANO.
Quando gli acquirenti non avranno più il buco del culo; per i campi ci sono le buasse di mucca a buttar via.

mezzotoscano ha detto...

Già, peccato che, a quell'epoca, il costo delle "boasse" al barile schizzerà alle stelle...
(piccola osservazione: in dialetto veneto è più corretto usare le "o" al posto delle "u", anche se illustri linguisti e accedemici stanno tuttora discutendo la questione)

Anonimo ha detto...

Fa nulla, inutile scaldarsi troppo, è pur sempre merda, La stessa identicissima materia di cui e composta la FIAT Multipla. Boassa, scagacciate, chiamala come meglio ti pare e piace, tutto fa brodo, fidati. Poi quando in Italia si inventeranno anche la tassabuassa, (questione di tempo dopo la privatizzazione dell'acqua prossima) io spero di piantarmi stabile in Brasile. Se ti va, potrò inviarti una bella cartolina.

Anonimo ha detto...

Così Mezzotoscano potrà ricordarsi sempre di te, ogni volta che abbasserà l'aletta parasole della sua Multipla!

mezzotoscano ha detto...

Quando me la comprerò... entro il prossimo mese di ottembre

Anonimo ha detto...

Hooo, ragazzi il governo mica potrà tassare pure le nostre scoregge no?

Se la Multipla Smerdano è una merda ed il costo delle boasse salirà alle stesse, potremmo farci la pipì e scoreggiare dentro i buchi dei sedili no?
Luca

Anonimo ha detto...

Nella mia città, per strada, ne ho vista una color bevanda al cioccolato liquido tipo Nesquik!

Anonimo ha detto...

Schiavi dell'immagine che spendono decine di migliaia di euro per migliorare il proprio look attraverso un pezzo di ferro a quattro ruote, non possono far altro che denigrare una automobile geniale, versatile, economica ed eccezionalmente sicura su strada.
W la Multipla.

nb: la Multipla, come tutte le altre auto di merda e non, quando ci sei seduto dentro non la vedi quindi è un problema di chi la guarda.

Anonimo ha detto...

Ma siiii, geniale sotto ogni aspetto. Qualcuno mi spiega dove sta tutta sta genialita' che io vedo soltanto un accumulo di cacca modellata unicamente dalla gravita' e dallo sforzo di chi lo sta espellendo. Ha un posto in piu' della Punto e della Panda(gia' merdosissime fino al collo) EUREKA...ma qualcuno ha notatto che in confronto a queste ultime ha qualche metro cubo di ingombro in piu'. Ha il pavimento piano senza la gobba...ma va...una vera innovazione visto che e alta come un cammello... ma che in confronto fa sembrare il cammello addirittura un animale grazioso e proporzionato. Ahhh dimenticavo la grande superfice vetrata e luminosissima dell'abitacolo seconda nel mercato soltanto ad un carro funebre...beh una trovata geniale per le agenzie funebri basta che la ordinano nera e ci smontano i sedili che il gioco e' fatto. Mi sentirei di dare pienamente ragione ai tifosi della Fiorentina "..piu' brutti della multipla" puo essere soltanto la Juve :P (quest ultima frase da non prendere molto seriamente, altrimenti nuoce gravemente la salute...dei juventini)
E.G.

Bandito ha detto...

"DEGLI" Juventini
GNURANTE.

Anonimo ha detto...

A me quando è uscita faceva schifo poi dopo averla provata mi sono innamorato per una miriade di motivi!!!,la miglior macchina che ho avuto fino ad oggi ,molto meglio di renault, peugeot, opel, citroen, grazie Fiat!!!!!!!!

dAni ha detto...

grazie fiat per averla finalmente tolta dalla produzione.

Anonimo ha detto...

Era ora che una ragade interna come la Multipla si levasse dai "cabbasisi".

Anonimo ha detto...

Fiat Multipla!
peccato per chi non ti ha mai guidato,perchè non saprà mai quello che si è perso.
E' come una donna inutile avere una strafica che magari nel letto è una mummia e non sa nemmeno sc...re ,(L'estetica non è poi proprio così importante per un auto ,)certo che se la multipla era anche bella esteticamente era il top delle auto, ma a me va bene anche cosi'.

Anonimo ha detto...

Per fortuna questo ammasso di merda non ha avuto un seguito, ne una adozione da parte della Chrysler.
Sarebbero riusciti a crearla ancor più vomitevole.

format c: ha detto...

anche la honda ha messo fuori listino la honda fr-v. forse perché non riuscivano a rifilarla neanche ai tassisti?

Anonimo ha detto...

Non quelli Italiani

Anonimo ha detto...

e pensare che la prima multipla , quella del 60, era un capolavoro di genialità..

Anonimo ha detto...

Avvolte come si capovolge il mondo.....
Adesso la Multipla è un capolavoro mediocrità. Come la Ferrari 150°.
150° nel senso che arriva 150° dopo le altre AUTO di F1?

Anonimo ha detto...

Di certo ha avuto più fortuna e gloria la FORD F150
Luca

Anonimo ha detto...

Assomiglia al Big Shooter di Jeeg Robot d'Acciaio..cmq per scopare è comodissima, provare per credere.

Anonimo ha detto...

Pure io c'hò scopato, ho pure usato un idrospazzolone, ma dato che il colore era sempre di color oro di merda, ho deciso di farla demolire.
Non so cosa era più schifoso; il colore o la Multicagata...

Anonimo ha detto...

Quando mio padre mi disse di averla comprata, pensai seriamente di prenderlo a calci in bocca. Poi l'ho guidata e...è stato subito amore!Certo ha i suoi difetti, ma dove la trovate una macchina che scarrozza 6 manzi(con bagagli e tende al seguito) in giro per l'Europa, in cui si può caricare praticamente qualsiasi cosa, che consuma il giusto (1.9 jtd) e che sopratutto possiede l'unica qualità veramente importante in un'auto, ovvero quella di farti spuntare un sorriso quando la guidi? E' brutta? e chissenefrega...

Anonimo ha detto...

Fiat multipla peccato per chi non c'è l'ha perchè non sa cosa si perde ,specialmente per chi a bambini,felicissimi di stare davanti in mezzo a mamma e papà,oppure anche ai giovani che piace scopare comodi!!!e non nelle solite macchine tedesche del c...o

Anonimo ha detto...

vero. io per esempio non ce l'ho e i toast mi tocca farli in padella, ma non vengono bene come in un tostapane.

Anonimo ha detto...

Più che Multipla, la Fiat ha Triplicato la merda!

Anonimo ha detto...

Triplicamerda FIAT, il nome è meno inquietante della vettura!

Anonimo ha detto...

io son disposto a fare cambio col numero 131!!
come perchè? beh signori è evidente... di macchine non capirà una ceppa MA TROMBA COME UN CALIFFO !! quindi... onore al merito

Anonimo ha detto...

Sono possessore di una multipla e ti garantisco che ci sono una valanga di auto moltoo peggio,si stilisticamente,sia a livello di qualita'.
è un auto molto comoda,non maneggevole,ma ingiustamente messa alle forche.
come qualita' credo ci sia di peggio,la nissan ad esempio,le renault,il gruppo psa.
aggiungo anche tutti i vari scatoloni tipo rexton.sannyong,kia e robacce simili.
chi ha bisogno di auto stilisticamente perfetta o aggressiva è colui che in realta' è un m.... dentro :) (vedi possessori di audi,bmw,mercedes).
insomma,è un auto stilisticamente sbilanciata,ma niente di cosi' esagerato.
ha avuto cmq un notevole successo,e in termini di vendite ha fatto molto di piu' di altre auto,che sono state un flop tremendo (audi a2,polo fox.....segue una lunga lista)

Anonimo ha detto...

infatti molte delle auto di cui parli sono giustamente inserite in questo sito. ma qui si parla essenzialmente di impatto estetico e stilistico, più che di validità dell'auto in generale.

Anonimo ha detto...

Ma daiiii, la multipla l'impatto l'ha avuto; eccome.
Nel bianco tazzone del cesso...bianco come tutti i taxi!!

Anonimo ha detto...

Sono proprietaro di una Multipla del 2006 1.6 a benzina. Auto con molti problemi e qualità scadente. Ultimi problemi a 79.000km all'iniezione e alla frizione. Spero di sitemare con poco per provare a venderla e poi rimanerne ben alla larga. Io ho 52 anni e ho quasi sempre comperato BMW usate di valore pari all'importo che disponevo e sono sempre andato benissimo, tornerò a quel sistema. Saluti. Alberto di MN

Anonimo ha detto...

La multipla è semplicemente fantastica. Il fatto che sia esposta al MoMa (e per quanto vogliate scherzarci sopra non è cosa di poco conto...)sembra proprio non andare giù a certi osservatori così come il fatto che tutte le grandi case automobilistiche hanno dovuto, dopo il 98 rincorrere la FIAT con modelli che ne ricalcassero il concetto. Nessuno, però, ha avuto il coraggio e la capacità di portarsi oltre il consueto e mettere in produzione una "concept". FIAT lo ha fatto e, non a caso, ha voluto rimarcare la scelta coraggiosa riferendosi allo storico modello "600 Multipla" (primo monovolume di serie, oggi cult, un tempo - ricordo da piccolo - derisa e ridicolizzata). Poche macchine ci hanno dato la possibilità di immaginare il futuro, il 2000 che arrivava e, tra queste, la Multipla ha giocato un ruolo fondamentale data la sua diffusione e la sua aria di oggetto per tutti. Negli anni 80 si parlava di musica del futuro ascoltando i Depeche Mode, il futuro della musica non è arrivato, per radio si ascoltano canzoncine di poco conto e la ricerca si è fermata. Negli anni 90 si parlava del futuro dell'automobile guardando modelli come la multipla, la picasso e altre del genere. Poi il futuro non è arrivato nemmeno per l'auto. La Mercedes propone ancora il classico 3 volumi assurdo della Classe C; la BMV gioca a fare i suv in diversa scala di ampiezza; altri non fanno più nulla... E' stato un miraggio "Fine de siecle" quello in cui, grazie allo stargate mentale che ad ogni fine secolo apre all'uomo nuove capacità, è nata la Multipla. Giudicarla fuori dal quelle emozioni è fuori luogo. Come giudicare un Tolouse Lautrec, non nelle atmosfere rarefatte e profetiche di fine 800 ma nel clima goliardico ed estetico degli anni 60 del 900. Poi, scusate, ma utilizzare un linguaggio scurrile, appellativi volgari, sfottò infantili, vi fa sentire tutti potenti... a conferma che la macchina è un prolungamento delle vostre parti carenti? Non ho mai posseduto una FIAT e nemmeno la comprerò mai. Ma da italiano e, soprattutto da architetto, vorrei che inquadraste il discorso Multipla in maniera più ampia. Pensate che è introdotta nel manuale di arti applicate "Giacomelli - Vibonati, 2006" come "...massima espressione di arte concettuale, rivolta alla praticità, applicato alle automobili...". Ora qualcuno replicherà... "il manuale della Merda..." Ecc. Ecc. Gli Inglesi difendono talmente tanto i loro prodotti che negli anni 80, quando studiavo a Londra, facevano passare l'Austin Allegro o la Pricess quali auto più belle della storia (noi avevamo Lancia Gamma, Fiat 132, anche la piccola Ritmo... che a confronto erano oggetti d'arte) noi italiani dovremmo difendere il made in Italy riflettendo sul fatto che è la nostra principale risorsa e speranza di futuro. Quando s'innova si è soggetti a critiche e sberleffi, specie nel campo del design. Il tempo darà ragione alla Multipla come ha dato ragione alla torre Eiffel e alla cupola di Brunelleschi. Tra 30 anni si parlerà di multipla e non certo di Mercedes Classe C; di questo almeno vi rendete conto? In architettura ho imparato che il bello è un valore assoluto che risponde a principi di logicità e a sezioni auree, altra cosa è il gradimento che riguarda solo aspetti soggettivi. Per cui, deduco, che la Fiat Multipla è sicuramente bella in valore assoluto. Ciò non significa che debba piacere a tutti. Grazie per l'ospitalità.

Anonimo ha detto...

perfetto! accanto al noto barattolino con scritto 'merd d'artiste' ora possiamo mettere il cartello 'autodimerd d'artiste'...

Anonimo ha detto...

Esposta al Mama, ti posso dire una cosa veloce veloce, caro 140?
MaMa...mavaffancuuulo... tu ed il cesso che ti porta in spalla

Anonimo ha detto...

caro 140, sarari architetto ma io che sono solo ingegnere (e per di più vile meccanico) ti posso dire che c'è ben poco da inquadrare: è già cubica! vai piuttosto a rivederti la vecchia 600 multipla. quella sì dovrebbe stare al moma. anzi, sai che ti dico? per me non si son capiti: quelli volevano la vecchia, e i furbacchioni qui gli hanno sbolognato quella nuova con su il cartellino 'huge bread-toaster'.

Anonimo ha detto...

Caro 142, scusami, non mi ero accorto di essere sulle tue spalle. Il culo? prepara anche quello e ti accontento!

Anonimo ha detto...

143, sono il 140. La tua osservazione è assolutamente condivisibile. Specie nella rivalutazione della vecchia 600 multipla. Quoto in pieno. Ma la forma cubica della nuova a me non dispiace. Opinioni? Comunque grazie.

Anonimo ha detto...

141, sono il 140. La tua è un ottima osservazione. Comunque io difendo la Multipla che non ho e non avrò mai così come difendo il barattolino che non vorrei mai avere. Sono comunque aspetti dell'estro creativo. Piaccia o no! Grazie.

enzo ha detto...

Anni fa ho fatto un breve giro su una Multipla e, l'ho trovata molto comoda e gradevole, dal posto di guida almeno. Nonostante abbia un sacco di doti e ce né siano tante in giro, non si può negare che la Fiat Multipla sia la quintessenza della bruttezza; con il restyling le cose sono addirittura peggiorate, in quanto le ha tolto l'unica cosa che aveva di buono vista da fuori: l'originalità.

Anonimo ha detto...

Se solo avesse sfoggiato il marchio mercedes o audi sul cofano sono sicuro che metà dei commenti negativi quì presenti non sarebbero mai esistiti...
Italiano popolo bue, impara ad apprezzare cìò che di italiano (seppur poco) ci è rimasto;
La Multipla è una gran macchina, altro che palle,
è funzionale, comoda, spaziosa, economica, ma che cazzo volete di più per la famiglia?
Una bella X1/X3/X456789? Miiii...che originali!!!

Anonimo ha detto...

Come tutta la merda, puzza. La Multipla non si distingue dallo stallatico! Le Fiat sono una valanga di merda senza freni, come l'ultima Croma, l'Ulisse, la Doblò, la Qulo. Con l'orgia consumata in casa Chrysler. la cacca ha fatto raddoppia. Vedi la fiammante e giacente nei parcheggi della Freemerd. Ora non vedo l'ora delle scorregge della Lancia Flavia Sebring Cabrio.... li si parla solo di diarrea e solo per competenti (in rifiuto organico)come il 148! ^_^

Anonimo ha detto...

"La vettura si basa su un telaio Space Frame in acciaio" infatti, cecchè ne dicano i soliti detrattori della fiat (dico io ma in concessionaria renault non avate proprio niente da fare? ha ha ha ! si vede che il lavoro scarseggia.. va bhè tanto c'è lo stato francese che vi mantiene ha ha ha) dicevo che questa auto checchè ne dicano i soliti peracottari di cui sopra è stata molto innovativa! il telaio space frame ad esempio è solo uno delle tante innovazioni di questa vettura che poi sono state adottate da molte altre costruttrici europee! la originale disposizione degli abitacoli semoventi, e un'altra, ma ci sono molte innovazionib che hanno ispirato questa vettura, tanto da essere esposta al MoMa di new york!
insomma dal punto di vista estetico era inguardabile, però aveva molte altre qualtà altrettanto utili!

enzo ha detto...

Come ci siamo permessi di criticare la Multipla, a commettere questo atto di lesa maestà ad un auto che ha il telaio Space Frame ed è esposta al MoMa di New York? Chissenefrega! Ribadisco il concetto: la Multipla è la quintessenza della bruttezza, una Merdupla! Inoltre, non ho capito per quale motivo, chi critica questo cesso deve essere coinvolto in una concessionaria Renault? Che c'azzecca? Possibile mai che ci sia sempre qualcuno che per esprimere il proprio punto di vista, debba per forza insultare ed essere off topic? In questo sito ho trovato diverse auto che non considero affatto Auto di Merda, eppure ho esposto il mio punto di vista senza offendere nessuno, rimanendo nello specifico. A costo di passare per un esterofilo, quale non sono perché mi considero un cittadino del mondo, Voglio dire che la Fiat Merdupla è un auto di merda!


P.S. Mi scuso con ADM e gli altri utenti se esco leggermente fuori tema, ma ci sono delle verità che vanno ristabilite.
Egregio anonimo 150.
La Renault è di proprietà dello stato francese, ma essendo una fabbrica che produce utili, è lei a mantenere lo stato francese e non viceversa come ella ha affermato. Ma i francesi sono gente originale e strana; pensi, sono talmente barbari che i politici corrotti li mandano in galera e, se un manager, dopo aver prodotto auto di merda, si permette di dire che la colpa è tutta degli operai e dei sindacati, lì lo sbattono fuori a calci nel culo. Da noi questo non accade, da noi uno come Marchionne, che non ha presentato uno straccio di piano industriale, viene considerato l'uomo della provvidenza; i risultati si vedono!

Anonimo ha detto...

Se posso dire la mia.... Posseggo una Multipla ELX Bipower dal 2001 e la lista dei difetti è molto lunga. NON E' VERO CHE CONSUMA POCO... Forse x chi non è mai andato a metano sembra così.... Io sono sempre andato a metano con tutte le vetture precedenti (trasformate a metano) con tutte le critiche che dicevano "Stai attento che trasformandola le valvole soffrono, scaldano di più ecc.... MAI avuto problemi!! E mi ritrovo una Multipla che NASCE dalla casa a metano e, a rigor di logica, mi aspetto una vettura PROGETTATA a sopportare il metano come carburante, ed invece SI ROMPE LA TESTA E LE VALVOLE... Ora vi spiego xchè consuma.Il metano iniettato aumenta le prestazioni in partenza, ma consuma di più del classico aspirato nel filtro aria, La quinta marcia equivale alla quarta di un'altra vettura (solo le Natural Pwr prodotte mi sembra dal 2004 mi dicono i meccanici avere la quinta allungata) poi il motore 1.600 è piccolo per il peso vettura ed il pedale è sempre giù per spostare il peso della vettura, senza contare in salita.se avessi avuto le bombole della multipla sulla precedente Seat Toledo 2000 16V 150 CV (che pure era a metano trasformata)avrei fatto molta più strada (secondo i miei calcoli circa un 30% in più) proprio per il fatto che bastava premere poco l'acceleratore per spostare la vettura. Poi a 12.000 Km mi cambiano il motore in garanzia per una biella difettosa (prima sembravano le punterie che mi cambiano 2 volte) e mi montano un revisionato che dopo 1 anno e mezzo rompe la testa (Non potevo credere che mi avessero montato un motore senza la modifica delle valvole). Torno al concessionario e... Sorpresa! E' fallito!! senza contare una batteria ogni anno e mezzo, le lampadine H7 dei fari ant. da cambiare 1 volta l'anno, un Kg. Olio motore ogni 3 mesi, muore 3-4 volte al giorno soprattutto in manovre parcheggio e qualche volta nei tornanti scalando marcia e con il clima acceso (cosa portata anche su rai 3), se aziono finestrini o tergi o lavavetri, si abbassano di intensità i fari, le cinture che non si riavvolgono MAI e si chiudono nello sportello... Un mio collega circa 1 mese fà mi dice che è uscito di strada con tutta la famiglia xchè si è spaccato il differenziale a quanto pare difetto di fabbrica su molte multipla (vedi in rete) ed anche qua complimenti al progettista. Insomma, come spazi è insuperabile, ma come tutto il resto... (x la cronaca faccio di mestiere il meccanico manutentore). Vi assicuro che non ho affatto esagerato. Sarà che la mia è nata sfigata, ma a leggere in rete non sembra poi soltanto la mia. Saluti a tutti. M.G.

Anonimo ha detto...

#150
ma perchè fare del qualunquismo politico quando si sta parlando di auto? forse perchè le argomentazioni scarseggiano e le veline di regime offrono pochi spunti di riglessione ai cari dipendenti della renault..
se la renault produce utili siamo contenti per loro anche se dubito fortemente che questo avvenga, visto che ogni anno lo stato francese deve elargire (a una sua azienda controllata ergo a fondo perduto...) fior di miliardi di aiuti ogni anno per produrre i suoi abonimi..
detto questo qui nessuno vuole pontificare la fiat dei francesi elkan e della loro triade tutta franco francese di banchieri..
naturalmente quando qualcuno osa criticare le "elite" finanziare francesi che di fatto hanno distrutto il settore auto e non solo in europa c'è sempre qualcuno che alza il ditino contro le inefficenze e la corruzione del nostro paese senza mai menzionare chi ha provocato questo disastro...
in italia così come nel sud europa o in africa...
http://www.rinascita.eu/index.php?action=news&id=10263
mahhh...
chissà perchè, ma su certi forum e sui media in generale c'è sempre qualche filofrancese sempre pronto a indicare al "piccolo" popolino italico il dito e mai la luna...

enzo ha detto...

Avanti un altro. Sono arcistufo di ripetere sempre le stesse cose: le seghe mentali fanno male!!!

Anonimo ha detto...

in giro si vedono migliaia di multipla perchè ci sono migliaia di t.d.c. che non capiscono niente e se la comprano
soprattutto i taxisti

Anonimo ha detto...

Le più stratosferiche t.d.c. sono quelle che giudicano t.d.c. quelli che non la pensano come loro

Anonimo ha detto...

caro 152, c'è un errore. Non è che non va, hai sbagliato carburante. Sì, lo so, c'è scritto che di fabbrica va a metano, ma in fiat sono più avanti. devi usare un altro tipo di gas. E' giusto, perchè il metano prima o poi finirà, o costerà troppo. Ivece devi fare così: prima di fai una scorpacciata di fagioli, fagiolane, per acerbe, acqua di gressoney e latte quagliato. Poi attacchi il tubo di alimentazione al deretano, e ... buon rifornimento!

Anonimo ha detto...

enzo, usare delle frasi fatte non cambierà mai la cruda reantà dei fatti.

enzo ha detto...

Quasi tutte le mattine, un mio amico simpatico e dotato di una enorme pazienza, deve sopportare me che mimo scene di raccapriccio al suo passaggio a bordo della sua Merdupla; ci facciamo un sacco di risate e cominciamo bene la giornata.

@158.
Ma ce l'hai con me? Frasi fatte? Ma quando mai? Dal momento che sei duro di comprendonio e, non sopporto che mi si dica che sono poco originale, per te farò uno sforzo supplementare, ripetendo un concetto che proprio non riesci ad assorbire, usando un linguaggio più forbito ed esaustivo: l'onanismo celebrale è deleterio, perché non ti permette di espellere le "tossine" che restano nel cervello e ti fanno vedere filo stranieri e nemici ovunque! Spero di essere stato abbastanza chiaro ed originale stavolta. Poi abbi pazienza, ma chi se ne frega se la realtà è cruda o cotta, è una tua opinione, che rimane rispettabilissima fino a quando non la imponi a nessuno e non dai etichette a persone che nemmeno conosci. Adesso, ti prego, smettila di tediarmi con certe amenità e parliamo di auto, divertendoci magari.

Francesca ha detto...

Vorrei affermare con orgoglio che per merito mio non è diventata l'auto di famiglia. nel 2008 mio marito e io decidiamo di cambiare l'auto. Io giro concessionarie su concessionarie e gli suggerisco la Zafira. poi andiamo alla FIAT, mio marito sente il prezzo della Multipla e decide: compriamo la Multipla a metano. Io gli ho detto: se compri la Multipla non te la darò mai mai più. dovrai trovarti amanti compiacenti. Non dirò a nessuno che sei mio marito. i nostri figli andranno in autobus.
Abbiamo tutt'oggi una splendida zafira grigio scuro a GPL :-)

Pier ha detto...

Scusa Francesca, per forza ha ceduto!
Chi avrebbe caricato su una Multipla?

Francesca ha detto...

io vado molto fiera di questa mia battaglia vinta :-D

Bandito ha detto...

Francesca, potrebbe andarti peggio, potrebbe comprarsi una Nissan Juke o, peggio, una BMW X6.

Anonimo ha detto...

non avete proprio un mega cazzo da fare che sparare cazzate!!!!

Anonimo ha detto...

Proprio il cosiddetto presunto bue che dice cornuto all'asino!

Anonimo ha detto...

Come si dice: se incontri qualcuno che spara cazzate, l'unica speranza è che abbia una cattiva mira!

Anonimo ha detto...

Quando l'ho vista in giro per la prima volta mi sono bloccato e ho detto ad alta voce "e questa che cosa cazzo è?". Ero da solo e la gente avra' pensato "questo è matto, parla da solo".
Ma la schifezza che ho provato nel vederla era talmente forte, che lo schifo è risalio dallo stomaco (che non c'è la faceva a sopporttarlo) alla bocca, in un attimo.

Anonimo ha detto...

Finocchi di merda!! Siete solo gelosi perchè io con 20 euro ci faccio 400km e dentro la macchina posso farci un'orgia (e ce le faccio) con sei persone! Invece che criticare, andate a fanculo!

Anonimo ha detto...

ho capito! sei quello della famosa barzelletta: "ragazzi, organizziamoci !"...

Anonimo ha detto...

@ 168...ma vaffanculo tu piuttosto...ke con la tua multipla mi sa che rimorki i trans per farti le orge....con 20 euro fai 400 km....ma per piacere....manko se avesse il motore a idrogeno....giusto un sadico o uno scappato dal manicomio ti invidia il furgone della differenziata ke ti ritrovi...quando vidi il primo modello, era di domenica...vidi ste cose schierate in mezzo a dei carretti d'epoca a 4 ruote (di legno) senza cavalli nella piazza della città, genialata del concessionario locale....dissi "ma ke kazzo c'azzerkkano?"....

Anonimo ha detto...

Non sei costretto ad averla!!! Parli come se ti avessero imposto di averla in garage.comprati l'auto che ti piace e non rompere i coglioni a chi crede che sia bella o comodA..che auto. Hai tu Mr. Capiscotuttoiodisutomobili?quei cazzoni di top. Gear sono pagati per guidare auto da 150000 dollari,credi che una volta scesi di li possano apprezzare una utitaria?se ti fa cagare la multipla beh vai a cagare!!

Anonimo ha detto...

francamente caro 171 il team di Top Gear della multipla non ne ha parlato male. Forse bruttarella assai e su questo dato è evidente che fa scappare persino le mosce dal solito malloppo di merda. Ma che tipo di Top Gear arriva sulla tua parabola?

mezzotoscano ha detto...

A me i trolls fanno cagare più della Multipla: molto meglio un'autodimerda che un uomodimerda

Anonimo ha detto...

La Fiat senza i troll, sarebbe scomparsa almeno quindici anni addietro; se non ci fossero stati loro a comprarsi certi cessi dipinti d'oro...

Anonimo ha detto...

Infatti questo sito i Trolls se li mangia proprio a colazione, ed è molto giusto che continui a farlo! E poi il loro numero fortunato dovrebbe essere il 71 secondo la Smorfia Napoletana!

Anonimo ha detto...

e questo ha tutta l'aria di un sito per auto di merda come la triplicacacca di casa fiat. Ma le fiat autodimerda, c'è ne sono una multivarietà orbitale hihihi

Anonimo ha detto...

Sarà che voi comprate le scarpe perchè sono belle fuori fregandovene se sono o meno comode...
Giustissimo : piedi rovinati, ma scarpe fighe!!

Siete grandi, veramente!

Anonimo ha detto...

oggi anche una Ford Ka risulta essere comoda. Non mi dire caro 177, che te ne vai in giro /oe al lavoro, con un paio di ciabatte a ranocchio Keltrid ai piedi.

Bravo, tu si che sei un fenomeno!

Anonimo ha detto...

Io ho avuto un po di tutto,dalle zingaresche mercedes e bmw (che vanno fuori strada con 2 gocce d'acqua)ed altre ancora,da quando ho provato la multipla mi sto riposando,ho fatto 150.000 km senza mai rifare la frizione,ho cambiato una volta le pastiglie dei freni ed i pezzi di ricambio li trovi anche al supermercato.Conclusione:chi la critica non capisce un cazzo

Anonimo ha detto...

cara Francesca,tuo marito deve proprio avere un cesso di moglie per preferire una zafira alla multipla

enzo ha detto...

Ognuno è libero di tessere le lodi della propria Merdupla senza offendere nessuno e scadere in beceri razzismi. Sono tante le auto presenti in questo sito che non considero affatto delle ADM, o che se pure lo sono, mi piacciono lo stesso e, nel caso ho espresso la mia opinione senza insultare e offendere nessuno; sono contento di non capire un cazzo, forse non ho il gusto dell'orrido. Infine, non poteva mancare il solito leone da tastiera, che convinto di essere protetto dall'anonimato, ha insultato una signora; orbene esimio imbecille anonimo del commento n°180, mi auguro che il marito della signora sappia come ricavare gli indirizzi ID, ti trovi e ti gonfi la faccia come una zampogna.

Anonimo ha detto...

la merdupla utilizza una vernice particolare, diarrea doppio strato..

Anonimo ha detto...

e quando si secca e diviene duro come il DAS, non puzza affatto

Anonimo ha detto...

conoscevo uno cha aveva la multipla, poi è guarito...

enzo ha detto...

Secondo mio padre, la Merdupla è l'involucro della Smart.

Anonimo ha detto...

come si fà a guidare stando dentro uno stronzo di merda, si viene facagacitati ( ops ! fagocitati)
e trasformati in pezzi di letame dotati di patente

Enrico65 ha detto...

Quando la vidi per la prima volta pensai ad uno scherzo di cattivo gusto: un'auto curiosamente orrenda, persino deforme, studiata forse per organizzare delle candid camera...
Un mio amico commento': "Chi ha deciso il suo design e chi lo ha approvato... Cure. Ha bisogno di cure".

Anonimo ha detto...

ho avuto tante auto (omega, peugeot, seat, ecc ecc.), e avevo reticenza a comprare una multipla, poi leggevo i forum e vedevo che vi era gente che era alla quarta multipla. la cosa mi ha incuriosito e l'ho comprata. la qualità dell'interno è fiat, scadente, lo sapevo già. ma per il resto è ottima. Vi carico surf, mountain bike,cinque altri amici, e tanto altro ancora. Non è una macchina di apparenza, è comoda per tutti gli usi. Per tutti fate una prova, piantatevi in tre su sedili posteriori di una qualsiasi macchina, e poi salite su una multipla. E' una macchina per tutto, non per tutti. Ed io ero un forte detrattore.

Anonimo ha detto...

a anonimo delle 2:50 AM sto pachiderma accasciato non ha nulla a che vedere con la Honda (solo i 6 posti). sulla praticità della multipla non posso dire nulla ma in quanto a linea... è inutile dire era originale ci sono altre auto ben riconoscibili non per forza cessi ambulanti.

Anonimo ha detto...

ATTENZIONE: QUESTO SITO NON VUOLE PROMUOVERE PROPAGANDE DIFFAMATORIE NEI CONFRONTI DEI MODELLI E DEI MARCHI CITATI CHE APPARTENGONO AI LEGITTIMI PROPRIETARI E NON SONO CONCESSI IN LICENZA. I CONTENUTI SONO RIELABORAZIONI UMORISTICHE E SURREALI DEGLI AUTORI E NON SI RIFERISCONO IN ALCUN MODO ALLE SPECIFICHE TECNICHE, QUALITATIVE E DI SICUREZZA EFFETTIVE DEL VEICOLO.
IL SITO NON E' RESPONSABILE PER I COMMENTI PUBBLICATI DAGLI UTENTI. ►DISCLAIMER

questo sito è una stupidata. Non capisco quale utilità abbia!!! bho!!! La multipla è una macchina come tutte le altre, che esteticamente può piacere o meno (a ma piace da morire!!!). Personalmente la possiedo da oltre 6 anni e non mi ha mai dato problemi, anzi. Volevo acquistarne un'altra ma ho saputo che non è più in produzione :((((((((((((((

Bandito ha detto...

La fa la Zotie in cina, forse puoi vedere di importarne una.

enzo ha detto...

Incuriosito dalla notizia data da Bandito, sono andato a verificare ed ho scoperto che la Zotye produce, oltre alla Merdupla, altre due vetture Fiat su licenza: il Cagò e il Pick up. Fa piacere che la Merdupla continui ad essere prodotta su licenza all'estero, come altre gloriose auto di merda del passato. The merdupla must go on!

mezzotoscano ha detto...

@ 190 Non c'è dubbio che questo sito sia una stupidata, perché è proprio questo che vuol essere: infatti gli stupidi sono divertenti mentre gli intelligentoni sono d'una noia mortale (soprattutto se hanno una Multipla).

Anonimo ha detto...

ma no.. ma come? ma non è un sito serissimo?? 190 , ci hanno preso per il culo!! ora come si fa? scriviamo a monti, a di pietro, a napolitano?? scriviamo al papa! NO.. A MARADONA !! così imparano

Anonimo ha detto...

Io ce l'ho da otto anni (2004). E' davvero un grande progetto e mi dispiace che non sia stato compreso. 6 posti in 3,99 metri, Bipower, 27 euro per quasi 500 Km, pagata 16500 euro. Non inquina una sega, la parcheggio bene, e' alta e molto vetrata ma ha le bombole sotto che tengono basso il baricentro, i bambini sono entusiasti di portarci gli amici e di andarci in vacanza. Si circola anche quando bloccano il traffico. Dentro e' grande e si passa bene da un sedile all'altro non avendo console nel mezzo. Come qualita' e' una grossa utilitaria Fiat ma come concezione e' davvero un peccato che abbiano smesso di produrla. Siamo gia' dieprati al pensiero di quando dovremo cambiarla!

Anonimo ha detto...

povera multipla ,cmq.a me faceva ridere il primo modello ,e pensavo alle 6 persone che vi fossero all'interno come si potevano sentire.di sicuro come andare al cesso credo ,poi dopo il ranocchio ( prima serie) e stata creata la 2 versione molto piu carina della precedente, ma la verita sapete qual'e' ....ho due figli ho una mercedes c 220 cdi . i figli si spaccano dalle risate quando entrano nella multipla di mio cognato , mio cognato risparmia un botto con il metano e io con la mia mercedes bellissima pago 1000 euro di assicurazione 500 di bollo il doppio di mio cognato,ma ora vi dico.....ma che c...... me ne frega ....ho venduto la mercedes e ho preso la multipla 2 serie e vi posso dire ahhhhhh godo mi diverto con i figli entriamo in 6 e ho i soldi in tasca


mo.... mettici na pezza con il signor monti
w la multipla

Anonimo ha detto...

noi italiani siamo fatti così(purtroppo o per fortuna), chi ha ideato la multipla ci conosce benissimo, se un'auto è bella, costruita bene, comoda, sicura, pratica, allora non coglie l'attenzione, anzi si snoba, ma se ha la praticità di furgoncino e la bellezza di un gatto spiaccicato ancora rantolante ed è anche costosa rispetto a quello che offre; allora allora mi compro la merdupla. ma che volete, abbiamo avuto la ritmo, la 126 bis, la duna, la regata, la panda 30...si la merdupla è una berlina di lusso.
Forse non la faranno più ma la merdupla bis continuerà la saga horror all'italiana.

the end? maybe, maybe not

Anonimo ha detto...

La macchina piu comoda mai stata creata!

Anonimo ha detto...

mi chiedo come puo' consumare poco dati peso e aereodinamica pari ad un autobotte del dopoguerra?
Non e' brutta..... fa andare di corpo anche se digiuni.

Derozer81 ha detto...

ma sbaglio o c'era uno spot alla tele con schumacher a pubbllicizzarla?

e te credo che poi se n'è scappato dalla ferrari..

orgoglioso di non essere mai salito su sta cagata d'auto

«Meno recenti ‹Vecchi   1 – 200 di 326   Nuovi› Più recenti»

Inserisci un Commento

Oppure SCRIVI la tua recensione su AUTOdiMERDA!


Attenzione: questo sito non vuole promuovere propagande diffamatorie nei confronti dei modelli e dei marchi citati che appartengono ai legittimi proprietari e non sono concessi in licenza. I contenuti sono rielaborazioni umoristiche e surreali degli autori e non si riferiscono in alcun modo alle reali specifiche tecniche, qualitative e di sicurezza dei veicoli. Il sito non e' responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti.
Ulteriori informazioni disponibili alla pagina Disclaimer.
Home - Torna su